agenzia-garau-centotrentuno
rally-scandola-perrone

Rally del Vermentino, definiti programma e prove speciali della 19ª edizione

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Ufficialmente tolti i veli all’edizione numero 19 del Rally dei Nuraghi e del Vermentino, valido per il Campionato Italiano Rally Terra e per il campionato regionale di zona.

La gara organizzata dalla Rassinaby Racing è a calendario per il 16 e 17 settembre e sarà una prova chiave della combattuta serie dedicata agli sterrati tricolori. Quasi 73 i chilometri di prove cronometrati per un totale di 315 km di gara che infiammeranno il Nord Sardegna. Si parte venerdì 16 settembre dall’ormai tradizionale cornice di Loiri Porto San Paolo alle ore 14:30, poi la prima vettura raggiungerà la prima prova speciale da ripetere due volte in rapida successione alle ore 15:49. La Oschiri è il primo snodo della gara con i suoi 7,47 km che apriranno le danze al venerdì che fa da preludio a un sabato davvero impegnativo. Da percorrere infatti i due passaggi su tratti che hanno fatto parte del mondiale rally con le prove di Alà dei Sardi e Monte Lerno (entrambe di circa 14 km, da ripetere due volte) che decreteranno i nuovi re del Vermentino. Arrivo e premiazione a Berchidda, cuore pulsante della manifestazione, alle ore 15:10.

La Redazione

TAG:  Motorsport
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti