agenzia-garau-centotrentuno

Serie A | Scuffet e Azzi visitano a Orgosolo il Cagliari Club “Gigi Riva”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
signorino

È stato inaugurato a Orgosolo il nuovo Cagliari Club dedicato a Gigi Riva. A celebrare la creazione del nuovo avamposto del tifo rossoblù in Barbagia (il cui logo è una foto di Rombo di Tuono in costume sardo) sono intervenuti anche i calciatori Simone Scuffet e Paulo Azzi, accompagnati dall’amministratore delegato corporate Carlo Catte. L’incontro si è tenuto nella sede del club, con gli interventi del presidente Salvatore Musina e del segretario Gianfranco Pisanu. Alla mattinata di festa ha partecipato una folta rappresentanza di tifosi rossoblù, che ne ha approfittato per una visita ai famosi murales del centro barbaricino, prima del consueto e immancabile momento conviviale.

Le parole

Grande emozione e riconoscenza per questo evento è stata espressa da parte dei vertici del nuovo Cagliari Club di Orgosolo. “Siamo onorati di ospitare il Cagliari in questa bella occasione. Qui c’è grande passione, il Cagliari unisce tutti noi nel tifo calcistico e nel rappresentarci ovunque. Il popolo rossoblù ama la sua squadra e i suoi ragazzi: giornate come queste sono bellissime per rinnovare un legame che non potrà mai spezzarsi”, ha sottolineato il presidente del Cagliari Club di Orgosolo, Salvatore Musina. Tale iniziativa, ovvero quella di un Cagliari vicino ai suoi tifosi in tutti i territori della Sardegna, che è stata fortemente voluta dalla società rossoblù. “Era da tempo che pensavamo all’organizzazione di questo incontro, voglio ringraziare tutti per l’accoglienza, non solo la gente di Orgosolo ma anche coloro dei paesi limitrofi che sono qui oggi e che ci sostengono sempre con grande forza e amore. Siamo felici di celebrare anche qui, una volta di più, la salvezza ottenuta quest’anno grazie a un grande gruppo, rappresentato qui oggi da Scuffet e Azzi e formato da ragazzi straordinari che hanno dimostrato quanto tengono alla nostra maglia, al territorio e al popolo che rappresentano”, ha spiegato l’AD del Cagliari, Carlo Catte. Gli stessi Scuffet e Azzi, nel corso dell’inaugurazione, hanno preso la parola per esprimere la loro soddisfazione nel ricevere il sostegno dei tifosi rossoblù in ogni angolo della Sardegna. “Per noi che arriviamo da fuori Sardegna è davvero bello conoscere le realtà del territorio e la loro passione. La vostra energia è contagiosa e fondamentale per lottare su ogni campo all’inseguimento dei nostri obiettivi. Grazie per tutto quello che ci trasmettete e i sacrifici che fate per stare al nostro fianco”, hanno dichiarato il 22 e il 37 rossoblù.

La Redazione

 
Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti