Sau: “A Cagliari sentivo troppa pressione”

Marco Sau ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport pochi giorni dopo il ritorno al gol con la maglia del Benevento. pochi giorni dopo il ritorno al gol con la maglia del Benevento. 

L’attaccante è ritornato sul suo addio al Cagliari a gennaio, negli ultimi scampoli della finestra di calciomercato invernale: “Sentivo troppo la maglia da sardo e tifoso del Cagliari: soffrivo troppo per le sconfitte ed era giusto cambiare aria. Alla Samp stavo bene, ma non giocavo anche se ho imparato tanto da Giampaolo. Il gol con la Roma? Giocavo poco, è stato un gol pesante“. Poi un commento sul l’anno della Serie B col Cagliari: “Avevamo un organico forte rispetto a quello del Benevento: c’era gente scesa dalla Serie A e tanti ricambi”. 

Sponsorizzati