agenzia-garau-centotrentuno

Pioli: “Una fortuna aver conosciuto Astori, Davide vive ancora dentro di noi”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Stefano Pioli è stato uno dei protagonisti dei Premi USSI Sardegna,  giornata all’insegna della glorificazione di quanto lo sport sardo quest’anno ha prodotto. Ha ricevuto dai genitori di Davide Astori il premio Ussi intitolato alla sua memoria, attribuito per i meriti sportivi conquistati nella precedente stagione alla guida del suo Milan, queste sono le sue parole:

Il campionato
 “Il Cagliari rappresenta un’isola intera e un popolo, tutti hanno amato quello dello storico Scudetto, e auguro loro tutta la fortuna possibile. Al momento siamo a inizio stagione, sarà un campionato equilibrato sia per la bassa classifica che per i primi posti”.

Il premio alla memoria di Astori
“Sono onorato e orgoglioso di questo riconoscimento, ho avuto la fortuna di conoscere Davide era una persona, nella sua semplicità, veramente speciale. Abbiamo condiviso un’esperienza che ci ha legato e ci legherà per tutta la vita, mi porto dentro tante cose di Davide, è ancora vivo dentro di noi.”

Ai microfoni di Sky ha poi proseguito: “E’ un onore ricevere questo premio, con un ragazzo della sua semplicità avevamo un rapporto vero, ci siamo appoggiati a vicenda. Un ragazzo generoso anche nel mettersi a disposizione dei compagni. Trasmetteva piacere nell’essere con la squadra, nell’essere leader e guida, sapeva sempre dire le cose al momento giusto. Ogni volta che ricevo una chiamata improvvisa ancora oggi ho l’ansia, non abbiamo mai superato quel trauma. Bisogna continuare con i suoi ricordi perché ci ha insegnato tanto con la sua serenità interiore. Rivivendo anche i bei momenti vissuti insieme.”

dall’inviato Andrea Olmeo

TAG:  Serie A
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti