No Eurocup, Dinamo in Champions League

La società del presidente Stefano Sardara rinuncia allo strappo con Fiba e Fip, scegliendo la Champions League invece dell’Eurocup, a differenza della Virtus Bologna.

Niente Eurocup per la Dinamo Sassari. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, la società sassarese il prossimo anno disputerà la Fiba Champions League, dopo la vittoria nella Europe Cup contro Wurzburg. Il patron Stefano Sardara ha preferito restare fedele alla linea del presidente Fip Gianni Petrucci – che non perde occasione con i media per tessere le lodi del numero 1 Dinamo – a differenza della Virtus Bologna, vincitrice dell’ultima edizione della prima coppa Fiba che, negli scorsi giorni, ha scelto di iscriversi all’Eurocup (organizzata dall’Euroleague Basketball) scatenando le ire dell’ex presidente del Coni. Il Banco di Sardegna avrebbe firmato un contratto quinquennale (3 anni più opzione per altri 2) per giocare in Champions League, previa sempre qualificazione sul campo alla competizione. Una coppa con meno blasone storico rispetto all’Eurocup, vista la sua nascita solo tre stagioni fa, ma ben più remunerativa (le Vu Nere di Djordjevic quest’anno hanno incassato ben 1 milione di euro per la vittoria).

Sponsorizzati