Palazzo Doglio, in scena una performance di Manu Invisible

Un’altra lodevole iniziativa per rivitalizzare l’area urbana interessata dal progetto di Palazzo Doglio.

In queste ore è in scena una performance della durata di 24 ore “Street Sweet Street” dell’artista Manu Invisible, che si svolgerà a partire dalle ore 9 di oggi, 3 marzo, tra Piazza San Cosimo e l’area di rigenerazione urbana interessata dal progetto di Palazzo Doglio. Il famoso artista, dopo aver ricreato un contesto casalingo dotato di tutti i confort, si “trasferirà” per 24 ore nel quartiere, dove andrà a svolgere le attività più comuni che caratterizzano la nostra quotidianità, come bere un caffè al bar, comprare il giornale.

La creazione e la promozione di “Street Sweet Street” vuole segnare l’avvio dello straordinario progetto integrato di rivitalizzazione di questo angolo di Cagliari, legato alla ristrutturazione e riconversione dello splendido Palazzo Doglio. Il progetto includerà la promozione di attività artistico-culturali, oltre a diversi interventi di valorizzazione dei beni storico-monumentali presenti nel quartiere al fine di migliorarne la fruizione da parte della comunità. Tra queste, l’inaugurazione di un parco sculture temporaneo nell’area pedonale che da Vico Logudoro arriverà fino a Piazza San Cosimo;  la ristrutturazione di Teatro Doglio che, 37 anni dopo la sua chiusura, rinascerà con il concerto di Giovanni Allevi del 18 Aprile, per poi andare a sperimentare diversi format artistici, dalla musica al teatro immersivo, ai talk, alle arti performative, all’arte contemporanea. Si pensi, infine, alla Corte, aperta ai locali, che oltre ad ospitare diverse attività commerciali, si trasformerà anche in uno spazio espositivo a cielo aperto.  La performance è aperta a tutti, il pubblico potrà interagire con l’artista per tutta la durata di “Street Sweet Street”.

TAG:
Cultura

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti