agenzia-garau-centotrentuno
Max Canzi | Foto Sandro Giordano

Olbia, Canzi: “Pari meritato, ma tiriamo troppo poco”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Max Canzi, mister dell’Olbia, ha commentato così ai nostri microfoni la partita pareggiata con il Novara.

“Avevamo idea di partire forte, ma ci hanno rubato l’idea e loro l’hanno fatto ancora di più: il primo quarto d’ora è stato di difficoltà, ma siamo stati bravi a non disunirci e continuare a giocare con tranquillità. Abbiamo fatto una buona partita portando a casa un pareggio più che meritato. L’unica nota negativa è che tiriamo troppo poco, oggi c’era densità in mezzo ma abbiamo la qualità tecnica per andare al tiro. Dobbiamo fare meglio in quella fase lì. Biancu? Roberto è un giocatore che conosco bene: è un po’ introverso, serve che gli si dia e senta fiducia.  Secci? sapevamo che non era la partita ideale per giocare dall’inizio, ma ci ha sempre dato segnali positivi. Sicuramente poteva fare meglio nel primo gol, ma l’avversario era complicato; è stato bravo a non deprimersi ed è venuto fuori con personalità, ma poi era troppo stanco e l’abbiamo cambiato”. 

 

TAG:  Serie C
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti