agenzia-garau-centotrentuno

Pozzecco: “Più avanti di quanto pensassi”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Il coach della Dinamo Sassari Gianmarco Pozzecco ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida interna con Pesaro.

“Siamo un po’ più avanti di quanto pensassi, la disponibilità e la concentrazione che i ragazzi hanno messo sul campo per preparare la Supercoppa è stata molto alta. Siamo cresciuti in maniera progressiva, la vittoria della Supercoppa ci ha dato quella fiducia e quella consapevolezza che poi ci hanno permesso di vincere in maniera solida a Varese. Negli ultimi dieci giorni i ragazzi sono stati clamorosamente bravi e sono molto contento del percorso che stiamo facendo”.

Sulla gara di Masnago: “A Varese abbiamo giocato una pallacanestro molto concreta, ciascuno ha dato il proprio contributo e a parte la clamorosa prestazione di Pierre, che in qualche modo ci ha abituato a questo, secondo me ha fatto una grande partita Stefano Gentile ho chiesto di essere quel giocatore dominante che ci ha fatto vedere che è lo scorso anno, gli ho chiesto di farlo con ancora più energia e fame”.

Sulla prossima gara con Pesaro: “Hanno a disposizione un bel gruppo con tanti giovani, ha un gioco intenso e margini di crescita enormi. E’ una avversaria che dobbiamo rispettare e temere perché una squadra giovane che può avere grande motivazione, una spinta emotiva forte. Se fin dall’inizio riusciremo a dimostrare che siamo tosti e mettiamo la partita su determinati binari credo che riusciremo ad arginare questa loro spinta. Dobbiamo essere concentrati senza sottovalutare nessuno e con la volontà di giocare una partita tosta per continuare – questo è l’elemento che mi interessa maggiormente –  il nostro percorso di crescita”.