Daniele Rugani all arrivo di Elmas

Rugani: “Fare bene per tornare alla Juve? Penso solo al Cagliari”

Prime parole ufficiali da nuovo giocatore del Cagliari pe Daniele Rugani che ha partecipato a una video-conferenza stampa insieme all’altro acquisto rossoblù Kwadwo Asamoah (qui il link alle domande al ghanese).

Sulle condizioni fisiche: “Mi sento bene, dopo qualche problemino nella prima parte di stagione sono in gruppo da tre-quattro settimane. Mi sento pronto dal punto di vista fisico e mentale”.

“Fare bene a Cagliari per tornare alla Juventus? La questione tecnica ha influito nella mia scelta ma si limita al presente. Penso a far bene qui a Cagliari e non vado troppo oltre. Il discorso europeo? Sarebbe la conseguenza di una seconda parte di stagione positiva per me e per la squadra, che ha bisogno di raggiungere gli obiettivi che merita. Io ho grande motivazione. I conti li faremo alla fine ma con tanto entusiasmo e voglia di godermi questa opportunità che mi ha concesso la società”.

Sull’obiettivo di squadra: “Il gruppo è forte, con entusiasmo può uscire presto da queste difficoltà. Da un punto di vista tecnico e umano spero di portare un contributo immediato alla squadra. Credo che la mia figura possa dare una mano anche all’interno dello spogliatoio. Sono qui da pochi giorni ma l’impressione è ottima, non soltanto dal punto di vista tecnico e del mister. In campo vedo un gruppo forte con delle qualità. Probabilmente il periodo ha tolto qualche sicurezza. Il mister sta lavorando bene sotto questo aspetto”.

“La partita con la Lazio? Si affronterà con grande umiltà e personalità. Sappiamo che loro sono una squadra forte che ha ripreso a viaggiare in maniera spedita. Nel calcio, però, non c’è niente di scontato. Penso che questa squadra possa mettere in difficoltà anche formazioni di questo livello.”

La Redazione

 

 
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti