agenzia-garau-centotrentuno
Nahitan Nandez durante Cagliari-Parma | Foto Luigi Canu

Serie B, Cagliari-Parma 1-1: quinto pari consecutivo per i rossoblù

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Quindicesimo impegno stagionale per il Cagliari di Fabio Liverani che ospiterà all’Unipol Domus, con calcio d’inizio alle ore 18.00, il Parma di Fabio Pecchia, sesta forza della Serie BKT 2022-2023.

A cura di Fabio Loiclicca qui per gli aggiornamenti

Clicca qui per gli aggiornamenti

20.03 – Il Cagliari rimanda ancora una volta l’appuntamento con il ritorno alla vittoria, ottenendo il quinto pareggio consecutivo, con l’1-1 odierno contro il Parma. Emiliani avanti grazie al gol di Drissa Camara al 44′, che di testa incorna alla perfezione il cross di Vazquez. I sardi reagiscono nella ripresa e trovano, grazie ad un erroraccio di Chichizola, il gol del pari con Pavoletti al 54′. In classifica il Cagliari sale a 19 punti ma rimane ancorato al decimo posto mentre il Parma raggiunge almeno per una notte il terzo posto a 23 punti insieme a Genoa e Brescia.

93′ – ⏱️ FINISCE QUI ALLA DOMUS! 1-1 TRA CAGLIARI E PARMA!

93′ – Occasione sciupata dal Parma con l’inserimento di Mihaila che poi scivola sul più bello e sbaglia.

92′ – Buona combinazione a destra tra Benedyczak e Del Prato, palla tesa insidiosa: la tiene Radunovic.

91′ – 🔄 CAMBIO PER IL CAGLIARI: dentro Lella al posto di un esausto Kourfalidis.

90′ – ⏱️ CONCESSI 3 MINUTI DI RECUPERO!

90′ – Gran cross di Luvumbo in direzione di Pavoletti che anticipa Chichizola ma lo fa con un fallo. Punizione Parma già battuta.

89′ – Buon lavoro di Osorio in protezione e in chiusura su Luvumbo ma è sempre il Cagliari a comandare le operazioni.

88′ – Mancano 2′ alla fine della partita, con il Cagliari che ci prova e attacca: cross di Barreca per Pavoletti. Chichizola anticipa Lapadula.

87′ – Luvumbo lavora palla sul settore destro, poi gioco fermo: lo stesso Luvumbo e Vazquez batibeccano. Si riprende col Parma in possesso.

86′ – Sugli sviluppi del corner successivo, attacca ancora il Parma, ma Obert fa carambolare palla su Vazquez. Rimessa dal fondo.

86′ – 🧤 RADUNOVIC SALVA SU BONNY! Da Vazquez a Tutino, l’appoggio dentro per il tiro del centrocampista: salva il portiere del Cagliari.

85′ – Calcio di punizione per il Cagliari per fallo di Tutino su Makoumbou. Ci prova la formazione di Liverani.

84′ – Schema piuttosto articolato da parte del Parma che provoca il sinistro di Tutino che termina fuori bersaglio.

83′ – Punizione interessante per il Parma poco oltre la metà campo per l’intervento falloso di Lapadula.

83′ – Benedyczak si fa vedere a destra, la mette dentro: Capradossi in angolo. Sugli sviluppi Radunovic respinge coi pugni.

82′ – Lancio lungo dalle retrovie di Capradossi alla ricerca di Lapadula che però è in evidente off-side.

81′ – Mancano 9′ alla fine della partita, con il punteggio che per ora non si schioda dall’1-1 tra Cagliari e Parma.

80′ –  CAMBIO ANCHE PER IL CAGLIARI: Liverani inserisce Luvumbo al posto di Nandez.

79′ – 🔄 DOPPIO CAMBIO PER IL PARMA: dentro Tutino e Bonny per Bernabè e Inglese.

78′ – Kourfalidis controlla al limite dell’area di rigore ma perde palla e l’azione sfuma per il Cagliari.

Intanto il pubblico della Domus chiama a gran voce l’ingresso di Luvumbo, che si sta scaldando.

77′OCCASIONE PER PAVOLETTI! Destro in caduta del capitano del Cagliari su servizio di Makoumbou e palla alta.

77′ – Cagliari in attacco con Deiola che va al cross da sinistra ma viene murato. Ancora isolani in avanti.

76′ – Di Pardo sale dalle retrovie per creare superiorità numerica, ma il suo cross viene smorzato da Estevez verso Chichizola.

75′ – Chance per il Cagliari con il cross all’interno per Pavoletti che schiaccia, poi Chichizola anticipa Lapadula.

74′ – Inglese viene a recuperare palla in posizione centrale offensiva ma l’attaccante è in off-side.

73′ – 🟨 AMMONITO OSORIO! Il difensore centrale del Parma ferma fallosamente Lapadula.

72′ – 🔄 DOPPIO CAMBIO PER IL PARMA: dentro Benedyczak ed Estevez per Camara e Juric.

71′ – 🟨 AMMONITO JURIC! Intervento falloso del centrocampista del Parma punito con il giallo.

71′ – Il Parma prova ad attaccare con il lancio per il movimento di Mihaila che viene anticipato da Radunovic.

70′OCCASIONISSIMA PER LAPADULA! Sinistro immediato dopo il movimento in profondità: Chichizola in due tempi.

69′ – Il Cagliari prova ad aprire il campo con Nandez in direzione di Makoumbou ma l’ex Maribor rallenta l’azione e ragiona.

68′ – Gioco fermo per l’intervento di Nandez su Oosterwolde: punizione Parma. El Leon rischia con le proteste perchè già ammonito.

67′ – Ottimo lavoro di Di Pardo in chiusura e protezione palla: punizione per fallo di Mihaila sul 99 rossoblù.

66′NANDEZ DA FUORI! Destro forte ma fuori bersaglio per il centrocampista uruguaiano del Cagliari.

65′ – Intervento palesemente falloso di Oosterwolde ai danni di Nandez e punizione per il Cagliari.

64′ – 🔄 CAMBI DA ENTRAMBE LE PARTI: nel Cagliari dentro Deiola per Viola. Il Parma inserisce Mihaila per Man.

63′ –  Nel Cagliari è pronto ad entrare un altro ex di turno come Deiola: intanto attacca Man per il Parma. Palla in out.

62′ – Bell’intervento di Capradossi in estirada per chiudere l’avanzata mancina di Oosterwolde: rimessa Parma già battuta.

62′ – Cagliari minaccioso in avanti con Kourfalidis che mette una gran palla per Lapadula che viene anticipato.

61′CAMARA SENZA PRETESE! Il centrocampista italo-ivoriano ci prova col destro dal limite: palla in curva.

61′ – Lavoro di fisico e tecnica di Vazquez, palla nello spazio per Del Prato chew viene fermato. Ancora Parma in avanti.

60′ – 🟨 AMMONITO NANDEZ! Punito per gioco pericoloso El Leon su Stanko Juric.

59′ – Viola riceve palla in mezzo al campo, poi tentativo di umbucata per Lapadula: esce Chichizola senza problemi.

58′ – Il Cagliari sembra più convinto in questa fase rispetto ad un primo tempo decisamente sottotono. Canta la Domus per sostenere i sardi.

57′DAL LIMITE VIOLA! Lavoro ben fatto da Kourfalidis in costruzione, scarico per lo stesso Viola che di sinistro manda alto.

56′ – CHE GIOCATA DI LAPADULA! Girata incredibile acrobatica e completamente fuori equilibrio: respinge Chichizola.

55′ – Ora alla Domus si può aprire tutta un’altra partita: intanto Oosterwolde commette fallo su Kourfalidis. Gomito alto dell’ex Twente.

Errore gravissimo in fase di impostazione di Chichizola che sbaglia e il capitano isolano ringrazia e di sinistro fa 1-1!

54′ – ⚽ PAVOLETTI! PAVOLETTI! LEONARDO PAVOLETTI! ESULTA LA DOMUS! PAREGGIA IL CAGLIARI!

54′ – Prova a rispondere il Cagliari con Di Pardo che da destra prova il cross teso ma l’ex Cosenza sbaglia la mir.

53′ – Grande azione di Man sulla sinistra, saltato Di Pardo, palla insidiosa ma Vazquez e Camara non ci arrivano

52′ –  PAVOLETTI SFIORA IL PARI! Da Obert a Nandez, cross subito per la testa del capitano del Cagliari: palla alta.

51′ – Possesso palla da parte del Parma che gestisce, con il Cagliari che prova a pressare.

50′ – Lancio lungo alla ricerca di Pavoletti, sponda per Kourfalidis che viene anticipato e il Parma recupera.

50′ – 🟨 AMMONITO PAVOLETTI! Intervento palesemente falloso dell’attaccante di Liverani su Bernabè.

49′ – Dall’angolo, ci prova Bernabè dalla distanza ma il tiro dello spagnolo termina largo.

48′ – Buon lavoro in fase di protezione palla di Inglese su Capradossi: c’è calcio d’angolo.

48′ – Rimessa laterale lunga di Oosterwolde, chiude tutto Di Pardo: ancora rimessa Parma.

47′ – Dal’attacco Parma al contropiede Cagliari ma il lancio di Viola per Lapadula è impreciso.

46′ – Sul proseguo dell’azione, tentativo di lob centrale per la testa di Pavoletti: esce Chichizola.

46′ – Dagli sviluppi dell’angolo, Kourfalidis prova a colpire al volo ma sbaglia. Insiste il Cagliari.

46′ – Cagliari pericoloso con Lapadula che sale a colpire di testa: Osorio devia in angolo.

45′ – Il Cagliari prova subito a proiettarsi in avanti con Makoumbou che guadagna la rimessa laterale.

45′ – Il primo pallone della ripresa lo gestirà il Cagliari di Liverani.

SI RIPARTE ALLA DOMUS! INIZIA IL SECONDO TEMPO TRA CAGLIARI E PARMA!

18.57 – Arrivano i dati sul numero di spettatori presenti alla Domus per il match tra Cagliari e Parma: sono 12.648. L’incasso, invece, ammonta a 121.724 euro.

18.56 – Ecco di seguito – tramite diretta.it – le statistiche del primo tempo tra Cagliari e Parma: Possesso Palla (44% vs 56%) Tiri (1 vs 11), Tiri in Porta (1 vs 3), Tiri Fuori (0 vs 4), Tiri Fermati (0 vs 4), Punizioni (8 vs 11), Calci D’Angolo (4 vs 4), Fuorigioco (2 vs 1), Rimesse Laterali (12 vs 6), Parate (2 vs 1), Falli (9 vs 7), Cartellini Gialli (0 vs 1), Passaggi Totali (194 vs 244), Passaggi Completati (158 vs 212), Contrasti (12 vs 7), Attacchi (41 vs 53), Attacchi Pericolosi (21 vs 22).

18.52 – Cagliari poco pericoloso e troppo confusionario in questa prima frazione di gioco, che vede la squadra di Liverani sotto 1-0 in casa alla Domus contro un Parma propositivo e e più deciso. Decide la gara, dopo i primi 45′, la rete di Drissa Camara al 44′ su assist di Franco Vazquez. In precedenza, annullato ai ducali al 19′ la rete di Dennis Man per un mani dello stesso rumeno ad inizio azione.

48′ – ⏱️ FINISCE IL PRIMO TEMPO ALL’UNIPOL DOMUS! PARMA AVANTI SUL CAGLIARI PER 1-0!

47′ – Cagliari ingolfato in questo primo tempo a fronte di un Parma molto propositivo e avanti con merito nel punteggio.

46′ – DAZN: altro gol subito dal Cagliari in questo campionato: l’ultimo clean sheet dei sardi risale alla gara contro il Genoa (finita 0-0).

45′ – ⏱️ CONCESSI 3 MINUTI DI RECUPERO!

Gran colpo di testa del numero 23 del Parma su una palla illuminante del “Mudo” Vazquez dalla corsia mancina.

44′ – ⚽ CAMARA! DRISSA CAMARA! L’IVORIANO GELA LA DOMUS E PORTA AVANTI IL PARMA!

44′ – Di Pardo prova ad accelerare sul settore di destra ma il 99 di Liverani si trascina palla in out. Possesso Parma.

43′ – Angolo battuto in maniera molto pericolosa e velenosa da Man, Radunovic a vuoto: rimessa per il Cagliari.

43′ – Vazquez viene a lavorare palla a destra, carambola su Barreca e pallone che termina in calcio d’angolo.

42′ – Errore in fase di impostazione di Chichizola che non trova Del Prato e regala la rimessa al Cagliari, già battuta.

41′ – Intanto c’è angolo per il Cagliari. Ancora scambio corto a favorire Viola, dentro col destro: fallo di Capradossi su Man.

Gioco fermo alla Domus perchè Lapadula era rimasto a terra dopo il contrasto precedente ma poi si rialza.

40′ – Ripartenza del Cagliari con Lapadula che va a puntare Balogh, va a terra in area di rigore ma non c’è fallo.

39′ – 🧤  RADUNOVIC SALVA SU INGLESE! Gran girata dell’attaccante di Pecchia e la risposta del portiere del Cagliari!

39′ – Sull’azione successiva, è Bernabè a subire un’evidente trattenuta di maglia.  Punizione Parma già battuta-

38′ – Duello tra numeri 10 in mezzo al campo: intervento giudicato falloso quello di Viola ai danni di Vazquez.

38′ – Parma molto organizzato in questa fase anche in copertura: Cagliari che non trova spazi nonostante il possesso palla.

37′ – Inglese viene a prendere palla in posizione centrale, poi prova l’apertura a sinistra a memoria ma regala la rimessa al Cagliari.

36′ – Il Cagliari prova una combinazione a sinistra con Makoumbou che, servito da Barreca, va a terra: non c’è fallo di Camara.

35′ INGLESE IN ACROBAZIA! Sul corner, tentativo di numero in rovesciata del 45 di Pecchia: conclusione di poco alta.

🟨 AMMONITO CHICHIZOLA! In precedenza il portiere del Parma è stato punito col giallo per proteste.

34′ – Ancora Parma pericoloso in avanti, con Man che va all’uno contro uno, cross dentro per Inglese: Capradossi in angolo.

33′CHANCE SPRECATA DA INGLESE! Da Vazquez a Bernabè, lo scarico per il centravanti che calcia alto.

32′ -Il Parma attacca a sinistra con Man e Oosterwolde: grande estirada di Nandez che prende solo palla.

31′ – Tentativo di contrattacco del Cagliari con Lapadula sulla sinistra, palla dentro per Pavoletti: la tiene Chichizola.

31′ – Nuovo rischio in mezzo al campo per Viola in fase di controllo: questa volta il 10 del Cagliari se la cava.

30′ – Capovolgimento di fronte del Parma con Oosterwolde che lancia lungo per Inglese: fuorigioco dell’attaccante ducale.

30′ – Altro traversone di Barreca da sinistra, arriva Nandez che la rimette per Pavoletti ma El Leon sbaglia tutto.

29′ – Tentativo di partenza in dribbling di Man che viene fermato da Nandez, poi fallo di mano di Juric e punizione Cagliari.

28′ – Dagli sviluppi del corner successivo, ancora gioco a due, scarico, cross per Pavoletti: fallo del 30 su Chichizola.

27′ – 🧤 CHICHIZOLA SALVA SU NANDEZ! Gran cross di Barreca per lo stacco di El Leon: salva tutto il portiere del Parma.

27′ – Lapadula prova ad andare alla lotta contro i difendenti del Parma ma Bernabè gli ruba tempo e pallone.

26′OCCASIONE SCIUPATA DA BERNABÈ! Il centrocampista spagnolo prova la sorpresa ma calcia altissimo!

25′ – Parma decisamente più intraprendente del Cagliari in questa fase: qui Kourfalidis commette fallo su Bernabè.

24′CHANCE COLOSSALE PER MAN! Erroraccio di Viola in mediana, ripartenza di Vazquez, servizio per il rumeno che calcia alto!

24′ – Vazquez viene circondato da tre avversari, lo chiude Makoumbou che poi subisce fallo da Camara.

23′ – Si riprende a giocare con il Cagliari in avanti: Pavoletti pericoloso ma Balogh riesce a salvare.

22′ – 🖥️  GOL ANNULLATO AL PARMA! PUNITO IL MANI DI MAN AD INIZIO AZIONE!

21′ – 🖥️ RICHIAMATA AL VAR FERRIERI CAPUTI! MOMENTI DI ATTESA ALLA DOMUS!

20′ – Proteste da parte del Cagliari per un tocco di polso di Man ad inizio azione.

Partenza in dribbling del 98 di Pecchia che entra in area e batte Radunovic per lo 0-1!

19′ – ⚽ MAN! MAN! DENNIS MAN! IL RUMENO GELA LA DOMUS! AVANTI IL PARMA!

19′ – Kourfalidis di testa vuole pescare la partenza di Lapadula ma il 39 greco non trova il compagno di squadra.

18′ – Giro palla con annessa ragnatela di passaggi da parte del Cagliari: qui Obert vuole Lapadula ma il 9 è in off-side.

17′ – Dall’angolo, Viola pesca Pavoletti che va con la sponda di testa: il Parma se la cava in chiusura.

17′ – Buon traversone di Barreca dalla sinistra per l’inserimento di Lapadula che viene anticipato in angolo.

16′ –  Lancio in avanti di Viola cercando uno tra Pavoletti e Lapadula ma il 10 non è preciso e il Parma recupera.

15′ – Il Cagliari prova ad attaccare con Pavoletti sulla sinistra, ci arriva il 30, che trova una buona rimessa laterale.

14′ – Dalla punizione, Viola prova a mettere dentro col sinistro ma il 10 non trova compagni pronti alla deviazione.

14′ – Tentativo di triangolazione provato dal Cagliari sulla destra: punizione per i rossoblù per il fallo di Juric su Kourfalidis.

13′ – Lancio lungo dalle retrovie per la sponda di Pavoletti, sulla cui spizzata prova ad arrivare Lapadula: palla corta.

12′ – Vazquez tenta di premiare la sovrapposizione di Oosterwolde che cerca il traversone: chiuso in fallo laterale.

12′ – Inglese viene a prendere palla sul settore di destra: attento Obert a coprire in fallo laterale. Rimessa per il Parma.

11′ – Gioco a due mal sfruttato dal Cagliari, con Chichizola che la fa sua in presa aerea, subendo anche fallo da Pavoletti.

11′ – Nandez lavora bene palla sul settore destro, trova la deviazione e anche il primo corner del match per il Cagliari.

10′ – Buona chiusura di Osorio su Kourfalidis, che ha provato l’inserimento in verticale sul lancio di Di Pardo.

10′ – Dopo quasi dieci minuti è arrivata il primo tentativo di azione offensiva del Cagliari.

9′ – Contrattacco del Cagliari con Nandez che serve Pavoletti, palla dentro per Lapadula che viene fermato. Poi Vazquez subisce fallo da Barreca.

9′ – Man mette un cross insidioso dalla sinistra, palla che danza: Capradossi la sporca quel tanto che basta per anticipare Inglese.

8′ – Inizio scoppiettante da parte del Parma alla Domus: Cagliari compatto che prova con le ripartenze.

8′ – Cambio di campo tentato da Oosterwolde verso Camara, ma il 23 di Pecchia viene anticipato.

7′ – Da Kourfalidis a Makoumbou, subito in verticale per Lapadula che parte: Chichizola di testa lo anticipa.

6′ – Ottimo lavoro di Pavoletti in fase di protezione palla e punizione per il Cagliari già battuta.

6′DESTRO SENZA PRETESE DI CAMARA! Il numero 23 trova spazio centralmente e calcia alto!

5′ – Bene Viola in chiusura su Inglese che provava ad impostare una nuova azione offensiva per il Parma.

4′ – Camara prova la forzatura centrale per Inglese che viene fermato. Poi Lapadula subisce fallo e punizione Cagliari.

4′ – Dagli sviluppi dell’angolo, viene fischiato da Maria Sole Ferrieri Caputi un calcio di punizione per il Cagliari: fallo in attacco.

3′ – 🧤 CHE PARATA RADUNOVIC! Grandissima serpentina di Vazquez, il sinistro forte: salva tutto il portiere del Cagliari in angolo.

2′ – Ancora Parma minaccioso in avanti con Vazquez che mette dentro: Makoumbou allontana la minaccia.

2′ – Dagli sviluppi del corner, scambio corto che porta Man al cross ma il lancio del rumeno è impreciso.

1′ – Primo pericolo creato dal Parma con Camara che la mette per Inglese che calcia, deviazione e angolo.

1′ – Subito Parma in avanti, con Inglese che guadagna una rimessa laterale sul settore di sinistra.

1′ – Il primo pallone lo gestirà il Parma di Pecchia.

SI PARTE ALLA DOMUS! INIZIA CAGLIARI-PARMA, SECONDO ANTICIPO DELLA 15^ GIORNATA DELLA SERIE BKT 2022-2023!

17.50 – L’allenatore del Cagliari, Fabio Liverani, ha parlato ai microfoni di Sky Sport prima della sfida contro il Parma: “Lapadula-Paavoletti mai titolari dal primo minuto: è una coppia che per vari motivi non è mai stata insieme, anche per condizione, i minuti di Frosinone mi hanno fatto pensare a questo. Pavoletti credo possa dare qualcosa in più anche all’ambiente a livello di entusiasmo”.

17.41 – Il difensore del Cagliari, Adam Obert, ha parlato ai microfoni di Sky Sport prima della sfida contro il Parma. “Certo è rimasto un po’ d’amaro in bocca per il gol annullato di Frosinone. Però in settimana abbiamo preparato la partita per andare avanti. Quale posizione preferisco? Per più anni ho giocato centrale, poi all’occorrenza anche da terzino. Adesso mi sto abituando da terzino ma so adattarmi a tutto”.

17.35 – Prima del fischio d’inizio di Cagliari-Parma, verrà osservato, così come in tutti gli altri campi, un minuto di silenzio in memoria delle vittime dell’alluvione che ha colpito pesantemente l’isola di Ischia lo scorso 30 novembre. Ad annunciare tale iniziativa è stato il presidente della FIGC, Gabriele Gravina, ai microfoni dell’ANSA. “Esprimo per Casamicciola il cordoglio di tutto il mondo del calcio. Disporrò un minuto di raccoglimento questo fine settimana per tutte le gare di campionato. Siamo rimasti particolarmente scioccati da quello che è avvenuto a Ischia. Mandiamo un abbraccio a tutte le famiglie e ci uniamo alla loro sofferenza. Mi fa piacere che ci sono moltissimi ragazzi del nostro mondo, in primis i ragazzi di due squadre di calcio a 5, li ho visti al tg, commoventi nell’impegnarsi per togliere fango”.

17.33 – Gradita presenza nella Curva Futura dell’Unipol Domus, dove a sostenere il Cagliari di Fabio Liverani ci saranno i bambini e le bambine delle classi 4^ e 5^ dell’Istituto Comprensivo Statale “Gaetano Cima” di Guasila (Scuola Primaria) e dei plessi di Guamaggiore, Pimentel, Samatzai e Selegas (fonte: scuoladitifocagliaricalcio).

17.32 – In occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità, i giocatori di Cagliari e Parma entreranno sul terreno di gioco dell’Unipol Domus accompagnati da una rappresentanza degli atleti sardi che militano nei campionati della divisione calcio paralimpico e sperimentale della FIGC (Federazione Italiana Giuoco Calcio).

17.31 – Il Cagliari Calcio al fianco dell’Associazione Alan Ghitis, nata nel 2019 dopo la scomparsa per melanoma di Alan Ghitis a soli 40 anni. La società rossoblù, in quanto partner dell’associazione, ha messo all’asta alcuni oggetti ed esperienze per i tifosi che volessero sostenere questa iniziativa benefica volta a promuovere la ricerca contro il cancro della pelle e, più in generale, per dare un aiuto ai pazienti che ne sono attualmente affetti.

17.30 – L’attaccante del Cagliari, Gianluca Lapadula, lo scorso 28 novembre, ha incontrato, presso la sede mondiale dell’IFAD a Roma, esponenti dell’agenzia dell’ONU, che combatte la povertà nel mondo sostenendo lo sviluppo agricolo e rurale dei Paesi meno abbienti. Nell’occasione Lapadula ha donato il Pallone con cui ha segnato ieri nella gara di Frosinone a Rossana Polastri, Direttrice dei programmi in America Latina di IFAD. “Per me è un onore, un grande piacere rappresentare l’impegno della Lega Serie B su questa tematica, e in particolare sentirmi una volta di più legato al Perù che è interessato da vicino all’argomento dello sviluppo rurale finalizzato al miglioramento delle condizioni di vita di molte comunità. Tutti dobbiamo dare il nostro contributo ai piccoli agricoltori che sono un tassello fondamentale della società, istituzioni come l’IFAD e i vari progetti da esso promossi diventano quindi decisivi per raggiungere gli obiettivi”, ha dichiarato il numero 9 rossoblù a margine dell’incontro.

17.29 – Responsabilità sociale e prevenzione. La Lega Serie B e la Fondazione “Fioravante Polito” scendono in campo anche questa stagione per onorare la memoria di Piermario Morosini, Andrea Fortunato, Carmelo Imbriani e Flavio Falzetti, scomparsi prematuramente a causa di malattie all’apparato cardiocircolatorio, ai quali è intitolato il Passaporto Ematico. Dopo il rinnovo del Protocollo d’intesa per la s.s. 2022/2023, è il momento di sensibilizzare e manifestare nuovamente in maniera concreta l’impegno assunto dal presidente Mauro Balata a sostegno del presidente Davide Polito per la tutela della salute degli atleti. Per l’occasione, durante la 15a giornata della Serie BKT, i capitani delle 20 società indosseranno le fasce speciali della Fondazione Polito come simbolo per un futuro sano e sicuro a tutti gli sportivi. Vogliamo che lo sport sia sicuro per il bene di tutti gli atleti. I valori che la Fondazione Polito porta avanti da tempo si coniugano perfettamente con quelli che contraddistinguono la nostra Lega. Per tale ragione, anche quest’anno, continuiamo a sostenere la fondazione affinché il futuro delle nostre ragazze e dei nostri ragazzi possa essere maggiormente tutelato mediante gli esami clinici previsti dal protocollo, in tal modo riducendo il rischio di eventuali complicazioni”, ha dichiarato il numero uno della Lega Serie B, Mauro Balata. “Quando si affronta un percorso ambizioso e alcune volte non semplice come il Passaporto Ematico, sapere di essere affiancati da una presenza costante come la Lega Serie B è per me motivo di felicità e un ulteriore incentivo nel lavoro che stiamo portando avanti con la Fondazione Fioravante Polito. Sono molto soddisfatto che anche quest’anno sia stato rinnovato il protocollo sul Passaporto Ematico con la Lega B e tutte le squadre che vi partecipano. Con l’augurio che questa rinnovata collaborazione sensibilizzi ancora di più le società sportive sul tema della prevenzione della salute”, ha aggiunto Davide Polito, presidente della Fondazione “Fioravante Polito”.

17.28 – L’assemblea della Lega di Serie B, riunitasi nella giornata di ieri, venerdì 2 dicembre 2022 a Milano alla presenza di tutti i 20 club partecipanti alla competizione, ha approvato il bilancio 2021-2022 illustrato dal presidente Mauro Balata. Un bilancio chiuso in positivo – si legge in una nota della Lega B – che ha ricevuto l’elogio da parte di diversi club e che pure in un contesto globale di grandissima difficoltà legata particolarmente, ma non esclusivamente, a pandemia, guerra, energia, inflazione, ha fatto registrare risultati economico-finanziari e sportivi straordinari. I diritti audiovisivi – a quanto si apprende – hanno visto un incremento rispetto alla stagione precedente dell’84% con ricavi delle società aumentati di 18,4 mln e questo nonostante la riduzione della mutualità di sistema. Sul fronte dell’audience televisiva – continua il comunicato – il campionato 2021/22 ha visto un numero medio di ascoltatori di circa 20 milioni mentre i singoli telespettatori raggiunti sono stati circa 80 milioni con il monitoraggio dei programmi TV che, in termini di copertura televisiva, ha registrato un +319%.

17.27 – La quindicesima giornata della Serie BKT 2022-2023 è iniziata con l’anticipo del Pierluigi Penzo tra il Venezia e la Ternana, con la vittoria dei lagunari per 2-1 sugli umbri. Ecco di seguito tutte le altre gare di questo turno del campionato cadetto, che verranno disputate nella giornata di domani, domenica 3 dicembre 2022: Spal-Modena, Ascoli-Como, Bari-Pisa, Brescia-Reggina, Cosenza-Perugia, Genoa-Cittadella, Südtirol-Frosinone, Benevento-Palermo).

17.26 – La gara dell’Unipol Domus tra Cagliari e Parma sarà arbitrata dalla sig. Maria Sole Ferrieri Caputi della sezione di Livorno. La direttrice di gara toscana, classe 1990, sarà coadiuvata dagli assistenti Stefano Liberti (sezione di Pisa) e Davide Imperiale (sezione di Genova). Il quarto uomo sarà il sig. Rosario Abisso della sezione di Palermo. Al Var ci saranno Eugenio Abbattista della sezione di Molfetta e Luigi Rossi della sezione di Rovigo.

17.25 – Quello di oggi pomeriggio sarà il primo confronto in assoluto in gare ufficiali tra i due allenatori protagonisti della sfida ovvero Fabio Liverani e Fabio Pecchia, entrambi arrivati in estate sulle panchine di Cagliari e Parma, rispettivamente al posto di Alessandro Agostini e Beppe Iachini.

17.24 – Il tecnico del Parma, Fabio Pecchia, ha parlato in conferenza stampa della sfida della Domus contro il Cagliari dell’ex Liverani, ponendo l’accento sul tipo di gioco che la sua squadra dovrà mettere in campo se vuole portare a casa un risultato importante. “Credo che affronteremo una squadra con la nostra stessa voglia di fare la partita. Vogliono giocare e avere la palla. Sarà una gara completamente diversa da quella vissuta con SudTirol o Modena. Saranno importanti le due fasi, contro avremo una squadra con qualità, molto simile a quello che vogliamo fare noi. Vincerà chi riuscirà a tenere il possesso del pallone. Io mi auguro sia una bella partita, noi riusciremo a fare vedere le nostre qualità e abbiamo la stessa voglia di voler giocare, anche se con una disposizione diversa in campo. Sarà una partita in cui probabilmente avremo più spazi”. (qui la versione integrale della conferenza del tecnico ducale).

17.23 – L’allenatore del Cagliari, Fabio Liverani, ha analizzato in conferenza stampa – qui la versione integrale – la sfida dell’Unipol Domus contro il Parma, con il chiaro obiettivo di ritrovare una vittoria che in casa rossoblù manca da troppo tempo. Di seguito i passaggi fondamentali delle sue dichiarazioni. “Ci manca la vittoria e questo lo sappiamo. Vogliamo prenderla, a Frosinone contro la capolista abbiamo creato tanto e messo in difficoltà nel finale loro nel loro stadio. Questo fa capire quanto la mia squadra ha fame e quanta voglia ha per il futuro. Sotto questo profilo siamo straordinari. Affrontiamo un’altra grande squadra dove vogliamo però accorciare le distanze da loro. Io ho fiducia. Ci sta mancando solo un pochino di più di crederci, siamo forti. A noi la vittoria ci permetterebbe di fare dei passi in avanti in classifica, è evidente. Vogliamo fare il più possibile da qui al 26 dicembre, facendo più vittorie possibile. O almeno provare a farle”.

17.22 – Il Cagliari, nona miglior difesa del torneo cadetto con 17 gol al passivo, ne ha presi 7 nel lasso di tempo 1’-45’, 9 tra il 46’ e il 90’ e 1 oltre il 90’. Il Parma, invece, quinta miglior retroguardia della B con 15 gol subiti, ne ha concessi 7 nel lasso di tempo 1’-45’ e 8 tra il 46’ e il 90’.

17.22 – Il Cagliari, sui 16 gol totali attualmente a disposizione, ne ha segnati 7 nel lasso di tempo 1’-45’, 0 oltre il 45’, 7 tra il 46’ e il 90’ e 1 oltre il 90’. Il Parma, invece, ne ha messi a referto 9 nel lasso di tempo 1’-45’, 2 oltre il 45’, 9 tra il 46’ e il 90’ e 0 oltre il 90’, per uno score totale di 20.

17.21 – Il Cagliari ha la sesta percentuale di riaggressione (o counterpressing) tra le 20 squadre che partecipano alla Serie BKT 2022-2023 (18.55%) mentre il Parma è più avanti dei rossoblù, al terzo posto con il 19.48%. La formazione specialista in questo fondamentale è il Genoa con il 22.01%, mentre sul secondo gradino del podio c’è l’Ascoli con il 19.93%.

17.21 – Il Cagliari, dodicesimo attacco della Serie BKT 2022-2023 con 16 gol in 14 partite disputate, è all’ottavo posto come numero di marcatori diversi mandati a segno in questa prima parte di campionato (9, alla pari con Brescia, Ascoli, Como, Spal e Benevento).

17.20 – Dando uno sguardo alle formazioni, Liverani, per il suo Cagliari, conferma il 4-3-1-2 ma cambiando 3/11 rispetto al pareggio esterno contro il Frosinone, con Barreca al posto di Carboni in difesa, Viola per l’infortunato Rog in mediana e soprattutto Pavoletti per Luvumbo al fianco di Lapadula in avanti. Nel Parma, Pecchia insiste con il 4-2-3-1 cambiando 3 uomini rispetto al derby perso in casa con il Modena, con Balogh per Valenti in difesa, Camara per Estevez e Juric per Sohm in mediana.

FORMAZIONI UFFICIALI

Cagliari (4-3-1-2): Radunovic; Di Pardo, Capradossi, Obert, Barreca, Nandez, Makoumbou, Viola; Kourfalidis; Lapadula, Pavoletti. A disposizione: Aresti, Altare, Carboni, Dossena, Goldaniga, Zappa, Deiola, Lella, Falco, Luvumbo, Millico, Pereiro. Allenatore: Fabio Liverani

Parma (4-2-3-1): Chichizola; Del Prato, Osorio, Balogh, Oosterwolde; Camara, Juric; Bernabé, Vazquez, Man; Inglese. A disposizione: Santurro, Corvi, Benedyczak, Estevez, Tutino, Bonny, Hainaut, Coulibaly, Mihaila, Valenti, Circati, Zagaritis. Allenatore: Fabio Pecchia

17.10 – Il Cagliari ha il secondo miglior possesso palla medio in partite casalinghe in questo primo terzo di Serie BKT 2022-2023 con 56,7 % (meglio degli isolani ha fatto solo il Genoa con il 59,2 %). Il Parma, dal canto proprio, ha il quarto possesso palla medio in gare esterne con il 56,4 % (in questo tipo di situazione è invece la Spal a comandare con il 59,5 %).

17.09 – Il Cagliari arriva a questa partita contro il Parma con il nono rendimento casalingo della Serie BKT 2022-2023. I rossoblù, su 7 partite disputate tra le mura amiche, hanno totalizzato 10 punti, frutto di 3 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte. Il Parma, invece, ha il quattordicesimo rendimento esterno del campionato con 6 punti su 6 trasferte ufficiali (con uno score di 1 vittoria, 3 pareggi e 2 sconfitte).

17.08 – Sono due, oltre all’allenatore Fabio Liverani, gli ex della partita che hanno indossato in carriera la maglia del Parma e che ora militano nel Cagliari: si tratta di Gianluca Lapadula (stagione 2009-2010) e Alessandro Deiola (stagione 2018-2019).

17.07 – L’attaccante del Parma, Valentin Mihăilă, è nella top 20 dei giocatori della Serie BKT 2022-2023 ad aver fornito il maggior numero di assist vincenti in questo primo terzo di stagione (3, ottavo posto alla pari con il compagno di squadra Franco Vazquez, Luca Garritano del Frosinone, Matteo Brunori del Palermo, Camillo Ciano del Benevento, Marcus Rohdén del Frosinone, Gianluca Di Chiara della Reggina, Fabrizio Caligara dell’Ascoli e Nicolas Galazzi del Brescia). Il primatista della specialità è Luca Tremolada del Modena con 6, seguito a quota 5 da Antonio Palumbo della Ternana e da Olimpiu Moruţan del Pisa.

17.06 – Il centrocampista del Parma, Stanko Jurić, è al secondo posto a quota 6 (assieme ad Alessandro Murgia della Spal, Davide Diaw del Modena, Marius Marin del Pisa, Michael Folorunsho del Bari, Arturo Calabresi del Pisa e Daniel Boloca del Frosinone) per numero di ammonizioni ricevute in questo inizio di stagione. Solo Valerio Di Cesare del Bari (7) ha fatto meglio del 26enne ducale.

17.05 – Il terzino sinistro del Parma, Jayden Oosterwolde, è nella top 20 dei giocatori della Serie BKT 2022-2023 ad aver totalizzato il maggior numero di cross riusciti in questo primo terzo di campionato (14). Al primo posto in questa speciale classifica c’è Lorenzo Dickmann della Spal con 21, seguito da Gianluca Di Chiara della Reggina con 17 e da Filippo De Col del Südtirol con 16.

17.04 – Il difensore del Parma, Lautaro Valenti, è nella top 20 dei giocatori della Serie BKT 2022-2023 ad aver recuperato il maggior numero di palloni in questo primo terzo di campionato (91). Il primatista della specialità è Eric Botteghin dell’Ascoli con 138, seguito da Riccardo Gagliolo della Reggina con 128 e da Biagio Meccariello della Spal con 125.

17.03 – L’attaccante del Cagliari, Zito Luvumbo, è nella top 20 dei giocatori di movimento della Serie BKT 2022-2023 che hanno subito il maggior numero di falli in questo primo terzo di campionato (25). A comandare la graduatoria c’è Franco Vazquez del Parma con 51, seguito da Salvatore Esposito della Spal con 50 e da Alberto Cerri del Como con 40.

17.02 – Il centrocampista del Cagliari, Nahitan Nandez, è il sesto giocatore della Serie BKT 2022-2023 ad aver effettuato il maggior numero di passaggi chiave in stagione (7). I primatisti della specialità sono Luca Tremolada del Modena e Antonio Palumbo della Ternana (entrambi a 17), seguiti da Massimo Coda del Genoa a 11.

17.01 – Il difensore del Cagliari, Giorgio Altare, è nella top 20 dei giocatori della Serie BKT 2022-2023 ad aver vinto il maggior numero di duelli aerei (52, quindicesimo posto). Il primatista della specialità è Alberto Cerri del Como con 85, seguito da Marcos Curado del Perugia con 70 e da Stefano Moreo del Brescia con 68.

17.00 – Il portiere del Cagliari, Boris Radunovic, è nella top 20 dei portieri della Serie BKT 2022-2023 per numero di parate effettuate in questa prima parte di stagione (36, nono posto). Al primo posto in questa speciale classifica c’è Riccardo Gagno del Modena con 62, seguito da Stefano Gori del Perugia con 50 e da Giacomo Poluzzi del Südtirol con 47.

16.59 – Solo Massimo Coda (21) è finito più volte in fuorigioco di Roberto Inglese (19) in questa Serie B – l’attaccante classe ’91 è il miglior marcatore del Parma con quattro reti all’attivo nel campionato in corso, ma non va a segno dal match contro l’Ascoli del 17 settembre.

16.59 – Protagonista sia in fase offensiva che in fase difensiva: da un lato Franco Vázquez è il giocatore che vanta il maggior numero di dribbling riusciti in questa Serie B (42), dall’altro solo Salvatore Esposito (118) ha recuperato più palloni di lui (98) tra i giocatori di movimento nel campionato cadetto in corso.

16.58 – Gianluca Lapadula va a segno da quattro presenze di fila in Serie B e con una rete eguaglierebbe il proprio record di gare consecutive in gol nel campionato cadetto: cinque, con la maglia del Pescara nell’aprile 2016.

16.57 – L’attaccante classe 2002 Zito Luvumbo è il più giovane giocatore di questa Serie B ad aver già segnato più di una rete (tre) e servito più di un assist (due).

16.57 – Il Parma basa molto i propri attacchi sull’uno contro uno: non solo i Ducali sono la squadra che tenta più dribbling in questa Serie B (21 di media a partita), ma sono anche la formazione che ne completa di più in percentuale (46.2% di dribbling riusciti).

16.56 – Il Cagliari è la squadra che ha registrato il maggior numero di sequenze su azione con almeno 10 passaggi nella Serie B in corso (154 – almeno 30 in più di qualsiasi altra), oltre ad essere la seconda squadra con la percentuale più alta di passaggi riusciti (82.1%), dietro solo al Bari (82.3%).

16.56 – Il Parma ha perso le ultime due trasferte in Serie B senza riuscire a segnare: l’ultima volta che ha registrato più sconfitte consecutive fuori casa senza trovare la rete nel torneo è stata tra gennaio e marzo 1990 (serie di quattro).

16.55 – Quattro pareggi negli ultimi quattro turni di campionato per il Cagliari; l’ultima volta in cui i rossoblù hanno impattato più gare di fila in Serie B risale al marzo 2004 (cinque).

16.55 – Cagliari e Parma hanno pareggiato otto delle ultime 11 sfide di Serie B, incluse tutte le ultime quattro – l’incontro più recente tra le due formazioni nel campionato cadetto risale al 14 aprile 1990 (1-1 in casa dei Ducali).

16.54 – Cagliari e Parma si sono incontrate 68 volte tra Serie A e Serie B: bilancio di grande equilibrio con 23 successi per parte e 22 pareggi.

16.53 – Le due squadre arrivano a questa sfida con stati d’animo totalmente opposti. I rossoblù sono reduci dal pareggio al cardiopalma fuori casa per 2-2 al Benito Stirpe contro il Frosinone mentre i ducali hanno perso in casa per 2-1 al Tardini il derby emiliano con il Modena.

16.50 – Gentili amiche ed amici di Centotrentuno.com, bentrovati con il calcio di Serie B! Questa è Cagliari-Parma, voglia di rivalsa con l’orizzonte puntato verso i playoff promozione.

guest
32 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti