Pasquini: “Mercato sempre aperto, ma la Dinamo è chiusa”

Il General Manager della Dinamo Sassari Federico Pasquini ha rilasciato, nel primo giorno di pre-ritiro biancoblù, un’intervista al quotidiano La Nuova Sardegna: ecco alcune delle sue dichiarazioni.

Sulla squadra: “Ha una grande impronta europea, abbiamo preso quei giocatori ai quali pensava coach Pozzecco. Il nostro è un 6+6 che non avrà altre modifiche: il mercato è aperto, ma la squadra è chiusa. Siamo pronti a qualsiasi situazione ma partendo dalla volontà che questi 12 arrivino in fondo. Ho grande curiosità sui nuovi, così’ come i confermati; molto si giocherà sul rendimento di Spissu e Gentile che saranno più responsabilizzati”. 

Su campionato e coppa: “Sarà importante partire bene; sarà particolare rigioacre dopo 5 mesi di stop, ancora non si sa contro quali rostere chi farà la Serie A1, poi c’è il fattore presenza o mancanza del pubblico. La Champions? Girone tosto, la coppa ha aumentato il suo livello dovremo essere pronti e partire bene; se non lo fai, lo paghi”.

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti