agenzia-garau-centotrentuno
gruppo-cagliari

Ritiro Cagliari | Prime partitelle: Radunovic, Rog e Zappa a parte

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
sardares-sidebar

Giorno due di ritiro per il Cagliari ad Asseminello che è iniziato con un’attivazione muscolare e con della corsa sotto l’occhio attento di Fabio Liverani, e con circa 42 gradi sul Campo 1 del centro sportivo rossoblù.

La seduta

Dopo circa 10 minuti di riscaldamento il pallone è diventato il protagonista principale, come da abitudine in queste prime sessioni di allenamento con Liverani in rossoblù. Focus sul giro palla a gruppi e sulla precisione dei passaggi corti, rispetto all’allenamento di ieri, 4 luglio, con le sagome a rendere più complesse le linee di gioco. Tanti consigli da parte dello staff tecnico sulla qualità dei passaggi dati ai calciatori, soprattutto i Primavera, con l’ex allenatore di Parma e Lecce che vuole la testa alta dai suoi in ogni giocata. Seduta proseguita sempre con il pallone con una serie di torelli con gruppetti ridotti.

A seguire primi esercizi a gruppo completo con una sorta di giro palla dieci contro dieci su campo ridotto di 30 metri con tocchi limitati. Gialli contro rossi, da una parte Lella, Delpupo, Obert, Luvumbo, Pavoletti, Nandez, Viola, Goldaniga, Matteo Tramoni e Di Pardo. Dall’altra Kourfalidis, Altare, Contini, Pereiro, Joao Pedro, Desogus, Lisandru Tramoni, Palomba, Walukiewicz, Deiola. Con quest’ultimo che in questo esercizio ha lamentato un problema al ginocchio destro in seguito a un contrasto, ma ha comunque continuato l’allenamento. Scopo fare almeno dieci passaggi di fila senza essere intercettati e al massimo dei due tocchi per giocatore. Piccola botta alla gamba destra in questa fase dell’allenamento anche per l’ex capocannoniere del Primavera 1 Contini.

A chiudere l’allenamento una partitella a metà campo con le stesse squadre con Ciocci portiere dei rossi e Aresti con i gialli. Non hanno partecipato a questa fase Walukiewicz e Pavoletti che hanno fatto scarico a bordo campo. Primo “gol” del ritiro rossoblù per Pereiro. Reti anche di Lisandru Tramoni e Viola (di rigore, uno anche sbagliato e parato da Ciocci).

La conta

Assente sempre Boris Radunovic, per il problema (distorsione) accusato nell’allenamento di ieri alla caviglia destra. Solo palestra e piscina per il portiere. Niente seduta pomeridiana sul Campo 1 nemmeno per Rog, ieri il club aveva annunciato il completamento in corso per il croato delle visite mediche e oggi il croato per un affaticamento ha fatto solo palestra. Assente anche Zappa, ancora alla prese con un problema intestinale (ma comunque presente in campo a osservare i compagni e l’ex Pescara si è allenato la mattina). Ancora non in ritiro Cavuoti che si aggregherà al gruppo solo una volta ultimato l’esame di maturità.

Roberto Pinna

Al bar dello sport

3 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti