Simone Pinna in maglia Cagliari

Pinna verso l’Empoli: ecco la formula

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Il difensore laterale del Cagliari Simone Pinna raggiungerà presto probabilmente l‘Empoli per trovare continuità in Serie B.

Il terzino di Zeddiani, fuori dai convocati per la gara con la Juventus, si trasferirà con la formula del prestito secco con diritto di riscatto e contro-riscatto: il prestito è della durata di sei mesi, al contrario di quanto si pensava inizialmente di un anno e mezzo, mentre le cifre sono di 2 milioni per il riscatto da parte dell’Empoli a giugno 2020 e di 3 milioni per il contro-riscatto da parte della società sarda.

La trattativa è ben avviata, ma sono da limare alcuni dettagli perché il Cagliari vorrebbe abbassare di 500 mila la cifra per il contro-riscatto. Già da domani (lunedì 6 gennaio) l’Empoli potrebbe già ricevere i documenti per il trasferimento. Partito titolare nei primi due impegni ufficiali del Cagliari (Coppa Italia col Chievo e campionato col Brescia), Pinna è finito nelle retrovie delle gerarchie di Rolando Maran e cercherà di ritagliarsi il suo spazio in Toscana sotto la guida dell’ex rossoblu Muzzi.

Roberto Pinna

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti