agenzia-garau-centotrentuno
Alessandro Deiola in Cagliari- Brescia | Foto Luigi Canu

Serie B, Sudtirol-Cagliari 2-2: Odogwu griffa un’altra beffa amara per i rossoblù

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Dodicesimo impegno stagionale per il Cagliari di Fabio Liverani che, allo stadio Druso di Bolzano, affronterà il Südtirol, nona forza della Serie BKT 2022-2023.

A cura di Fabio Loiclicca qui per gli aggiornamenti

Clicca qui per gli aggiornamenti

16.08 – Ecco di seguito gli altri risultati delle partite di Serie BKT delle ore 14.00: Benevento-Bari 1-1, Brescia-Ascoli 1-1, Cittadella-Modena 0-0, Pisa-Cosenza 3-1, Ternana-Spal 0-0.

16.06 – Beffa amarissima nel finale per il Cagliari di Liverani al Druso contro il Sudtirol dell’ex Bisoli. Non basta ai sardi, dopo il vantaggio di Odogwu al 7′, la rimonta targata Lapadula (39′) e Viola (su rigore al 74′). I tirolesi non si arrendono e al 94′, sempre con Odogwu, trovano l’incredibile 2-2 nel finale.

96′ – ⏱️  FINISCE QUI AL DRUSO! SUDTIROL E CAGLIARI PAREGGIANO 2-2!

95′ – 🟨  AMMONITO NANDEZ!  Protesta il centrocampista di Liverani, sostituito, e Baroni lo punisce col giallo.

95′ – 🟥 ESPULSO BISOLI! L’allenatore del Sudtirol viene buttato fuori da Baroni per proteste.

Il numero 90 di Bisoli lavora palla al limite, tiro respinto poi Radunovic salva su Zaro e lo stesso Odogwu segna il 2-2!

94′ – ⚽ ODOGWU! ODOGWU! INCREDIBILE AL DRUSO! HA PAREGGIATO IL SUDTIROL!

93′ – Odogwu cerca un pallone in profondità alla ricerca di un compagno ma il 90 di Bisoli sbaglia tutto.

92′ – Luvumbo riceve palla dentro da Lapadula ma l’angolano non riesce a passare: insiste il Cagliari.

91′ – Gran lavoro in fase di protezione palla di Lapadula che costringe Tait al fallo. Punizione già battuta.

90′ – ⏱️  VENGONO CONCESSI 5′ DI RECUPERO!

89′ – 🔄 DOPPIO CAMBIO PER IL CAGLIARI: dentro Dossena e Lella per Rog e Nandez.

88′ – Contrattacco del Cagliari con Lapadula che prova ad accentrarsi per poi calciare col destro: murato il peruviano.

88′CHANCE PER ODOGWU! Il numero 90 approfitta di uno svarione del Cagliari,: sinistro bloccato da Radunovic.

87′ANCORA LAPADULA! Il peruviano prova la giocata spettacolare con Poluzzi fuori dai pali ma il portiere la tiene.

86′ – Casiraghi da sinistra viene dentro al campo e costringe Di Pardo al fallo: punizione Sudtirol.

85′ – Protesta il Sudtirol per un tocco col braccio di Nandez ma per Baroni si può giocare.

84′ – Siamo entrati nel rettilineo finale di questa partita, con il Cagliari per ora avanti 2-1 sul Sudtirol.

83′ – Carretta attacca a destra, cross col destro: respinge Radunovic. Insiste il Sudtirol con Pompetti: palla sul fondo.

82′LAPADULA SOTTO MISURA! Deviazione col volto del 9 isolano su punizione di Viola: Poluzzi salva!

82′ – Luvumbo attacca sul settore di destro, Belardinelli tocca col braccio: punizione Cagliari.

81′ – 🔄 CAMBIO PER IL SUDTIROL: dentro Mirko Carretta al posto di Matteo Rover.

80′ – Ora il Cagliari prova a mantenere il possesso palla per far girare a vuoto il Sudtirol.

79′ – Deiola lavora palla per Viola che col sinistro prova l’assist morbido ma il 10 è impreciso.

78′ – Gioco fermo al Druso perchè Zaro era rimasto a terra: pallone riconsegnato al Sudtirol che imposta.

77′ – Tenta di attaccare sulla sinistra il Sudtirol con Casiraghi che col sinistro la mette ma non trova compagni.

76′ – Qualità del Cagliari nello stretto con Viola e Luvumbo, poi lo stesso Viola cerca Lapadula: lo anticipa Poluzzi.

75′ – 🔄 CAMBIO NEL SUDTIROL: dentro Pompetti al posto di un nervoso Nicolussi Caviglia.

Rigore perfetto del centrocampista di Liverani che col sinistro spiazza Poluzzi e fa 2-1!

74′ – ⚽ VIOLA! VIOLA! GLACIALE IL 10! VANTAGGIO DEL CAGLIARI AL DRUSO!

73′ –  CALCIO DI RIGORE PER IL CAGLIARI! Viola prende la palla per tentare la realizzazione.

72′ – 🖥️ BARONI VA AL VAR PER IL CONTATTO DI MASIELLO SU LAPADULA!

72′ – Momenti di attesa al Druso perchè dal replay Lapadula viene colpito alla gamba destra da Masiello.

71′ – Proteste veementi del Cagliari: cross di Nandez per Lapadula che va a terra ma non c’è fallo per Baroni.

70′ – Dagli sviluppi del corner, il Cagliari spazza, poi Nicolussi Caviglia rischia il cartellino e commette fallo su Nandez.

69′ – Casiraghi si inserisce benissimo sul primo palo, prova il tiro: Capradossi lo mura in calcio d’angolo.

68′ – Si riprende a giocare dopo che Luvumbo era rimasto a terra per via di un pestone ricevuto nell’azione precedente.

67′SUBITO LUVUMBO PERICOLOSO! Sinistro immediato dell’angolano e conclusione alta.

67′ – 🔄 PRIMO CAMBIO PER IL CAGLIARI: dentro Luvumbo al posto di Falco.

66′ – 🟨 AMMONITO NICOLUSSI CAVIGLIA! Il centrocampista di Bisoli trattiene il piede di Lapadula.

65′ – Intervento falloso di Capradossi su Zaro e punizione per il Sudtirol già battuta. Possesso per i biancorossi.

65′NANDEZ SENZA PRETESE! Il destro del centrocampista di Liverani termina abbondantemente fuori.

64′ – Falco accelera sul settore destro, cross all’interno per Obert che la rimette: chiude Nicolussi Caviglia.

63′ – Da Falco a Di Pardo, traversone dentro, rinvia il Sudtirol, poi Odogwu subisce fallo da Altare.

62′ROVER DA FUORI! Altra azione personale del numero 18 di Bisoli e sinistro altissimo!

61′ – Intervento falloso di Obert su Rover: protesta il giocatore del Sudtirol che è già ammonito. Baroni lo grazia.

60′ – Prova il palleggio il Cagliari con il pallone smistato a destra: ottimo ripiegamento di Mazzocchi.

59′ – Gioco fermo al Druso perchè Nicolussi Caviglia ha toccato il pallone col braccio. Punizione Cagliari.

58′ – Viola tenta il traversone dalla trequarti in direzione di Deiola che viene anticipato.

57′ – 🔄 DOPPIO CAMBIO PER IL SUDTIROL: dentro Belardinelli e Casiraghi per De Col e D’Orazio.

56′ – Cagliari pericolosissimo con Falco col sinistro: respinto. Poi cross di Nandez per Deiola che la sfiora soltanto.

56′ DEIOLA DI TESTA! Chance colossale per il capitano del Cagliari che manda a lato.

55′ROG DAL LIMITE! Il numero 6 di Liverani ci prova col destro, c’è una deviazione e dunque angolo.

54′ –  Rog e Viola tentano lo scambio in posizione centrale ma il croato sbaglia tutto in fase di rifinitura.

53′ –  Il Cagliari prova a lavorare il pallone nello stretto sulla corsia di destra ma Di Pardo perde palla.

52′ – Sudtirol in avanti col sinistro dal limite tentato da Nicolussi Caviglia, deviazione di Mazzocchi e palla fuori.

51′ – Brutto errore di Nandez che tenta di far partire Falco ma El Leon sbaglia e il Sudtirol riparte.

50′ – Chance sprecata dal Cagliari, con la sponda di Altare su cross di Falco che termina sul fondo.

50′ – Ancora Cagliari arrembante in avanti, con Nandez che prova a puntare: Tait lo chiude in angolo.

49′ – 🧤 CHE PARATA POLUZZI! Gran parata del portiere di Bisoli sul colpo di testa in tuffo di Lapadula.

49′ – Deiola pericoloso col destro da fuori: deviazione e angolo, dal quale si difende bene il Sudtirol.

48′ – Accelerazione di Rover sulla sinistra, lo chiude benissimo Altare col fisico. Rimessa dal fondo.

47′ – Cagliari pericoloso con il cross forte di Nandez da destra per Lapadula che non ci arriva.

46′ – Prova a rispondere il Sudtirol ma l’assistente di Baroni segnala il fuorigioco. Possesso per il Cagliari.

46′ – Il Cagliari si spinge in avanti ma lo scambio tra Di Pardo e Falco finisce col fuorigioco dell’ex Stella Rossa.

45′ – Prova a proteggere palla Mazzocchi, finisce a terra l’attaccante ma per Baroni si gioca.

45′ – 🔄 CAMBIO ALL’INTERVALLO PER IL SUDTIROL: dentro Berra al posto di Curto.

45′ – Il primo pallone della ripresa lo gestirà il Cagliari di Liverani con Lapadula.

SI RIPARTE AL DRUSO! INIZIA IL SECONDO TEMPO TRA SUDTIROL E CAGLIARI!

15.00 – Ecco le statistiche – tramite diretta.it – del primo tempo del Druso tra Sudtirol e Cagliari: Possesso Palla (30% vs 70%), Tiri (9 vs 5), Tiri in Porta (1 vs 3), Tiri Fuori (6 vs 2), Tiri Fermati (2 vs 0), Punizioni (3 vs 7), Calci D’Angolo (0 vs 4), Fuorigioco (1 vs 0), Rimesse Laterali (8 vs 7), Parate (2 vs 0), Falli (6 vs 3), Cartellini Gialli (2 vs 1), Passaggi Totali 8127 vs 306), Passaggi Completati (90 vs 207), Contrasti (6 vs 8), Attacchi (37 vs 57), Attacchi Pericolosi (13 vs 22).

14.56 – Ecco di seguito i risultati dei primi tempi delle altre partite delle 14.00 di questo dodicesimo turno della Serie BKT 2022-2023: Benevento-Bari 1-0, Brescia-Ascoli 0-0, Cittadella-Modena 0-0, Pisa-Cosenza 2-0, Ternana-Spal 0-0.

14.54 – Primo tempo molto combattuto al Druso tra Sudtirol e Cagliari. I biancorossi sono partiti fortissimo trovando il gol al 7′ con Odogwu che di testa ha sfruttato alla perfezione il traversone di Rover da sinistra. I rossoblù sardi, dal canto proprio, hanno sfruttato la loro unica vera occasione del primo tempo col tap-in di Lapadula al 39′ dopo la punizione di Viola parata da Poluzzi.

49′ – ⏱️ FINISCE QUI IL PRIMO TEMPO AL DRUSO! 1-1 TRA SUDTIROL E CAGLIARI!

49′ – Viola tocca corto per Rog, palla dentro ma il Sudtirol chiude. Poi Falco crossa ma Capradossi non ci arriva.

48′ – Deiola va sul fondo sulla sinistra e mette dentro il cross: sarà calcio d’angolo per il Cagliari.

48′NICOLUSSI CAVIGLIA DAL LIMITE! Il prodotto del vivaio della Juve calcia alto col mancino.

47′ – Rog tenta lo strappo in contropiede in posizione centrale, Nicolussi con mestiere lo ferma e riparte.

46′ – Deiola prova in profondità con l’esterno a servire Lapadula ma il capitano rossoblù sbaglia la misura.

45′ – ⏱️ VENGONO CONCESSI 4′ DI RECUPERO!

45′ – 🟨 AMMONITO DEIOLA! Per il pestone precedente su De Col, viene punito col giallo il capitano del Cagliari.

45′ – Gioco fermo al Druso perchè De Col è rimasto a terra dopo un pestone ricevuto in precedenza da Deiola.

44′ROVER VICINISSIMO AL GOL! Gran galoppata dell’esterno, va via a Viola: destro di poco alto!

43′ LAPADULA SFIORA LA DOPPIETTA! Servito da Rog, il peruviano punta e va col mancino: facile Poluzzi.

43′ – Protesta Falco all’indirizzo di Baroni per una rimessa non concessa. Sudtirol in possesso di palla.

42′MAZZOCCHI PERICOLOSO! Azione confusa col destro di Rover, poi testa del 9 biancorosso e palla fuori.

41′ – Alla prima vera occasione, il Cagliari è riuscito a rimetterla in piedi con il terzo gol in campionato di Lapadula.

40′ – Momenti di attesa al Druso perchè il Var sta rincontrollando ma il gol viene convalidato. Gol convalidato.

Punizione di Viola, parata di Poluzzi, la palla rimane lì e poi il 9 ospite non sbaglia il tap-in a porta vuota.

39′ – ⚽  LAPADULA! LAPADULA! IN MISCHIA IL PERUVIANO! PAREGGIA IL CAGLIARI!

38′ – 🟨 AMMONITO ROVER! L’esterno offensivo di Bisoli commette fallo su Filippo Falco.

37′ – Nuovo tentativo di lancio lungo del Cagliari, stavolta per Falco: bene Masiello per Poluzzi.

36′ – Da Rover a De Col che spinge e mette dentro un buon cross: Viola in chiusura.

35′ – Intervento falloso di Mazzocchi ai danni di Falco e punizione per il Cagliari già battuta.

34′OBERT SI MANGIA IL PARI! Dal corner, cross di Falco per il terzino slovacco: destraccio sul fondo!

34′ – Nandez riceve palla in area di rigore, tenta il numero su due uomini: Nicolussi Caviglia in corner.

33′ – Intervento palesemente falloso di Zaro ai danni di Lapadula e punizione Cagliari già battuta.

33′ – Dal tentativo di Rover alla ripartenza del Cagliari, con Rog che tenta lo slalom ma il croato viene fermato.

32′ – Ancora Sudtirol in avanti con il cross verso De Col ma il terzino di Bisoli è in posizione di fuorigioco.

32′ – Gran triangolazione del Sudtirol che permette a D’Orazio di partire, cross dentro per Mazzocchi: chiude Altare.

31′DESTRO DI DE COL! Apertura fantastica di Nicolussi Caviglia per il terzino che calcia ma manda a lato

30′ – Intanto Liverani è una furia: scatenato il tecnico del Cagliari, insoddisfatto della prestazione dei suoi.

29′ – Cagliari troppo impreciso in fase di impostazione: qui Altare sbaglia e regala la rimessa al Sudtirol.

28′ – Viola riceve palla in posizione centrale, ma il lancio del 10 rossoblù è impreciso e per nessun compagno.

27′ – Tentativo di scambio tra Nandez e Falco a destra: Rover mette palla in out. Rimessa già battuta.

27′ – Il Cagliari continua a palleggiare ma senza la giusta efficacia. Poi Altare lancia Lapadula. Poluzzi facile.

26′ – Dagli sviluppi dell’angolo, Rog mette dentro con Tait che chiude. Ancora Cagliari in possesso.

26′ – Traversone velenoso di Falco col mancino a cercare Lapadula: Curto chiude in angolo.

25′ANCORA ODOGWU! Nuova chance per l’attaccante biancorosso: il suo destro termina fuori.

24′ – Rischio madornale in impostazione dal basso tra Capradossi e Obert: rimessa per il Sudtirol.

23′ – Contrattacco del Sudtirol con De Col che sgasa a destra, palla dentro: facile per Radunovic.

23′ – Di Pardo cerca ancora in verticale Nandez: ottimo l’intervento da parte di D’Orazio che riparte.

22′ – Prova a ripartire il Sudtirol con il lancio profondo per la velocità di Odogwu che non può arrivarci.

22′ – Possesso palla sterile per il Cagliari che non riesce a trovare spazi da attaccare per sorprendere il Sudtirol.

21′ – Si lotta in mezzo al campo, Mazzocchi finisce a terra ma per Baroni si può proseguire.

20′LAPADULA DI TESTA! Dagli sviluppi del corner, stacco del numero 9 del Cagliari e palla alta.

20′ – Scambio tra Nandez e Falco, parte il traversone per Lapadula che viene fermato in angolo da Zaro.

19′ – Intervento irregolare di Lapadula su Tait e punizione per il Sudtirol che viene battuta immediatamente.

19′ – Giro palla Cagliari. Da Falco a Obert, traversone nel mezzo dalla sinistra: Lapadula viene anticipato.

18′ – Lancio lungo dalle retrovie per Odogwu che non stacca nel duello con Altare: possesso Cagliari.

18′ – Di Pardo da destra mette in mezzo per Lapadula, anticipato. Poi Deiola dentro: respinto. Ancora Cagliari che insiste.

17′ – Punizione battuta bassa da Nicolussi Caviglia, palla insidiosa ma il Cagliari se la cava in ripiegamento.

16′ – Rover se ne va via a sinistra, subisce fallo da Di Pardo: punizione Südtirol. Richiamo per il 99 ospite.

16′ – Altare torna in campo e si ristabilisce la parità numerica. Intanto attacca il Südtirol

Altare va a bordocampo per farsi medicare. Intanto Liverani sta facendo riscaldare Dossena.

15′ – Gioco fermo perchè Altare è rimasto a terra dopo il contrasto aereo precedente con Odogwu.

14′ – 🟨 AMMONITO ODOGWU! L’attaccante di Bisoli interviene a braccio alto su Altare!

13′ – Lancio lungo quasi no look di Viola in direzione di Lapadula che viene anticipato da Poluzzi.

13′ – Intervento irregolare di Nicolussi Caviglia su Rog e punizione Cagliari già battuta.

12′ – OCCASIONE SÜDTIROL! Il capitano del Südtirol calcia dal limite, deviazione di Odogwu e palla a lato!

11′ – Breve silent check tra Baroni e Pezzuto al Var ma si prosegue col Cagliari in possesso palla.

11′ – Altra azione pericolosa del Südtirol con Rover che mette dentro per Mazzocchi: non ci arriva De Col!

10′NANDEZ SFIORA IL PAREGGIO! L’uruguaiano col sinistro manda alto dopo l’assist di Rog!

9′ – Il Cagliari è chiamato a reagire subito dopo il primo gancio al mento da parte del Südtirol.

8′ – Il gioco non riprende ancora perchè al Var si stanno controllando le posizioni. Gol convalidato.

Gran zuccata del numero 90 di Bisoli sul traversone dalla sinistra di Rover.

7′ – ⚽ODOGWU! ODOGWU! IL SÜDTIROL PASSA SUBITO IN VANTAGGIO!

6′ – Buon lavoro in fase di protezione palla per Odogwu, che guadagna la rimessa laterale, già battuta.

6′ – Apertura panoramica tentata dalla difesa del Cagliari verso Obert: rimessa laterale per il Südtirol.

5′ – Rog prova a girarsi in un fazzoletto di terreno ma l’assist di Deiola per il croato è troppo forte.

4′ – Lancio lungo di Di Pardo per Nandez, l’appoggio per Rog che non aggancia: riparte il Südtirol.

3′ – Obert prova l’azione personale sulla sinistra, ma il 33 isolano viene chiuso da De Col sulla corsia.

3′ – Copione chiaro della partita: il Cagliari cerca il possesso, col Südtirol che si chiude per poi ripartire.

2′ – Lancio lungo di Di Pardo in direzione di Nandez ma l’uruguaiano viene anticipato.

2′ – Primo pallone in mezzo a cercare Lapadula: esce bene Poluzzi in presa aerea.

1′ – Deiola sbaglia in mezzo al campo, ma è lo stesso capitano del Cagliari a recuperare la sfera.

1′ – Il Cagliari prova a far girare subito la palla con i propri difensori centrali, alla ricerca di spazi.

1′ – Il primo pallone lo gestisce il Südtirol.

SI PARTE AL DRUSO! INIZIA SÜDTIROL-CAGLIARI, 12^ GIORNATA DELLA SERIE BKT 2022-2023!

13.20 – Prima dell’inizio della sfida dello stadio Druso tra Südtirol e Cagliari verrà osservato un minuto di silenzio per ricordare Josef “Sepp” Insam, storico calciatore e dirigente del Milland, squadra ai vertici del calcio altoatesino a metà degli anni ‘90 che nel 1995 venne denominata come FC Südtirol. Insam, 64 anni, è scomparso nei giorni scorsi dopo una lunga malattia. Il Südtirol, per ricordarlo, indosserà anche il lutto al braccio.

13.13 – Non solo Südtirol-Cagliari. Ecco di seguito le altre partite di questo dodicesimo turno della Serie BKT 2022-2023: Benevento-Bari, Brescia-Ascoli, Cittadella-Modena, Pisa-Cosenza, Ternana-Spal, Frosinone-Perugia, Palermo-Parma, Como-Venezia, Reggina-Genoa.

13.11 – La gara dello Stadio Druso tra Südtirol e Cagliari sarà arbitrata dal sig. Niccolò Baroni della sezione di Firenze. Il fischietto toscano, classe 1983, sarà coadiuvato dagli assistenti Alessio Tolfo (sezione di Pordenone) e Francesca Di Monte (sezione di Chieti). Il quarto uomo sarà il sig. Luca De Angeli della sezione di Milano. In sala Var ci saranno Ivano Pezzuto della sezione di Lecce e Daniele Perenzoni della sezione di Rovereto.

13.09 – La Lega B ha aderito per il settimo anno consecutivo al progetto #ioleggoperché, sensibilizzando i tifosi delle 20 squadre della cadetteria a donare un libro alle biblioteche delle scuole di ogni ordine e grado della propria città dal 5 al 13 novembre. In occasione della dodicesima giornata di campionato, in programma il 5, il 6 e il 7 novembre, nei 10 campi della Serie BKT i capitani delle squadre doneranno simbolicamente un libro ai bambini che accompagneranno le formazioni al centro del campo. “Il sostegno della LNPB è pensato nella convinzione che la lettura e l’apprendimento contribuiscano a costruire coscienze critiche e quindi donne e uomini migliori per la nostra società. In B abbiamo numerosi giocatori laureati, altri ancora frequentano l’università investendo sul proprio presente e sul futuro post carriera. Qualunque sia il motivo, leggere permette di ampliare il patrimonio di conoscenze e l’apertura verso il mondo e le altre persone”, ha dichiarato il presidente della Lega B, Mauro Balata.

13.08 – Nel corso di questa settimana, si è svolto un importante Consiglio Federale della Lega B, con al centro la riforma del campionato cadetto. Queste le parole del presidente Mauro Balata. “L’obiettivo che dobbiamo porci tutti, responsabilmente, è rivedere questo sistema nell’ottica della sostenibilità e del valore delle competizioni. Il sistema così non regge. Noi abbiamo fatto grandissimi sforzi, abbiamo avuto un incremento del valore delle produzioni di oltre il 50% ma abbiamo anche il tema delle 4 retrocessioni e delle 7 società su 20 che cambiano ogni anno, qualcosa di anomalo a livello internazionale. La Serie B aveva già approvato la proposta del presidente Gravina, dopodiché non ci è stato restituito un proposito, una controproposta o qualcosa di simile. Bisogna fare la riforma e trovare una sintesi perché oggi siamo indietro rispetto ad altri sistemi calcistici. Farla entro l’anno? No, va fatta subito”.

13.07 – La cornice della gara tra Südtirol e Cagliari sarà lo stadio Druso. Famosa per essere la maggior arena scoperta dell’Alto Adige, la struttura sorge all’interno del complesso polisportivo del lido di Bolzano, nel quartiere di Gries-San Quirino, presso la confluenza tra i fiumi Talvera ed Isarco. Per più di 80 anni ha ospitato le partite casalinghe del Bolzano. Dal 2000 vi gioca l’F.C. Südtirol, che si è progressivamente imposto quale maggiore usufruttuario, rendendo possibile coi propri successi sportivi l’ammodernamento strutturale. Lo stadio è intitolato a Nerone Claudio Druso (meglio noto come Druso maggiore, fratello minore di Tiberio e padre di Claudio, entrambi divenuti imperatori romani), il quale durante le guerre Retico-Germaniche (attorno al 15 a.C.) fece costruire il primo ponte sopra il fiume Isarco, il Pons Drusi, presso l’area ove poi sorse la città di Bolzano.

13.05 – Quello di oggi pomeriggio sarà il secondo incrocio in partite ufficiali tra i due allenatori protagonisti di questa sfida, ovvero Pierpaolo Bisoli e Fabio Liverani. L’unico precedente risale alla Supercoppa di Serie C 2017-2018 nel match del 26 maggio 2018 tra Lecce e Padova, vinto 1-0 dai biancoscudati al Via Del Mare.

13.04 – L’allenatore del Cagliari, Fabio Liverani, ha messo in guarda i suoi ragazzi in conferenza stampa in vista della trasferta del Druso contro il Südtirol. Ecco alcuni passaggi delle sue parole: “Non abbiamo subito i cambiamenti perché lo staff e la squadra è la stessa. Per noi non è cambiato nulla, siamo sereni e tranquilli e la squadra non ha risentito nulla. Abbiamo lavorato bene e con intensità. Ho visto voglia nei miei. Loro da quando hanno cambiato allenatore hanno fatto un ottimo percorso, per noi è un banco di prova importante e vogliamo vincere” (qui le dichiarazioni integrali del tecnico rossoblù).

13.03 – Il tecnico del Südtirol, Pierpaolo Bisoli, grande ex di turno della sfida per aver militato nel Cagliari da giocatore prima (dal 1991 al 1997) e da allenatore poi (dal 22 giugno 2010 al 15 novembre 2010), ha analizzato in conferenza stampa di vigilia quelle che potrebbero essere le insidie della sfida ai rossoblù. Ecco un passaggio delle sue dichiarazioni: “Con il Cagliari si preannuncia una gara molto difficile. Sono una delle squadre favorite per vincere il campionato, sono riusciti a tenere 7-8 giocatori della rosa di serie A. Cagliari è una piazza importantissima, alla quale sono molto legato. Come sempre avremo grande rispetto dei nostri avversari, essendo però consapevoli delle nostre qualità. Sappiamo che per portare avanti la striscia di risultati positivi dobbiamo giocare a ritmi più alti dei nostri avversari”. (qui le parole integrali del tecnico biancorosso).

12.57 – Disciplina: il Südtirol è tra le squadre più corrette questa Serie BKT 2022-2023 per numero di falli commessi (145), proprio alle spalle del Cagliari, a quota 144. Sul fronte ammonizioni, la situazione è più o meno simile a quella descritta sui falli: i biancorossi di Bisoli sono quarti a 24 mentre i rossoblù isolani sono primi a 18. Per quanto riguarda, invece, le espulsioni totali, il Südtirol è a quota 1 mentre il Cagliari è a 2.

12.57 – Palle inattive: Su questo fronte, lo score tra Südtirol e Cagliari pende leggermente dalla parte degli isolani, che sono terzi con 3 gol al passivo contro i 5 dei bolzanini (quindicesimi in questo fondamentale). Per quanto riguarda, invece, le reti subite da corner, il Südtirol è quinto con un solo gol al passivo mentre il Cagliari – decimo – ne ha presi 2.

12.56 – Timeline gol subiti: il Südtirol è undicesimo in questo torneo alla voce gol subiti nei primi 45’ di partita a quota 6 mentre ne ha presi 7 nella ripresa (settimo posto). Il Cagliari, dal canto proprio, nel primo tempo ha subito 5 gol (settimo posto) mentre nella seconda frazione ne ha presi 7 (settimo posto). Il discorso cambia decisamente, per le due squadre, se si vanno ad analizzare i primi 15’ e gli ultimi 15’ di gioco. Se contiamo il primo terzo del primo tempo, il Südtirol è sesto con 1 gol subito mentre il Cagliari è addirittura in vetta con 0 gol al passivo in questo parziale; nel secondo caso invece i biancorossi di Bisoli sono settimi a 3 mentre i rossoblù sono tredicesimi a 4.

12.56 – Fase difensiva: il Südtirol è la decima difesa del campionato di Serie B con 13 gol al passivo in 11 giornate. Il Cagliari, a parità di partite giocate, ne ha subito uno in meno dei tirolesi (12, quinto posto in graduatoria). I biancorossi di Bisoli, tuttavia, sono l’unica squadra nella competizione cadetta a non aver ancora subito gol in contropiede (0 contro 1 del Cagliari).

12.56 – Portieri a confronto: tra i protagonisti della sfida della Domus tra Südtirol e Cagliari ci saranno anche i due estremi difensori, ovvero Giacomo Poluzzi da una parte e Boris Radunovic dall’altra. Statistiche alla mano, il numero 1 biancorosso, nella top 20 dei portieri di Serie B, è terzo per parate (33) mentre l’1 rossoblù è tredicesimo a quota 28. La situazione è decisamente più equilibrata tra i due se si analizza la % di parate su 11 giornate disputate. In questo caso, Poluzzi scende al nono posto con il 71% mentre Radunovic sale di 2 e si piazza all’undicesimo con il 70%.

12.55 – Fase offensiva: In vista della sfida dello stadio Druso, si affrontano il dodicesimo attacco della Serie B, ovvero il Südtirol a quota 12, contro il quattordicesimo, quello del Cagliari a quota 11. La situazione, a livello di fase offensiva, cambia leggermente quando si analizzano i tiri (compresi quelli respinti): 127 sono quelli totalizzati dal Südtirol (sedicesimo posto), 147 sono invece quelli del Cagliari (terzo posto). Sul fronte chiare occasioni da gol, i tirolesi sono settimi a quota 18 mentre i sardi sono quinti a 20. Regna l’equilibrio anche sulla % di realizzazione delle chiare occasioni da gol, con il Südtirol decimo al 44% mentre il Cagliari è tredicesimo col 40%. Infine, dal punto di vista della timeline realizzativa, il Südtirol è dodicesimo con 5 gol segnati nei primi tempi, lo stesso numero di quelli messi a segno dal Cagliari. Discorso diverso nei secondi 45’, con i ragazzi di Bisoli leggermente avanti a quelli di Liverani per 7 a 6.

12.55 – Il Südtirol arriva a questa sfida contro il Cagliari con il nono rendimento casalingo della Serie BKT 2022-2023, con 8 punti conquistati – alla pari con Cittadella, Palermo, Ascoli e Como – sui 18 attualmente a disposizione. Il Cagliari, invece, numeri alla mano, ha il quattordicesimo rendimento esterno della competizione con appena 5 punti all’attivo sui 15 totali.

12.54 – Tra i giocatori che hanno giocato almeno 10 partite in questa Serie B, il centrocampista del Cagliari, Antoine Makoumbou, assente in questa partita per gastroenterite, è quello che vanta la percentuale più elevata di passaggi riusciti: 90.2% (477/529).

12.54 – Giorgio Altare è il giocatore che ha effettuato il maggior numero di respinte difensive nella Serie B in corso: 54 (almeno sei in più di chiunque altro). Il numero 15 del Cagliari è altresì al quinto posto alla voce passaggi completati con 621. Capolista della specialità è il play della Spal Salvatore Esposito con 711, seguito al secondo posto da Radu Dragusin del Genoa con 640, mentre sul terzo gradino del podio si piazza Przemysław Wiśniewski del Venezia con 624. Quarto posto, invece, per Riccardo Gagliolo della Reggina con 622.

12.53 – Zito Luvumbo e Marco Mancosu, oggi indisponibile per infortunio, sono i due giocatori del Cagliari (entrambi due reti e un assist) che hanno partecipato a più gol in questo campionato, nonostante il primo abbia collezionato solo cinque partite da titolare e il secondo otto.

12.52 – Dando uno sguardo alle formazioni, Bisoli conferma il 4-4-2 per il suo Südtirol, cambiando solo 2/11 rispetto alla gara pareggiata 1-1 a Ferrara contro la Spal, con Rover per Belardinelli alto a sinistra a centrocampo e Mazzocchi per Capone in avanti al fianco di Odogwu. Nel Cagliari, ancora 4-3-3 per Liverani, che deve rinunciare agli indisponibili Mancosu, Pavoletti e Makoumbou. Scelto Obert come laterale mancino nella difesa a 4, Deiola ritrova una maglia da titolare a metà campo così come Viola, mentre in avanti il trio formato da Nandez, Falco e Lapadula.

FORMAZIONI UFFICIALI

Südtirol (4-4-2): Poluzzi; Curto, Masiello, Zaro, D’Orazio; De Col, Tait, Nicolussi Caviglia, Rover; Mazzocchi, Odogwu. A disposizione: Iacobucci, Berra, Vinetot, Barison, Siega, Carretta, Belardinelli, Casiraghi, Pompetti, Davi, Crociata, Capone. Allenatore: Pierpaolo Bisoli.

Cagliari (4-3-3): Radunovic; Di Pardo, Capradossi, Altare, Obert; Rog, Viola, Deiola; Nandez, Lapadula, Falco. A disposizione: Aresti, Lolic, Barreca, Carboni, Dossena, Zappa, Kourfalidis, Lella, Griger, Luvumbo, Millico, Pereiro. Allenatore: Fabio Liverani

12.48 – L’attaccante del Südtirol, Simone Mazzocchi, è uno dei giocatori della Serie BKT 2022-2023 che attualmente ha segnato più gol di testa in questa fase di campionato (2). Alla pari col numero 9 di Bisoli ci sono Eric Botteghin (Ascoli), Riccardo Gagliolo (Reggina), Florian Ayé (Brescia) e Davide Diaw (Modena).

12.48 – Il trequartista del Südtirol, Daniele Casiraghi, ha fornito tre assist con cross in questo campionato, nessun giocatore ha fatto meglio; due di questi sono stati per Giovanni Zaro.

12.47 – Tre degli ultimi quattro gol subiti dal Südtirol in Serie B sono arrivati su sviluppo di calcio piazzato: due su punizione indiretta e uno su corner.

12.47 – Dopo aver segnato i primi sei gol su azione in questo campionato, tre delle ultime cinque reti del Cagliari in Serie B sono arrivate su sviluppo di calcio piazzato (una su punizione diretta, una su punizione indiretta, una su corner).

12.47 – Il Cagliari è una delle quattro squadre a non aver ancora subito gol da fuori area in questo campionato, mentre nessuna ha concesso più reti dalla distanza rispetto al Südtirol (quattro).

12.46 – Il Cagliari ha conquistato cinque punti nelle prime cinque trasferte di questo campionato, così come nell’ultima stagione disputata in Serie B (2015/16), quando vinse la sesta gara esterna.

12.46 – Il Cagliari non ha ripetuto lo stesso risultato per due gare di fila nelle ultime cinque partite di Serie B (1V, 2N, 2P); pareggio contro la Reggina nella più recente.

12.46 – Il Südtirol ha vinto senza subire gol l’ultima partita interna in Serie B, dopo che aveva concesso almeno una rete in tutte le precedenti quattro (1V, 2N, 1P).

12.45 – Dopo aver perso le prime tre partite sotto la guida di Leandro Greco in questo campionato, il Südtirol è rimasto imbattuto nelle otto più recenti con Pierpaolo Bisoli (5V, 3N); solo una squadra ha una striscia di imbattibilità aperta più lunga nel campionato cadetto, il Seregno (nove partite nel 1951).

12.37 – Per la prima volta in Serie B si affrontano una squadra sarda e una del Trentino-Alto Adige.

12.36 – Le due squadre arrivano a questa sfida entrambe reduci da un pareggio. Da una parte c’è il Südtirol di Pierpaolo Bisoli, che ha fermato fuori casa sull’1-1 al Paolo Mazza la Spal di Daniele De Rossi. Dall’altra c’è il Cagliari di Fabio Liverani che, tra le mura amiche dell’Unipol Domus, ha impattato sull’1-1 contro la Reggina di Filippo Inzaghi.

12.34 – Gentili amiche ed amici di Centotrentuno.com, bentrovati con il calcio di Serie B! Questa è Südtirol-Cagliari, gara con l’orizzonte chiamato playoff promozione.

guest
61 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti