agenzia-garau-centotrentuno

Pallamano, la Raimond Sassari vara la squadra femminile

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

La Raimond Handball Sassari non lascia, anzi raddoppia. Il sodalizio rossoblù ha costituito la squadra femminile che prenderà parte al prossimo campionato di Serie A2. È questo l’ultimo step di crescita della società presieduta da Luana Morreale che, a cinque anni dalla nascita della compagine maschile, ha deciso di tuffarsi in questa nuova, ed estremamente stimolante, avventura. Le rossoblù sono state inserite nel Girone A del secondo campionato nazionale.

Il roster, composto prevalentemente da ragazze sassaresi, sarà guidato da Lorenzo Vosca, ex giocatore e tecnico della Raimond maschile. Nel corso della Regular Season, le rossoblù sfideranno le corregionali nuoresi del Città Del Redentore e della Lions Sassari, alle quali si aggiungono quattro squadre lombarde: Cassano Magnago, Leno, Ferrarin e Brescia. A completare il campionato di Serie A2, altre ventisette squadre che saranno suddivise in altri quattro raggruppamenti.

“Per la prima volta nella nostra storia, ci affacciamo alla Serie A2 con grande entusiasmo – così Luana Morreale, presidente della Raimond Handball Sassari – Debuttiamo in questo campionato con il proposito di ben figurare su tutti i campi, dando filo da torcere a qualunque avversario. Al momento, è prematuro parlare di obiettivi a lungo termine, ma il sogno è quello di riuscire a riportare, nel giro di qualche anno, una squadra femminile sassarese sui parquet della A1”

La Redazione | Fonte Comunicato Stampa

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti