agenzia-garau-centotrentuno
La Carrarese esulta dopo un gol in stagione | Foto Carrarese Calcio 1908

Playoff Serie C | Finotto-gol, la Carrarese supera il Vicenza e vola in Serie B

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
sardares
signorino

La Carrarese è l’ultima squadra promossa in Serie B. Dopo Mantova, Cesena e Juve Stabia, è la terza classificata del Girone B della Torres a conquistare la promozione vincendo i playoff: decisivo il successo nella gara di ritorno della finale contro il Vicenza per 1-0 (all’andata è finita 0-0) per gli apuani che tornano in Serie B dopo 76 anni.

La gara – Grande partenza per la squadra di casa che ha sbloccato subito il match con un colpo di testa di Finotto al 6′ sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto corto. Gli ospiti, con assenze importanti come quelle di Ronaldo, Golemic e Cavion, hanno faticato a reagire, con Finotto che ha avuto la grande chance del raddoppio e della doppietta personale al 40′, ma l’ex Spal è stato fermato da una buona uscita di Confente. Poche le occasioni anche nella ripresa, le migliori per la squadra di casa con una carambola su calcio d’angolo che per poco non ha beffato i vicentini e il tiro dalla distanza di Schiavi sibilato vicino al palo.  Il Vicenza, alle corde e che ha perso per infortunio la punta Ferrari, non è riuscito a segnare il gol che avrebbe portato ai supplementari la gara: dopo 7′ di recupero è gioia totale allo Stadio dei Marmi.

La cavalcata – La Carrarese, terza nel Girone B concluso alle spalle della Torres, ha superato durante i playoff il Perugia (successo all’andata 0-2 al Curi e ko indolore al Dei Marmi per 1-2), la Juventus Next Gen (1-1 e 2-2, ma migliore posizione nella stagione regolamentare) e il Benevento, con i campani che avevano eliminato i rossoblù di Greco nei quarti di finale. Contro le Streghe gli uomini di Calabro avevano vinto in casa all’andata (1-0) e pareggiato nel ritorno del Vigorito per 2-2. La Carrarese vanta in rosa anche due ex Cagliari, Giannetti (entrato nel finale della gara contro il Vicenza) e Capello.

La Redazione

TAG:  Serie C
 
Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti