Daniele Ragatzu | Foto Luigi Canu

Ragatzu, l’Arezzo tenta con un’offerta irrinunciabile

Ore importanti per il futuro di Daniele Ragatzu. Dopo essere rimasto in estate svincolato con la conclusione del contratto con il Cagliari l’attaccante quartese è da tempo alla ricerca di una nuova avventura.

La pista più vicina sembra quella dell’Arezzo. La squadra toscana in difficoltà nel girone B della Lega Pro sta cercando di rinfoltire la rosa, specie con un acquisto di peso in attacco. Il nome che da tempo piace agli aretini è proprio quello di Ragatzu. L’Arezzo sarebbe pronto a un esborso importante pur di riportare in Serie C l’ex fantasista rossoblù. Un’offerta quasi irrinunciabile e anche il giocatore e il suo entourage stanno vacillando. Anche se i dubbi, specie vista la non solidissima realtà amaranto che sta affrontando questa stagione tra mille difficoltà interne.

Se l’Arezzo è ormai vicino la presa dell’Olbia di Max Canzi non è stata del tutto mollata sull’ex Cagliari. Ai bianchi Ragatzu piace e non poco, e sono in tanti a Olbia a sperare in un ritorno del calciatore di Quartu al Nespoli. Al momento però le parti sono molto distanti sull’accordo economico e l’offerta molto più interessante da parte dell’Arezzo potrebbe definitivamente far sparire il sogno dei bianchi di vivere un Ragatzu-Bis anche con Canzi in panchina. La squadra dell’ex allenatore della Primavera del Cagliari che avrebbe bisogno della fantasia e della leggerezza di Ragatzu per sorprendere le difese avversarie. Un fondamentale non sempre scontato per la rosa dell’Olbia in questo inizio di campionato in C.

Roberto Pinna

 

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti