Giunta il 4 aprile?

Il 4 aprile la prima seduta del nuovo Consiglio regionale. Parola del neogovernatore Christian Solinas.

Tempo di conferenza stampa per il vincitore delle ultime elezioni regionali, che ha parlato di continuità territoriale affermando di voler presto garantire una tariffa unica per turisti e residenti in Sardegna, oltre ad una continuità (“quella di adesso è inaccettabile”, ha detto) anche su scali minori per “evitare che i sardi debbano prendere due aerei per andare in varie località, avendo trasferito solo su Milano o Roma tutto il traffico”. Quindi l’annuncio: “Stiamo lavorando all’obiettivo di avere pronta la Giunta per il 4 aprile”, ha detto Solinas nell’incontro di Villa Devoto, lasciando intendere che si stia arrivando a dama sugli accordi con gli alleati per partorire la squadra di governo con 4 donne e 8 uomini, con Psd’Az, Lega, Riformatori e Forza Italia che avranno due deleghe, essendo i partiti più votati lo scorso 24 febbraio. Nella nuova Giunta non dovrebbero entrare i consiglieri più votati, in attesa della “leggina salva-mandato” che permetterà di mantenere l’incarico anche in caso di nomina ad assessore.

TAGS: