agenzia-garau-centotrentuno
Max Canzi | Foto Sandro Giordano

Olbia, Canzi: “Onorata una stagione bella, intensa e faticosa”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Si è chiusa con una sconfitta la stagione di un’Olbia che ha sfiorato l’accesso a quelli che sarebbero stati i primi playoff in Serie C della sua storia: dopo il 2-0 incassato dal Grosseto allo Zecchini, Max Canzi ha commentato così la gara, facendo anche un mini bilancio del campionato dei bianchi.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

“Abbiamo provato a fare del nostro meglio e siamo riusciti a tenere in bilico e in equilibrio la partita fino al secondo gol– ha esordito commentando la partita. “Oggi, com’era giusto che fosse, ha avuto spazio chi si era visto meno in stagione e devo dire che sono soddisfatto di come si sono espressi tutti i ragazzi. Abbiamo giocato una buona gara e creato le nostre occasioni, ma non siamo stati sufficientemente lucidi sotto porta e attenti quanto avremmo dovuto nelle circostanze che hanno portato il Grosseto al gol. Si chiude un campionato intenso, bello e faticoso che abbiamo onorato mettendocela sempre tutta. Ci siamo tolti tante soddisfazioni e – ha chiuso Canzi – credo che siamo riusciti nell’intento di far divertire i nostri tifosi, un obiettivo che mi ero prefissato all’inizio della mia avventura a Olbia”.

La Redazione

 

TAG:  Olbia Serie C
 
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti