agenzia-garau-centotrentuno
Veduta aerea del rendering per il nuovo stadio di Cagliari

Nuovo Stadio Cagliari, entro marzo i pareri sulla variante urbanistica

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
eclipse-cagliari

Si sblocca la situazione sul nuovo stadio del Cagliari dopo l’interrogazione proposta dall’opposizione qualche giorno fa al Comune di Cagliari.  

Secondo quanto riportato anche da L’Unione Sarda, nella giornata di ieri in consiglio comunale l’assessore all’urbanistica Giorgio Angius ha disposto la data del 29 marzo come limite in cui i diversi enti che fanno a capo alla conferenza di co-pianificazione dovranno obbligatoriamente esprimersi sui pareri della variante urbanistica per la riqualificazione del quartiere Sant’Elia che include i lavori al nuovo stadio del Cagliari Calcio. Il nodo principale prevede l’abbattimento del sovrappasso di Viale Ferrara per far posto a una strada alberata con l’abbattimento delle barriere tra il quartiere di Sant’Elia e il resto di Cagliari. La variante urbanistica era stata presentata a novembre 2019 e ha subito le tre osservazioni di ARST e Cagliari Calcio: da allora 15 mesi senza risposte (complice anche la situazione pandemia ovviamente), ma il 29 marzo sarà la data ultima per presentare i pareri: dopodiché la variante ripasserà in consiglio comunale per la definitiva approvazione e la palla ripasserà al Cagliari Calcio per il progetto definitivo.

La Redazione

Al bar dello sport

1 Commento
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti