Michele Masala con il Cagliari Primavera

Primavera 1, il campionato si ferma per un mese

Una decisione che era nell’aria e che ora è maturata dopo il consiglio di Lega: il campionato Primavera 1 si interromperà per un mese, fino al 3 di dicembre.

Arrivederci campionato – Arriva l’ufficialità di una decisione simile a quella presa dalla Lega Nazionale Dilettanti nella giornata di ieri: il Consiglio di Lega ha convenuto che non si è in grado di continuare per ora con i Campionati Primavera 1 e 2. Una decisione che segue quella della Lega Pro che aveva stabilito qualche giorno fa di sospendere i neonati campionati di Primavera 3 e 4 dopo una sola giornata.

Atalanta-Cagliari rinviata – Non si disputerà quindi la partita tra i nerazzurri, primi fino all’interruzione dello scorso campionato, e i rossoblù di Alessandro Agostini prevista per sabato 7 novembre alle ore 10:00. Alla ripresa saranno così ben tre le gare da recuperare per la formazione sarda che non scende in campo dal lontano 17 ottobre quando il Cagliari è crollato sul campo della Fiorentina (6-0). Da allora sono arrivati due rinvii: il 25 ottobre non è stata disputata la sfida con l’Inter per via di numerosi nerazzurri nel gruppo della prima squadra entrati in contatto con dei giocatori positivi. Anche nell’ultimo weekend la Primavera rossoblù si è vista posticipare l’incontro con il Genoa; l’Under 19 del Cagliari si è infatti scontrato con la dura realtà del coronavirus con l’annuncio di una positività riscontrata il 27 ottobre che ha costretto a sospendere gli allenamenti come da protocollo.

Di seguito il comunicato della Lega Calcio arrivato in serata: “La Lega Calcio ha ufficialmente deliberato di  sospendere con effetto immediato, fino al 3 dicembre 2020 (visto il DPCM del 3 novembre 2020), la disputa delle gare del Campionato Primavera 1 TIM e con decorrenza dal 13 novembre 2020 quelle della Primavera TIM Cup per consentire la disputa dell’ultima gara del secondo turno. La pandemia Covid-19 e l’esigenza di tutelare quanto più possibile la sicurezza di tutto il personale impiegato nelle varie partite, l’impiego di diversi calciatori nelle varie Prime Squadre, considerato che ben sette Associate hanno squadre che disputano il Campionato Primavera 2 (sospeso) e l’impossibilità di assicurare le medesime misure di prevenzione e protezione delle competizioni professionistiche sono le motivazioni che si leggono nel comunicato ufficiale e che hanno portato alla sospensione del torneo”.

La Redazione

 

TAG:  Primavera 1
 

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti