agenzia-garau-centotrentuno
tatti-canzi-olbia-seriec

Olbia, Tatti: “Giusto ripartire da Canzi. Mercato? È ancora presto”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Il direttore sportivo dell’Olbia Tomaso Tatti ha parlato ai nostri microfoni a margine della conferenza stampa dedicata a Max Canzi, al suo secondo anno sulla panchina dell’Olbia.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Si riparte da Canzi

“Per il mercato è ancora presto, c’è tanto tempo davanti. Confermare il mister è stato importante, siamo contenti di questo perché abbiamo fatto un grande campionato l’anno scorso, chiudendo in crescendo. Penso fosse giusto ripartire da lui”.  

Centrocampo da rivoluzionare, conferme in attacco

“Ripeto, è ancora un cantiere e stiamo valutando. Abbiamo dei colloqui da fare. Sicuramente c’è da prendere in considerazione che con noi ha rinnovato Ragatzu che per noi è un tassello importante e abbiamo nel settore giovanile dei ragazzi interessanti da cui possiamo partire. Dopo vedremo gli altri reparti. Cocco resta, è un nostro giocatore e quando è stato chiamato in casa ha fatto molto bene. Udoh rimane perché anche lui ha un altro anno di contratto e ha fatto un bel campionato. Gagliano tornerà alla base, ma ci incontreremo con il Cagliari per tutti i discorsi”. 

La porta e la difesa

“Emerson resta, così come Checco Pisano, sono due tasselli importanti per questa squadra. Ciocci è un profilo che interessa e abbiamo preso in considerazione anche l’anno scorso, ma è ancora presto e lasciamo finire anche il campionato Primavera”.

La Redazione

 

TAG:  Olbia Serie C
 
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti