agenzia-garau-centotrentuno

Presentata l’Olbia 2021/2022, Marino: “La città sostenga questa squadra”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Accompagnati dai Tenore Santa Maria Ottana, che in tre esibizioni hanno portato il canto patrimonio dell’Unesco, si è svolta la presentazione dell’Olbia 2021/2022. Nel cortile dell’ex scolastico è sfilata la squadra che si appresta domenica ad esordire nel Girone B di Serie C.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Giuseppe Ciocci, Christophe Renault, Stefano Lapia, Antonio Demarcus, Fabio Occhioni, Luca La Rosa, Luca Palesi, Manuel Giandonato. Salvatore Boccia, Luca Chierico, Nunzio Lella, Roberto Biancu, Emerson Ramos Borges, Maarten Van der Want, King Udoh, Fabrizio Brignani, Christian Travaglini, Luca Belloni, Simone Mancini, Christian Arboleda, Daniele Ragatzu, Francesco Pisano, Giuseppe Pinna, Luca Barone. Questi i Bianchi a disposizione di Max Canzi e al confermato staff tecnico. Accanto all’allenatore milanese il suo secondo Gigi Lavecchia, Ivan Moretto collaboratore tecnico, Andrea Paniziutti ed Emanuele Bandinu preparatori atletici, Fabrizio Martellotta preparatore portieri ed Edoardo Pani match analyst.

I nuovi acquisti dell’Olbia

Così il presidente Alessandro Marino, sul palco assieme a una rappresentativa di ragazze che giocheranno nella neonata squadra femminile che disputerà il campionato di Eccellenza regionale e Under 17 nazionale: “Volevo dire che in questo anno e mezzo abbiamo riflettuto tutti un po’. Quando abbiamo ripreso a vivere tra le prime cose ad aver ripreso c’è stato lo sport. Dobbiamo riflettere sull’importanza dello sport, pensiamo agli europei e a quanto abbiamo festeggiato. Ora pensiamo al futuro, cosa vogliamo fare? Cerchiamo di scommettere sullo sport. Non solo noi che facciamo questo, ma lo dico alle istituzioni. Questa è una città sportiva? Noi facciamo la nostra parte, ma è importante lo sforzo di tutti. Seguite la squadra perché quello che ho visto agli europei mi ha fatto riflettere. Ho visto tanti gioire ma anche la squadra della propria città deve essere sostenuta, è un bene comune! Portare i bambini allo stadio, viverlo da bambini ti lascia un’emozione per tutta la vita. Portateli si divertiranno”.

Roberta Marongiu

Lo staff di Max Canzi

TAG:  Olbia Serie C
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti