Ragatzu: “Cagliari, io voglio rimanere”

Daniele Ragatzu ha parlato a La Gazzetta dello Sport del suo obiettivo principale della stagione, quello di rimanere al Cagliari.

L’attaccante, che giá aveva assaggiato la massima categoria agli inizi della propria carriera, ha intenzione di giocarsi le sue carte da qui fino alla fine del calciomercato: “Il ritiro è stata un’esperienza bellissima, ho respirato aria di casa. Ho aspettato anni questi momenti, l’obiettivo è quello di rimanere. Mi impegnerò al massimo per la conferma. Maran mi incoraggia tanto, ha grandi qualità. L’ambiente è ottimo”.  

La colonia dei sardi si è allargata in questa stagione: “Sono molto forti, Biancu ha grande talento e Pinna ha tanta grinta e crossa ben. Sono davvero due ragazzi eccezionali. Pavoletti? Una bella persona, poi di testa e un fenomeno”.  Sul futuro l’ex Olbia non ha dubbi: “Vorrei prendere casa a Cagliari, non vorrei mai spostarmi dalla mia gente. Il mio idolo è Andrea Cossu, ha il Cagliari dentro: per me resta un esempio”. 

Sponsorizzati