agenzia-garau-centotrentuno

Petrachi (DS Roma): “Barella è un capitolo chiuso per noi”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
sardares-sidebar

Il neo direttore sportivo della Roma Gianluca Petrachi ha parlato anche di Nicolò Barella nella sua conferenza stampa di presentazione.

L’ex uomo mercato del Torino ha dichiarato: “Pallotta mi ha detto di investire sui giovani per ripartire. Su Barella sono state dette tante inesattezze. Il suo procuratore si è seduto a parlare tante volte con la società e Nicolò era contento di venire alla Roma, c’era anche un’intesa di massima. Nel passaggio di consegne tra le dimissioni di Monchi, l’approdo di Massara e il mio arrivo si è perso un pochino di tempo e si è inserita l’Inter facendo la sua proposta. Il giocatore è stato chiamato da Conte, ci sta anche che voglia giocare la Champions League cosa che noi quest’anno non possiamo offrire. Per quanto mi riguarda io non ho mai cercato Barella, è il Cagliari che ha cercato la Roma perché l’Inter stava titubando. Poi tentar non nuoce, forse Barella ci chiama e ci ripensa. Ma oggi per quanto mi riguarda Barella è un capitolo chiuso, cercare un giocatore che non verrebbe con scarse motivazioni non ha senso”