agenzia-garau-centotrentuno
Giulini Felleca a Cagliari

Pranzo tra Felleca e Giulini: nel menù anche il futuro del Cagliari?

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
eclipse-cagliari

Un pranzo in un normale venerdì di pioggia. Un pranzo come tanti altri, tra amici e imprenditori che si stimano e che da tempo hanno legami nel mondo del calcio, o c’è qualcosa di più? Da una parte il presidente del Cagliari Tommaso Giulini, che sta attraversando il periodo più complicato da quando la squadra rossoblù è risalita dalla Serie B sotto la sua gestione nel 2016, e dall’altra Roberto Felleca, imprenditore cagliaritano alla ricerca, da tempo, di una nuova avventura nel pallone.

Pranzo in centro

Appuntamento in pieno centro a Cagliari, al ristorante Italia, per Felleca e Giulini nel pomeriggio di oggi, venerdì 5 novembre. Un pranzo, a due e senza accompagnatori, durato circa un’ora e mezzo tra i due che già dai tempi di Felleca prima a Como e poi a Foggia strinsero un buon rapporto dal punto di vista calcistico, oltre che umano. Come dimostrano per esempio i tanti giovani rossoblù valorizzati durante l’esperienza del selargino in Puglia. Felleca che già quest’estate, come capitato più volte negli ultimi anni, ha fatto un sondaggio in casa Torres a Salvatore Sechi, prima del passaggio della società sassarese al gruppo Abinsula (attuale proprietario). 

Discorsi

La volontà dell’imprenditore Felleca di rientrare con un progetto legato al pallone in Sardegna è chiara ormai da tempo, ed ecco che vederlo insieme a Giulini in questo momento storico del club cagliaritano potrebbe lasciare spazio a fantasie e supposizioni. D’altronde da tempo in città si chiacchiera di una possibile uscita, anche graduale, del presidente dal progetto. Una squadra costata tanto sul mercato che stenta in classifica, il tema stadio che subisce e ha subito continui rallentamenti, all’orizzonte prossimo dei bilanci più in rosso rispetto al passato e l’umore di una piazza che sembra rumoreggiare nei confronti dell’attuale dirigenza rossoblù sarebbero dei temi validi a supporto di questo volo pindarico su un pranzo tra imprenditori. Anche se ovviamente, al momento, si tratta solo di ipotesi che nascono da quello che potrebbe essere un semplice appuntamento tra colleghi e amici, e alimentato dal periodo difficile in campo della formazione isolana ora di Mazzarri e prima di Semplici. Ma oltre allo scenario di un’eventuale cessione diretta l’incontro potrebbe anche essere legato alla volontà del patron rossoblù di cercare nuovi investitori, con Felleca che da Como in poi ha dimostrato abilità nell’attrarre vari gruppi imprenditoriali nei suoi progetti calcistici.

Roberto Pinna – Matteo Cardia

Al bar dello sport

32 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti