agenzia-garau-centotrentuno
colantuono-cagliari

Salernitana, Colantuono: “Per noi sono tutte finali, dobbiamo fare punti”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Il commento di Stefano Colantuono dopo il pareggio conquistato dalla Salernitana in casa del Cagliari.

Queste le parole del tecnico dei campani ai microfoni di Sky Sport: “La nostra situazione è complicata, perdiamo continuamente giocatori e non riusciamo a dare continuità nemmeno al sistema di gioco. Questa settimana ne abbiamo persi tre. Oggi ci siamo dovuti adattare, usando vari moduli per sopperire alle assenze. Sono tutte finali quelle che stiamo giocando, o almeno partite importanti: dobbiamo cercare di fare punti, rimanere attaccati alle altre e magari sperare in qualche colpo a gennaio. Le vicende societarie? Non ne parliamo, abbiamo altri problemi da mettere a posto. Chiaramente ci sono stati dei problemi, siamo partiti in ritardo e speriamo si possa risolvere. Ma noi sul campo non dobbiamo pensare a questo”. 

Il tecnico ha poi commentato in conferenza stampa: “Siamo in un momento di emergenza, questa settimana ne abbiamo perso tre e non riusciamo a dare continuità. Mi spiace perché questi ragazzi dal punto di vista della voglia. Per me il Cagliari è una squadra forte al di là della classifica. Speriamo di recuperare qualcuno per il prossimo turno”.

Grinta
“A volte siamo bloccati mentalmente, per noi ogni avversario è da temere ma noi ci crediamo. Dopo aver subito il gol ci siamo sbloccati, non dobbiamo avere il timore di prendere gol. Nel finale eravamo liberi con la testa e abbiamo giocato meglio. Quanto conta questo pareggio? Conosco la piazza e ci dà tanto, poi capisco che qualcuno storcerà il naso dopo questo pareggio. Io, ripeto, ci sono giocatori di questa rosa che non ho mai visto. Questi pareggio non è un brodino, poi noi abbiamo ora un calendario proibitivo ma dobbiamo rimanere agganciati e quindi dovremo fare ancora punti”.

La Redazione

 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti