agenzia-garau-centotrentuno
Rachid Kouda | Foto Valerio Spano - Cagliari Calcio

Primavera, Cagliari-Spal 3-1: i sardi vincono ad Asseminello

Cagliari
Spal
3
1
93'

19' Tramoni (C), 29' Luvumbo (C), 45'+3' Ellertsson (S), 68' Kouda (C).

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Terza partita in otto giorni per il Cagliari Primavera di Alessandro Agostini che ospita ad Asseminello la Spal: all’andata fu vittoria in pieno recupero grazie alla rete di Andrea Carboni. La gara di ritorno si chiude nuovamente con la conquista dei tre punti da parte dei ragazzi isolani. 3-1 il risultato finale.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

segui la diretta testuale della partita con gli aggiornamenti automatici (senza ricaricare la pagina)

a cura dell’inviata Elena Accardi


LA CRONACA

90’+3′ FINE GARA – Si chiude con una bella vittoria del Cagliari la 26ª giornata di campionato Primavera 1. 3-1 il risultato finale ai danni dei coetanei della SPAL.

🟨 90’+2′ AMMONIZIONE CAGLIARI – Anche Masala riceve il cartellino.

🟨 90’+2′ AMMONIZIONE SPAL – Yabre viene ammonito.

90′ – Vengono concessi 3 minuti di recupero.

88′ CAMBIO CAGLIARI – Esce Luvumbo, al suo posto entra il classe 2005 Vinciguerra.

85′ – Punizione battuta da Masala dritta in porta che per poco non trova la rete sotto l’incrocio. Bravissimo Galeotti a negargli la marcatura.

83′ – Punizione di Colyn, Attys di testa trova Ciocci a bloccare il pallone tra i guantoni.

80′ – Cagliari sempre propositivo in avanti. I sardi non sembrano accontentarsi del 3-1.

78′ CAMBIO SPAL – Iskra rileva uno stanco Peda.

77′ – Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Schirru intercetta da fuori area e calcia, fuori.

74′ – Punizione battuta da Colyn direttamente in porta, di poco fuori sul primo palo.

🟨 73′ DOPPIA AMMONIZIONE CAGLIARI – Attimi di tensione in campo tra le due compagini. Cavuoti e Boccia ricevono il cartellino giallo.

⚽ 70‘ GOL CAGLIARI! – Cavuoti in verticale per Contini, che prova ad incrociare, ma uno dei difensori della SPAL non fa passare il suo tiro. Sulla linea di porta c’è però Kouda che calcia e sigla il tris.

67′ DOPPIO CAMBIO SPAL – Fuori Moro e Zanchetta, entrano Mamas e Colyn.

65′ – Il neo entrato Carra prova il passaggio per Moro che cerca la porta, ma Ciocci blocca.

62′ CAMBIO SPAL – Termina la gara di Campagna, dentro Carra.

61′ OCCASIONE CAGLIARI – Ancora rossoblù all’attacco con Luvumbo che, sfruttando un errore di Csinger, recupera palla, avanza sulla destra, si accentra e calcia mandando alto di pochissimo

59′ OCCASIONE CAGLIARI – Contini si divora un gol davanti al portiere.

57′ DOPPIO CAMBIO CAGLIARI – Escono Tramoni e Desogus, al loro posto entrano Kouda e Masala.

🟨 55′ AMMONIZIONE SPAL – Yabre viene ammonito per un fallo ai danni di Cusumano.

54′ – Contini per Schirru che ha lo spazio per tirare ma preferisce girarla a Tramoni. Il corso prova il tiro ma non centra lo specchio.

52′ – Ospiti che sfiorano nuovamente il gol costruendo dalla destra, ma nessuno dei ragazzi di Scurto riesce a gonfiare la rete.

🟨 51′ AMMONIZIONE CAGLIARI – Luvumbo è il primo ad essere inserito nel taccuino dei cattivi.

50′ – Seck scivola dentro l’area rossoblù. La SPAL reclama il rigore in quando l’attaccante è caduto dopo un contatto con Michelotti ma per l’arbitro si può giocare.

48′ – Subito SPAL alla ricerca del pari con il neo entrato Attys che serve Moro, Ciocci blocca in due tempi.

11:38 INIZIO SECONDO TEMPO – Si torna in campo per la seconda frazione della partita. Nessun cambio nella formazione cagliaritana. Per la SPAL esce Tunjov ed entra Attys.

45’+3′ FINE PRIMO TEMPO – Termina il primo tempo di Cagliari-SPAL con un parziale di 2-1. Squadre negli spogliatoi per l’intervallo del match.

⚽ 45’+3′ GOL SPAL! – Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Peda incorna di testa e Ellertsson trova la zampata vincente per accorciare le distanze.

45’+2′ – Su un doppio tentativo dei biancocelesti, è Boccia a compiere due miracoli e salvare la porta.

45’+1′ – I ragazzi di mister Scurto vogliono la rete e Seck si avvicina pericolosamente alla porta, ma Michelotti interviene mandando in angolo.

45′ – Vengono concessi 3 minuti di recupero.

44′ – Anche Moro prova ad accorciare le distanze, ma non trova il tocco giusto.

43′ – Nel tentativo di allontanare il pallone, Cavuoti lo manca toltamente che Tunjov non perde l’occasione per andare al tiro, ma non inquadra lo specchio.

40′ – Ancora Seck prova ad avanzare per trovare la rete del 2-1, ma questa volta è Schirru a tagliargli la strada e a togliergli il pallone.

38′ – Bella chiusura di Boccia su Seck. L’attaccante della SPAL resta ancora a mani vuote.

34′ – Spizzata di testa da distanza ravvicinata di Campagna, ma l’estremo difensore del Cagliari è bravo a dirgli di no.

31′ – Desogus si trova in perfetta zona tiro, ma per il 10 sardo oggi non sembra essere la giornata giusta.

⚽ 29′ GOL CAGLIARI! – Scambio Michelotti-Contini sulla sinistra, l’attaccante avanza e scarica per Luvumbo, doppio passo dell’angolano che da posizione defilatissima calcia verso il secondo palo, insaccando la rete del raddoppio.

26′ – La SPAL non demorde e prova a proporsi in avanti, senza trovare la marcatura.

24′ – Si ricomincia con una punizione a favore della SPAL. Alcides di testa prova a sorprendere il portiere cagliaritano, ma Ciocci gli sbarra la strada.

22′ – Cooling break ad Asseminello. L’arbitro Centi concede un po’ di pausa alle due squadre.

⚽ 19′ GOL CAGLIARI! – Lancio di Cusumano per Contini che aggancia il pallone, lo porta verso la linea del fondo, mette in mezzo un cross che attraversa l’area e Tramoni, arrivato dalla destra, calcia di prima intenzione. Vantaggio rossoblù.

17′ – Sardi tutti sulla metà campo avversaria. Tante occasioni per i padroni di casa che però non sono cinici e non vanno mai al tiro, sprecando ghiotte potenziali palle gol.

13′ – Tra le strigliate del tecnico Agostini, i rossoblù iniziano a tirar fuori tutto il carattere che li contraddistingue.

10′ – Dopo i primissimi minuti di studio, la SPAL sembra aver trovato la quadra giusta e si fa sempre pericolosa dalle parti di Ciocci.

8′ – Ancora Tunjov prova la conclusione che non passa. Recupera il suo compagno Campagna e prova a spaventare Ciocci che, attento, gli nega il gol.

7′ – Boccia chiude bene su Seck, ma la palla termina sui piedi di Tunjov che va al tiro, alto.

5′ – Tante indicazione da parte dei due mister in panchina per i loro ragazzi.

2′ – Parte bene il Cagliari di mister Agostini, che cerca subito di proporsi in avanti.

10:34 PARTITI! РAl centro sportivo di Asseminello ̬ cominciata la gara Cagliari-SPAL del campionato Primavera 1.

10:32 – Cagliari e SPAL pronte a centrocampo in attesa del calcio d’inizio.

10:28 – Compagini a bordo campo in attesa del calcio d’inizio.

10:20 – Le due compagini tornano negli spogliatoi per gli ultimi preparativi della gara.

10:00 – Una bella giornata estiva fa da cornice a questa 26ª giornata di campionato Primavera 1. Cagliari e SPAL in campo per il consueto riscaldamento prepartita.


LE FORMAZIONI

CAGLIARI: Ciocci, Zallu, Michelotti, Boccia, Schirru, Cusumano, Luvumbo, Cavuoti, Contini, Desogus, Tramoni.
A disposizione: D’Aniello, Fusco, Spanu, Piga, Iovu, Palomba, Sulis, Kouda, Idrissi, Masala, Sangowski, Vinciguerra.
Allenatore: Agostini.

SPAL: Galeotti, Alcides, Yabre, Peda, Csinger, Zanchetta, Ellertsson, Tunjov, Moro, Seck, Campagna.
A disposizione: Wozniak, Rigon, Iskra, Owolabi, Raitanen, Savona, Mamas, Semprini, Attys, Colyn, Carra, Piht.
Allenatore: Scurto.

Arbitro: Centi di Viterbo

9:30 – Buongiorno amici di Centotrentuno e appassionati del Campionato Primavera! Un saluto da Asseminello da dove vi racconteremo la partita tra Cagliari e Spal.

 

FORMAZIONI

CAGLIARI: Ciocci, Zallu, Michelotti, Boccia, Schirru, Cusumano, Luvumbo (88' Vinciguerra), Cavuoti, Contini, Desogus (57' Kouda), Tramoni (57' Masala).
A disposizione: D'Aniello, Fusco, Spanu, Piga, Iovu, Palomba, Sulis, Idrissi, Sangowski.
Allenatore: Agostini.
SPAL: Galeotti, Alcides, Yabre, Peda (78' Iskra), Csinger, Zanchetta (67' Mamas), Ellertsson, Tunjov (46' Attys), Moro (67' Colyn), Seck, Campagna (62' Carra).
A disposizione: Wozniak, Rigon, Owolabi, Raitanen, Savona, Semprini, Piht.
Allenatore: Scurto.

TAG:  Primavera 1
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti