agenzia-garau-centotrentuno

Pallamano | La Raimond Ego Sassari sommerge l’Albatro Siracusa

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
sardares
signorino

Recupero vincente per la Raimond Ego Sassari. I rossoblù hanno battuto nella terza giornata del girone di ritorno della Serie A Gold l’Albatro Siracusa, vendicando la sconfitta dell’andata: al Pala Santoru il punteggio finale è di 30-18 per la squadra di Equisoain che rimane agganciata alla zona playoff.

La Raimond ha approcciato bene la gara chiudendo avanti già il primo tempo avanti di quattro reti (13-9), per poi aumentare il divario nella ripresa trascinata dalle prove del tedesco Kleinedaim e Umberto Bronzo (6 le marcature a testa) e dai 5 gol del solito Nardin. Prossimo impegno per Sassari sabato 17 febbraio in casa contro Secchia Rubiera.

Raimond Ego Sassari-Albatro Siracusa 30-18 (13-9)
Sassari: Pavani, Aldini 1, Nardin 5, Della Vecchia 1, Mura, Malandrin de Oliveira 2, Bronzo 6, Fadda, Delogu, Halilkovic 4, Bomboi, Delrio, Sampaolo, Manojlovic 4, Kleinedaim 6, Brzic.
Siracusa: Souto Cueto 4, Sciorsci, Zungri 1, Pauloni 3, Vinci 1, Martelli, Burgio, Nemeth 3, Murga, Bobcic 4, Hermones, Lotfy, Crotti 2, Laudani.

La Redazione

TAG:  Pallamano
 
Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti