Serie A, i bilanci dei club saranno pubblici

Altra novità all’orizzonte per la Serie A che si accoda a quanto avviene già in altri campionati europei.

Le società partecipanti alla massima serie italiana saranno obbligate a rendere pubblici i bilanci d’esercizio sul proprio sito. L’obbligo di trasparenza è contenuto nel nuovo Manuale delle Licenze UEFA approvato dalla FIGC, d’accordo coi principi del Fair Play Finanziario.


In particolare le società saranno tenute a pubblicare l’intero contenuto del bilancio (stato patrimoniale, conto economico, rendiconto finanziario, nota integrativa, relazione della società di revisione, relazione sulla gestione e relazione del collegio sindacale) e un prospetto contenente l’importo corrisposto ad agenti e intermediari finanziari. Alcune società di Serie A hanno già accolto la normativa e reso pubblico il proprio bilancio come Fiorentina e Atalanta: il Cagliari Calcio, che chiude abitualmente i propri conti il 30 giugno a differenza di altre squadre, lo farà dopo l’approvazione del bilancio (indicativamente a ottobre del 2019).

Sponsorizzati