Pinna: “Vittoria di gruppo”

Partito titolare nella gara interna contro l‘Ostiamare e poi sostituito per rispettare la regola dei fuori quota in campo dopo l’infortunio di Bilea, Tore Pinna ha commentato così a Radio Torres l’importante vittoria dei rossoblu.

“Il singolo non conta, l’importante è che la squadra abbia fatto risultato- esordisce il portiere giunto alla sua 345ª presenza con la maglia della Torres-. Sono contento di avere fatto la mia apparizione, poi è successo quello che è successo. Oggi contava solo vincere, era un momento difficile e dovevamo dare una dimostrazione: pazienza se non abbiamo giocato bene, a questo punto conta il risultato più della prestazione. Cancelli è entrato subito in partita, non era facile: avevamo voglia di uscire da questa situazione e l’abbiamo fatto col gruppo”. 

Il match winner Stefano Sarritzu ha dichiarato a fine gara: “Era un periodaccio per tutti, ci stiamo allenando tutti al massimo in settimana: il lavoro alla fine viene ripagato e oggi è stato così. Sono contento per i miei compagni e personalmente, perché il gol mi mancava da tanto: mi dà tanta autostima in più, fiducia ed entusiasmo. Il fuoco di questa città è facile accenderlo, questa città e una tifoseria che ne ha passate tante. Per me è un onore e sono felice insieme ai miei compagni riaccendere questo calore”.

Sponsorizzati