Andrea Cocco, attaccante dell''Olbia | Foto Emanuele Perrone

Olbia, ricorso respinto: la salvezza passa per il playout

Niente da fare per l’Olbia dopo il ricorso presentato qualche giorno fa in seguito alla decisione dell’8 giugno di instaurare i playout per la conclusione del Girone A della Serie C.

Il Collegio di Garanzia dello Sport, presieduto dal Presidente Franco Frattini, ha respinto i sei ricorsi presentati da sei squadre (Rieti, Rimini, Gozzano, Picerno, Olbia e Fano); le prime tre chiedevano di abolire la retrocessione diretta in Serie D, mentre le altre avevano fatto richiesta che la stagione terminasse regolarmente con 11 partite ancora da giocare. La salvezza per i Bianchi passerà dunque per il playout con la Giana Erminio; l’andata sarà giocata sabato 27 giugno al Bruno Nespoli (orario ancora da definire) col ritorno programmato a Gorgonzola il 30 giugno. La squadra di Oscar Brevi prosegue con i suoi allenamenti: a disposizione tutti gli effettivi, compreso il rientrante difensore colombiano Vergara, ad eccezione dell’attaccante Riccardo Doratiotto alle prese con un serio infortunio.

TAG:

Serie C

avatar
500