agenzia-garau-centotrentuno

Route 377, tutto pronto per il tour estremo in bici che toccherà i 377 comuni sardi

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

L’Associazione 377, insieme all’Associazione Bike Tour 4 Mori, presenta il nuovo progetto ciclistico Route 377, un percorso ciclabile ad anello di 4000 km e 50000 metri di dislivello positivo che toccherà tutti i 377 comuni sardi in 14 giorni. Paolo Massenti, ciclista amatoriale, pedalerà lungo la Sardegna assistito da un mezzo di supporto condotto da Sebastiano Dessanay.

Le parole

“L’idea del tour nasce dalla necessità di istituire un percorso ciclistico che, partendo da uno qualsiasi dei 377 comuni sardi, li tocchi tutti ritornando poi al punto di partenza. Un circuito inclusivo di tutti i comuni dell’isola, dei suoi territori e delle sue diversità, percorribile no-stop o a tappe, da professionisti e amatori e appassionati della bicicletta” dichiara Paolo Massenti, ciclista amatoriale classe 1981, abituato alle sfide ciclistiche estreme “Partiremo da Cagliari il 20 agosto e faremo ritorno a Cagliari il 3 settembre, dopo 14 giorni esatti in giro per tutta l’isola”. Lo spunto per il percorso ciclistico arriva dal 377 Project, ideato nel 2018 da Sebastiano Dessanay, musicista e compositore. “Tra il 2018 e il 2019 ho girato in bici in 14 mesi tutta la Sardegna, facendo tappa in ogni paese, in compagnia del mio ukulele basso: ho scoperto territori straordinari e ho tratto ispirazione per il mio progetto musicale, nato subito dopo il mio ritorno a casa” aggiunge Sebastiano Dessanay, presidente dell’Associazione 377.

Il progetto
Il progetto Route 377, in sintonia con la filosofia artistica che ha guidato il 377 Project, unisce simbolicamente tutti i centri dell’isola, grandi e piccoli, costieri e montani, e mira ad accendere un riflettore sulla potenzialità del cicloturismo e dei nuovi cammini ciclabili in Sardegna. L’iniziativa ha anche una forte impronta ecologista: intende sensibilizzare le amministrazioni comunali e i cittadini sulla tematica ecologica della fragilità dell’ecosistema bosco e degli incendi, piaga che di anno in
anno riduce la presenza di alberi in Sardegna. Per questo, verrà consegnata a mano una lettera in ogni Comune chiedendo all’amministrazione comunale un gesto simbolico: l’impegno a piantare nel proprio territorio comunale uno o più alberi a ricordo della impresa ciclistica Route 377.

Lungo l’itinerario percorso da Paolo Massenti, Sebastiano Dessanay “bombarderà” alcuni terreni con “munizioni verdi” contenenti semi di facile attecchimento, un gesto concreto per rinverdire i territori sardi. È stata inoltre attivata una campagna di crowdfunding per sostenere l’iniziativa: chi lo desidera, può partecipare anche con un piccolo contributo collegandosi al link: https://www.produzionidalbasso.com/project/route-377-una-sfida-ecologica-in-sardegna/.

La Redazione | Fonte Comunicato Stampa

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti