#Pejo2019 | Cagliari bloccato dalla Feralpisalò (1-1)

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Termina con un pareggio la seconda amichevole del Cagliari nel ritiro in Val di Pejo.

A Celledizzo i rossoblu impattano 1-1 contro una buona Feralpisalò, allenata da Damiano Zenoni, al termine di un match molto fisico e senza particolari emozioni. Maran ha lasciato a riposo i vari Rafael, Han, Pisacane, Vicario e gli ultimi arrivati, Farias e Romagna. Da segnalare l’uso del 3-5-2 in entrambe le frazioni, con i rossoblù ancora in rodaggio con il nuovo modulo. Bene la difesa, con Ceppitelli e Walukiewicz sugli scudi, ma in fase offensiva Maran e i suoi avranno ancora tanto da lavorare.

Primo tempo senza grandi emozioni con veramente poche occasioni per i rossoblu: primo squillo al 12′ quando Ragatzu tira fuori su uno schema giocato da punizione battuta da Cigarini. La migliore occasione da gol arriva poco dopo con Lykogiannis che viene fermato dalla traversa a De Lucia battuto. Al 28′ bel tiro da Ionita da fuori area ribattuto dal portiere degli ospiti, poi chance anche per i lombardi col solito Caracciolo che coglie il palo con un colpo di testa.

Nella ripresa Maran rivoluziona la sua squadra cambiando 9/11 della squadra: Marko Pajac dà l’illusione del gol al 55′ con un cross basso che si spegne sull’esterno della rete, poi è Despodov a presentarsi davanti a Liverani, ma il bulgaro non riesce a trovare il momento giusto per concludere a rete. Al 60′ ci prova anche Cerri con un diagonale leggermente deviato che non finisce lontano dai pali della porta verdeazzurra. Al 73′ la doccia fredda per il Cagliari, con Marchi che impatta completamente solo di testa e mette alle spalle di Aresti.  Poco dopo altra chance per Marchi che scarica un diagonale ribattuto non senza problemi da Aresti. I rossoblu rispondono all’80’ col palo colto da Despodov e col colpo di testa di Cerri su un bel cross di Pajac che finisce a lato. A pochi minuti dal 90′ arriva il pareggio firmato da Cerri: palla di Birsa per l’attaccante che sul filo del fuorigioco riesce a mettere alle spalle di Liverani. Ultima emozione su una spettacolare girata di Birsa che vola alta sulla traversa.

Cagliari-Feralpisalò 1-1 (73′ Marchi (F), 87′ Cerri (C)

Cagliari: Cragno (72′ Aresti), Cacciatore (46′ Pinna), Ceppitelli (46′ Klavan), Walukiewicz, Mattiello (46′ Castro), Ionita (46′ Oliva), Cigarini (46′ Bradaric), Lykogiannis (46′ Pajac), Joao Pedro (46′ Birsa); Ragatzu (46′ Despodov), Pavoletti (46′ Cerri).

Feralpisalò: De Lucia (57′ Liverani), Eleuteri, Contessa, Giani, Rinaldi, Magnino, Caracciolo (57′ Marchi), Ceccarelli (45′ Ferretti), Scarsella, Legati, Pesce.