Ranieri: “Se sono quello che sono lo devo a Cagliari”

L’allenatore della Sampdoria Claudio Ranieri ha parlato nel dopo gara ai microfoni di Sky.

Nonostante la sconfitta, il tecnico romano ha speso ancora belle parole nei confronti di Cagliari: “Se sono dove sono è merito del Cagliari. Ero nel marasma dei dilettanti e qui mi pescarono: si ricordarono di un giovane di belle speranze e mi hanno dato fiducia. Non posso che essere grato a Cagliari”. Ranieri, che ha firmato il suo banner presente negli spogliatoi della Sardegna Arena, ha poi parlato della gara: “Abbiamo fatto tutto quello che avevo chiesto, poi c’è stato l’ardore del Cagliari che ha avuto la meglio su tutto. Andiamo via sconfitti, ma consapevoli di aver fatto il massimo”.

Sponsorizzati