Saronni: “Aru al Giro? Deve ritrovare la salute”

È stato presentato oggi il percorso del Giro d’Italia 2020. 

La corsa rosa partirà da Budapest per poi sbarcare in Sicilia e risalire l’Italia, lungo la costa adriatica: tre le cronometro per un totale di 58 km e salite simbolo come il Sestriere, il Bondone, lo Stelvio, il Colle dell’Agnello e l’Izoard. Alla serata di presentazione il pluricampione del mondo Peter Sagan, che riabbraccia il giro dopo anni e anni di Tour de France, e i rappresentanti delle principali squadre World Tour. Tra questi anche il Team Manager della UAE Emirates Beppe Saronni che ha commentato così una possibile partecipazione di Aru alla corsa rosa: “Per Fabio l’importante ora è che ritrovi la salute: per quanto riguarda i percorsi penso possa adattarsi a tutto”. 

TAG:

Sponsorizzati