agenzia-garau-centotrentuno
daversa-samp

Samp-Cagliari, D’Aversa: “C’è rammarico, nel primo tempo potevamo chiuderla”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Le parole di Roberto D’Aversa dopo il ko interno contro il Cagliari della Sampdoria ai microfoni di DAZN.

La partita
“Primo tempo abbiamo fatto bene, ma quando non chiudi la partita il calcio diventa tremendo, soprattutto quando ci sono episodi negativi come l’infortunio di Yoshida e il giallo di Ekdal. Il rammarico è per il primo tempo dove dovevamo e potevamo incrementare il bottino e chiuderla. Avevamo la possibilità di fare risultato positivo, non cerchiamo alibi di assenze che ci sono per tutti. Dobbiamo ragionare sugli errori commessi, poi l’episodi ci hanno condannato come il primo gol del Cagliari che secondo me è nato da un fallo su Ekdal. L’errore nostro nel secondo tempo è non essere stati precisi e ordinati, abbiamo ridato coraggio al Cagliari. Nel primo tempo avevamo più pazienza ma abbiamo peccato di imprecisione: il gol ha dato coraggio al Cagliari, si sa che un episodio favorevole dà carica agli avversari”.

La Redazione

Al bar dello sport

3 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti