agenzia-garau-centotrentuno
Luigi Palomba | Foto Elena Accardi

Cagliari-Lecce 1-1: Palomba-gol, Agostini riparte con un pareggio

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Debutto in campionato per il Cagliari Primavera di Alessandro Agostini che ospitano ad Asseminello il Lecce allenato da Vito Grieco.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

a cura di Francesco Aresu

TRIPLICE FISCHIO DI TARICONE: termina in parità il debutto stagionale del Cagliari di Alessandro Agostini, bravo a rimettere in piedi una partita che si era messa in salita dopo il vantaggio ospite Lemmens al 49′. Pareggio di un altro difensore, ovvero Luigi Palomba al 60′. Buone indicazioni per il tecnico fiorentino da Tramoni, Palomba e Kourfalidis: da rivedere Yanken, Delpupo e Secci. 

94′ – OCCASIONE CAGLIARI: batte il figlio d’arte col mancino, palla sull’esterno della rete.

🔄 SOSTITUZIONE CAGLIARI: dentro Masala per Desogus.

93′ – Sul pallone Conti e Desogus, mentre il Lecce posiziona Scialanga in posizione di “coccodrillo”.

92′ – 🔄 SOSTITUZIONE LECCE: fuori Vulturar, dentro Gallorini.

91′ – Fallo su Secci al limite dell’area: forse l’ultima occasione per i tre punti per Kourfalidis e compagni.

⏱️ 3 minuti di recupero

90′ – Rischia la frittata D’Aniello con un rinvio errato, per poco l’attacco del Lecce non ne approfitta.

89′ – 🟨 AMMONIZIONE CAGLIARI: Tramoni aggancia da dietro Macrì, giallo inevitabile per il fantasista corso.

87′ – OCCASIONE LECCE: destro da fuori del solito Gonzalez, palla strozzata che finisce a lato.

86′ – 🟨 AMMONIZIONE LECCE: anche Lemmens finisce sul taccuino di Taricone, fallo su Desogus a centrocampo.

85′ – 🔄 SOSTITUZIONE LECCE: dentro Scialanga, fuori Mommo.

82′ – Non riesce perfettamente la sponda di Vinciguerra per Manca, con Borbei che a terra anticipa il numero 9 rossoblù.

81′ – 🔄 SOSTITUZIONE LECCE: fuori Salomaa, dentro Milli.

80′ – Subito due accelerazioni ficcanti di Vinciguerra, con la difesa del Lecce un po’ in ambasce per la velocità del numero 22.

77′ – 🔄 DOPPIA SOSTITUZIONE CAGLIARI: fuori Yanken e Delpupo, dentro Manca e Vinciguerra.

76′ – ⏱️ Cooling break

75′ – Pronti alcuni cambi per Agostini, con Manca che dovrebbe rilevare Yanken.

74′ – Bella giocata di Desogus a sinistra, fallo sul numero 10 e punizione pericolosa in ottima posizione. Ancora il solito schema (palla morbida per la torre sul secondo palo), ma l’assist di Zallu è lungo per tutti.

71′ – Proteste da parte di Agostini per una trattenuta su Yanken a centrocampo, ma Taricone lascia correre.

69′ – 🟨 AMMONIZIONE LECCE: è Hasic il secondo ammonito del match, per un duro intervento su Delpupo.

67′ – Decisamente meglio la prestazione di Yanken nella ripresa: probabilmente per le sue caratteristiche meglio il 4-2-3-1, modulo in cui Kourfalidis è passato a destra nel tridente, con Delpupo ad agire sulla stessa linea di Conti in mediana.

66′ – 🟨 AMMONIZIONE CAGLIARI: è Kourfalidis il primo a finire sul taccuino di Taricone, autore di un fallo tattico a centrocampo.

65′ – Prova a rifarsi vedere il Lecce dalle parti dell’area di D’Aniello, ma ora la partita è nelle mani del Cagliari.

62′ – OCCASIONE CAGLIARI: torre di Palomba su corner di Desogus, Yanken al centro viene anticipato da Lemmens in angolo, poi Taricone fischia fuorigioco del centravanti belga.

61′ – OCCASIONE CAGLIARI: si accende Delpupo, azione personale dell’argentino e difesa del Lecce che con difficoltà mette in angolo.

Palla vagante in area leccese, Kourfalidis la rimette in mezzo e la deviazione di Palomba di testa va a rimettere in parità il match. 

60′ – GOOOOL DEL CAGLIARI!!! PALOMBA!!!

59′ – OCCASIONE CAGLIARI: grande azione offensiva del Cagliari avviata da Tramoni, palla per Delpupo che premia Desogus in fascia, destro a rientrare deviato da Borbei in corner.

57′ – 🔄 SOSTITUZIONE CAGLIARI: dentro Tramoni, fuori Cavuoti.

55′ – OCCASIONE CAGLIARI: fa tutto Obert che recupera palla sulla trequarti, si sposta a sinistra ed esplode il mancino che Borbei blocca a terra.

53′ – Tentativo molto pretenzioso di Salomaa da centrocampo, D’Aniello blocca senza problemi.

51′ – OCCASIONE CAGLIARI: provano i rossoblù a tornare subito in parità, colpo di testa di Yanken ma Borbei para a terra.

Perfetta deviazione aerea del terzino belga su punizione di Salomaa, D’Aniello è battuto. 

49′ – GOL DEL LECCE! LEMMENS!

48′ – Fallo di Conti su Lemmens, punizione offensiva a favore del Lecce.

46′ – Riprende il match senza sostituzioni. Agostini prova a cambiare però il modulo, rispolverando il 4-2-3-1 della scorsa stagione. Delpupo a destra, Cavuoti al centro e Desogus a sinistra, alle spalle di Yanken.

DUPLICE FISCHIO DI TARICONE: finisce a reti inviolate il primo tempo di Cagliari-Lecce, con gli ospiti decisamente più in palla rispetto ai rossoblù di Agostini. Male fin qui l’attacco, ancora lontano dal trovare i giusti meccanismi. A tra poco per il racconto della ripresa!

46′ – Chiuderà in avanti il Cagliari: punizione sulla trequarti guadagnata da Delpupo, sulla palla Bruno Conti. Palla pericolosa in area, dopo un batti e ribatti arriva il corner per i rossoblù.

⏱️ 2 minuti di recupero

43′ – OCCASIONE LECCE: ancora Gonzalez pericoloso in area, dribbling su Zallu e mancino potente che finisce di poco alto sulla traversa.

40′ – Fasi di gioco confuse, con ben poco spettacolo: fin qui decisamente meglio il Lecce, pericoloso almeno in tre circostanze, mentre i rossoblù di Agostini non sono ancora riusciti a sbrogliare la matassa offensiva.

38′ – Cross di Nizet da sinistra, ma irraggiungibile per tutti i compagni e D’Aniello può rimettere il pallone in gioco.

34′ – OCCASIONE LECCE: Salomaa sfugge a Secci, cross teso al centro per il tocco di Burnete che mette a lato, ben pressato da Palomba.

31′ – Non riesce il Cagliari a costruire azioni nitide, grazie anche all’organizzazione dei giallorossi di Greco, ben disposti sul terreno di gioco e più volte pericolosi dalle parti di D’Aniello.

29′ – Momento di pressione da parte degli ospiti, con Palomba che deve anticipare Burnete di testa.

27′ – ⏱️ Cooling break

26′ – OCCASIONE LECCE: destro dal limite dello spagnolo Gonzalez, deviazione casuale di Obert che per poco non mette fuori causa D’Aniello, abile a leggere bene la situazione e a parare a terra.

23′ – Ancora Lecce in avanti: punizione di Salomaa da destra, colpo di testa di Lemmens ma trattiene Zallu e Taricone fischia fallo in attacco.

19′ – OCCASIONE LECCE: punizione da destra per la testa di Hasic, palla a lato non di tantissimo.

18′ – Duello tra numeri 7, Salomaa e Delpupo: fallo del rossoblù, punizione fischiata da Taricone.

17′ – Recupera palla Delpupo su un rilancio sbagliato di Borbei, ma Desogus viene anticipato da Lemmens.

15′ – Cross da sinistra di Yanken, ma il pallone arriva in una zona dell’area in cui non ci sono rossoblù.

13′ – Il Cagliari accelera alla ricerca di spazi utili, coinvolgendo nella circolazione di palla anche i difensori centrali.

11′ – Ancora corner per il Cagliari: Conti tenta di sfruttare il forte maestrale che soffia su Assemini, ma la difesa ospite spazza lontano.

10′ – Bella costruzione dei rossoblù: Yanken difende palla, scarico per Cavuoti che di prima serve Kourfalidis: cross verso Delpupo, Lemmens mette in corner.

8′ – Si accende Cavuoti, stavolta a sinistra: doppio dribbling al limite dell’area leccese, ma la palla finisce sul fondo con un suo ultimo tocco.

7′ – OCCASIONE LECCE: bel colpo di testa di Lemmens su calcio d’angolo battuto da sinistra, palla alta non di molto.

6′ – Primo squillo del Lecce con Salomaa che da destra taglia a sinistra, costringendo la difesa a mettere in calcio d’angolo.

5′ – Bel filtrante di Palomba per Cavuoti, ma il talento abruzzese era scattato in fuorigioco.

4′ – Sovrapposizione di Secci a sinistra, servito da Desogus: per ora Cagliari schierato col 4-3-3, con Desogus e Cavuoti a sostegno di Yanken e Delpupo ad agire da mezzala sinistra.

3′ – Prova a uscire il Cagliari con Cavuoti che serve Yanken al limite dell’offside, ma la difesa ospite chiude bene.

1′ – Partiti! Cagliari che attacca da sinistra a destra rispetto alla tribuna.

16.28 – Ecco le squadre in campo: Cagliari in rossoblù, Lecce in completo bianco.

16.22 – Squadre di nuovo negli spogliatoi per le ultime indicazioni dei due mister. Nel frattempo l’Inter di Christian Chivu ha superato di misura l’Atalanta nel big match del pomeriggio, iniziato alle 14.30.

16.10 – Focus sul Lecce: parliamo di una neopromossa in Primavera 1, dopo la vittoria ai playoff nella stagione scorsa contro la Cremonese (1-0). A livello di nomi, sono diversi i talenti stranieri (i rumeni Borbei, Vulturar e Burnete, lo svedese Hasic, il belga Nizet, i finlandesi Salomaa e Mommo), su cui spicca l’interessante e duttile Lemmens, di nazionalità belga. Mister Vito Grieco: “La promozione è stata un miracolo, ora vogliamo farne un altro salvandoci”, ha detto ieri l’ex calciatore dello Spezia che ieri, prima della partenza per Cagliari, ha ricevuto la visita del diesse Pantaleo Corvino che ha voluto incontrare i ragazzi.

16.05 – Forte maestrale e 30 gradi: queste le condizioni climatiche che attendono i 22 in campo, agli ordini del signor Taricone di Perugia.

LE FORMAZIONI

CAGLIARI (4-2-3-1): D’Aniello; Zallu, Palomba, Obert, Secci; Kourfalidis, Conti; Cavuoti, Delpupo, Desogus; Yanken. A disposizione: Iliev, Iovu, Pintus, Sulis, Caddeo, Carboni, Schirru, Manca, Masala, Pulina, Tramoni, Vinciguerra. All. Alessandro Agostini

LECCE: Borbei; Lemmens, Hasic, Ciucci, Nizet; Vulturar, Gonzalez, Macrì; Salomaa, Mommo, Burnete. A disposizione: Bufano, Russo, Dreier, Luperto, Gallorini, Milli, Scialanga. All. Vito Grieco

15.30 – Buon pomeriggio amici di Centotrentuno, tra poco il via al campionato di Primavera 1 per Cagliari e Lecce.

TAG:  Primavera 1
 

Al bar dello sport

2 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti