Ben Amara, arriva la qualificazione agli Assoluti

Tahar Ben Amara, spadista del Cus Cagliari classe 1987, ha ottenuto il terzo posto alla I^ Prova Open di spada maschile disputata a Bastia Umbra, ottenendo il primo podio in una Open nazionale in carriera e la qualificazione agli Assoluti che si disputeranno a Napoli nel prossimo giugno.

Una qualificazione centrata con larghissimo anticipo, al primo tentativo utile: Ben Amara si è fermato soltanto in semifinale, al cospetto del giovane Filippo Armaleo, medaglia d’argento ai Mondiali Cadetti di Verona 2018. L’assalto si è concluso col punteggio di 13-11 dopo un lungo equilibrio. I due atleti hanno tirato punto a punto, con Ben Amara che si era portato in vantaggio per la prima volta sul 10-9 a poco meno di un minuto dal termine del match. Due stoccate hanno permesso ad Armaleo di andare sull’11-10, Ben Amara ha trovato il pareggio a 10 secondi dalla fine. Quando sembrava che il match dovesse andare al minuto supplementare con la priorità, Armaleo ha sorpreso Ben Amara con una botta al piede. A quel punto al cagliaritano non è rimasto che lanciarsi alla ricerca del pareggio, subendo però la stoccata numero 13.

Arrivato come numero 20 del ranking nazionale e partito come 15 del seeding, Ben Amara ha saltato la fase a gironi entrando in gara nel tabellone dei 256, dove ha regolato con un nettissimo 15-0 Riccardo Gianoli di Bresso. Nei 128 si è imposto per 15-13 su Corrado Michelessi della Michelin Torino, nei 64 ha avuto la meglio per 15-14 di un altro piemontese, Federico Marenco dell’ISEF Eugenio Meda. Stesso identico punteggio nei 32 contro Diego Certo della Bottagisio Verona, e nei 16 contro Alessandro Gabriolo dell’ISEF Eugenio Meda Torino. Nei quarti di finale si è invece imposto 15-13 sul nazionale under 20 Gianpaolo Buzzacchino delle Fiamme Oro. Il terzo posto di Bastia Umbra permetterà a Ben Amara di far un ulteriore balzo avanti nel ranking nazionale di spada maschile. La qualificazione per Napoli 2020 è la terza ottenuta agli Assoluti nelle ultime quattro stagioni (Gorizia 2017 e Palermo 2018 le altre due). Nel 2018 è stato campione italiano Master categoria 0 (23-39 anni).

TAG:

Sponsorizzati