agenzia-garau-centotrentuno
dettori-rally

Rally, Dettori-Pisano ottimi sesti assoluti all’Adriatico valido per il CIRT

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Pronto riscatto per il duo sardo composto da Giuseppe Dettori e Carlo Pisano nella seconda prova del Campionato Italiano Rally Terra.

Il duo del Team Autoservice Sport ha cancellato il ritiro del Rally Val d’Orcia di marzo, conquistando un prezioso e molto buono sesto posto finale al Rally dell’Adriatico. Nelle Marche l’esperto equipaggio, a bordo della consueta Skoda Fabia, ha condotto una gara lucida e veloce, galleggiando sempre nelle posizioni nobili dell’assoluta: solo 3″ hanno separato Dettori-Pisano dal quinto posto di Dalmazzini, con la soddisfazione di aver tenuto dietro piloti di primo ordine come Tonso, Vagnini e Ceccoli. Per la cronaca la gara è finita nelle mani del pluricampione italiano Andreucci su Oldrati e Costenaro. Sedicesima piazza per un altro equipaggio sardo, quello composto da Ivan Pisciottu e Gianfranco Tali su Skoda Fabia R5, mentre Nicola Tali ha piazzato al 21° posto un’altra vettura della casa ceca. Gioia nelle Marche anche per gli equipaggi composti da Piccinnu-Figoni e Schirru-Demontis che hanno conquistato rispettivamente un 37° e un 49° posto assoluto, entrambi su Peugeot 208 Rally4.

Matteo Porcu

TAG:  Motorsport
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti