agenzia-garau-centotrentuno
iovu-cagliari-bologna-primavera-zuddas

Le Pagelle | Cagliari: Iovu si mette in evidenza, un po’ nascosto Conti

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Le nostre valutazioni sui ragazzi rossoblù dopo la partita di Primavera tra il Genoa e il Cagliari di Alessandro Agostini.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Ciocci 6: Sono poche le volte dove viene chiamato in causa ma quando tocca a lui si fa trovare più che pronto. La sua prestazione è sufficiente.

Iovu 6.5: Una buonissima gara da titolare per il centrale moldavo che si mette bene in mostra. Un buon muro difensivo, effettua diverse chiusure interessanti e da una grossa mano per respingere le poche incursioni del Grifone.

Michelotti 5.5: Un po’ meno propositivo del solito, per quanto spinga sempre tanto sulla fascia, non delizia con i suoi soliti buoni cross i compagni.

Boccia 6: Oggi nel ruolo di terzino, fa il suo senza sbavature. Si ritrova spesso a lottare con avversari fisicamente più possenti di lui, ma non molla mai e combatte tanto per il bene della squadra.

Conti 5: Fatta eccezione per alcune punizioni interessanti, non è il Bruno Conti che siamo abituati a vedere generalmente. Non brilla come sa fare lui e sporca la prestazione con un’ammonizione. (Dal 60′ Schirru 5.5: Ha una buona mezz’ora per provare ad incidere, ma anche lui resta un po’ nella penombra)

Cusumano 6: Assieme al compagno di reparto Iovu, si dimostra un muro complicato da scavalcare. Prova anche a cercare il gol con un colpo di testa al 62′ ma non trova la zuccata vincente. Anche lui riceve il cartellino giallo e macchia un po’ la sua partita.

M. Tramoni 5.5: Non conosce bene i suoi compagni di squadra e inizialmente fatica un po’ nel trovare la giusta sintonia. Cresce nel corso della gara, ma non mostra tutte le sue qualità come accaduto durante gli spezzoni di partita giocati con il Cagliari big. Da segnalare l’assist interessante per Desogus all’86’.

Kouda 5: C’è e non c’è. Corre tanto ma incide poco. Dopo un avvio sprint, l’ex Folgore Caratese ha tirato il freno a mano e fatica ad emergere come dovrebbe. (Dal 60′ Contini 6: Sale come sempre sul suo solito motorino e corre tantissimo, andando spesso in pressione sugli avversari. Si propone bene ma, nonostante l’impegno, non trova il suo solito gol)

Luvumbo 5.5: Alle volte si dimentica che il calcio è un gioco di squadra e predilige azioni personali che lo portano a complicarsi la vita. Spende tante energie ma spesso inutilmente. (Dal 85′ Desogus S.V.)

Delpupo 6: Positiva la gara dell’argentino che ha cercato di rendersi una bella spina nel fianco dei liguri. Serve buone palle per i compagni che però non sfruttano i suoi passaggi.

Masala 5.5: Al contrario di quando subentra, in questa suo match da titolare non riesce a rendersi efficace e tignoso come solitamente sa fare. Esce per crampi senza riuscire a brillare. (Dal 70′ L. Tramoni 5.5: Venti minuti non bastano per deliziare gli spettatori del suo modo di giocare. La sua prestazione è un po’ piatta e anonima)

Agostini 5.5: Mette in campo una squadra molto diversa dal solito, ma cambiare così tanto le carte in tavola non lo aiuta a portare casa i tre punti. Anche con i cambi non riesce a far trovare ai suoi ragazzi la spinta e l’aggressività giuste per guadagnarsi la vittoria. Si deve accontentare di un pareggio per 0-0 e di un solo punto che non cambia granché la posizione in classifica.

Elena Accardi

TAG:  Primavera 1
 
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti