agenzia-garau-centotrentuno
Antoine Makoumbou durante Cagliari-Parma | Foto Luigi Canu

Serie B, Ternana-Cagliari 1-0: crisi rossoblù, Liverani in bilico

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Sedicesimo impegno stagionale per il Cagliari di Fabio Liverani che affronterà fuori casa, allo stadio Libero Liberati, con calcio d’inizio alle ore 20.30, la Ternana di Aurelio Andreazzoli, settima forza della Serie BKT 2022-2023.

A cura di Fabio Loiclicca qui per gli aggiornamenti

Clicca qui per gli aggiornamenti

22.36 – DAZN: i giocatori del Cagliari vanno sotto la Curva Ospiti del Liberati, sotto i 182 tifosi venuti a Terni per sostenere la formazione di Liverani. Molta rabbia e delusione da parte dei supporters rossoblù per questo ennesimo passo falso in campionato.

22.34 – Il Cagliari non esce dalla crisi. La squadra di Liverani esce sconfitta dalla trasferta del Liberati contro la Ternana. Decide il gol di Falletti su rigore al 7′. I sardi, invece, sprecano tanto in fase offensiva e nella ripresa sbagliano dal dischetto con Pavoletti, subentrato a Lapadula. La Ternana, dal canto proprio, torna a battere i rossoblù isolani  tra le mura amiche dopo 21 anni e sale almeno per una notte al terzo posto in classifica con 25 punti. Rimane, invece, dodicesimo il Cagliari a quota 19 punti.

95′ – ⏱️ FINISCE QUI AL LIBERATI! TERNANA BATTE CAGLIARI PER 1-0!

95′ – Dal corner successivo, pallone che danza e poi Pavoletti si traveste da centrale della Ternana e la toglie dallo specchio.

95′  – 🧤 FALCO ESALTA I RIFLESSI DI IANNARILLI! Gran sinistro del numero 25, con il portiere che la mette in angolo.

94′ – Altro errore, il secondo consecutivo, di Pereiro che sbaglia e regala una nuova rimessa in gioco per la Ternana.

94′ – Falco mette in mezzo un cross discreto verso Capradossi che ormai fa la punta aggiunta ma l’ex Spezia viene fermato.

93′ – Falco prova a liberarsi e a costruire una delle ultime chance della contesa ma Pereiro sbaglia la palla di ritorno.

92′ – Agazzi tenta di lavorare palla e di tenerla ma il numero 34 delle Fere regala la rimessa al Cagliari.

91′STACCA DI TESTA PEREIRO! Chance per l’uruguaiano sulla punizione di Falco: la tiene Iannarilli.

90′ – ⏱️ CONCESSI 5 MINUTI DI RECUPERO!

90′ – Interessante calcio di punizione sulla trequarti destra per il Cagliari. Fallo di Cassata su Falco.

90′ – 🟨 AMMONITO SPALLUTO! Il neo entrato commette fallo e si becca il cartellino giallo.

89′ – Manca un minuto alla fine più recupero al Liberati con la Ternana che prova a tenere palla.

88′ – Pereiro non impatta bene la sua partita e commette fallo su Diakite. Calcio di punizione per la Ternana.

88′ – 🔄 CAMBI DA ENTRAMBE LE PARTI: nel Cagliari, dentro Pereiro per Luvumbo. Nella Ternana, Spalluto per Partipilo.

87′ – Brutto scontro tra Pavoletti e Di Pardo, con il centrocampista di Andreazzoli che ha la peggio ma poi si rialza.

86′ – Intervento falloso di Di Pardo ai danni di Cassata e punizione in favore della Ternana.

85′CHANCE PER CAPRADOSSI! Dal corner di Falco da sinistra, calcia il 24 rossoblù: ultimo tocco di Luvumbo e calcio di rinvio.

84′ – 🔄 DOPPIO CAMBIO PER IL CAGLIARI: dentro Millico e Di Pardo per Kourfalidis e Zappa.

83′FALCO IMPRECISO E SENZA PRETESE! Sinistro forte ma ampiamente fuori bersaglio per l’ex Stella Rossa.

82′ – Tentativo di contropiede della Ternana con Partipilo che va alla lotta con Obert, poi arriva Capradossi: niente fallo sul 21 di casa.

81′ – Ancora Falco in proiezione offensiva sul settore destro: nuovo corner Cagliari, con Deiola che sugli sviluppi viene fermato.

80′ – Dalla bandierina va Falco, ma la sua battuta è preda della difesa della Ternana che si copre.

79′ –  Zappa affonda a destra, palla dentro per Falco che vuole Luvumbo in area: sarà calcio d’angolo in favore del Cagliari.

78′ – Attacca il Cagliari con il traversone da destra di Zappa, ci crede Kourfalidis che va a contrasto, cade a terra ma si gioca.

77′ – Occasione gettata al vento dal Cagliari, con Pavoletti che prova di testa sul cross dalla destra ma manda fuori.

76′ – Intervento falloso di Cassata in mezzo al campo su Capradossi e punizione Cagliari già battuta.

75′ – 🧤 IANNARILLI LA PRENDE E CI ARRIVA! Il portiere della Ternana para il rigore di Pavoletti.

75′ – 🖥️ MASSA CHIUDE LA REVIEW E ASSEGNA IL CALCIO DI RIGORE AL CAGLIARI!

74′ – 🖥️ MASSA RICHIAMATO AL VAR! L’ARBITRO VA A VEDERE IL TOCCO DI DI TACCHIO!

73′ – Momenti di attesa al Liberati, con l’arbitro Massa che attende indicazioni dal Var sulla giocata precedente.

72′Il Cagliari chiede un possibile tocco col braccio in area di Di Tacchio. Intanto  🟨  Makoumbou per proteste.

72′ – Altra azione pericolosa del Cagliari con Luvumbo che viene pescato in area, prova a girarsi ma viene bloccato.

71′ – Chance per il Cagliari con il gran cross da fermo di Falco per Pavoletti che schiaccia: colpo di testa murato.

71′ – 🟨 AMMONITO DI TACCHIO! L’ex Salernitana commette fallo su Luvumbo, lanciato in ripartenza.

70′ – Corner guadagnato dalla Ternana che viene battuto da Partipilo ma Capradossi se la cava in chiusura.

69′ – Sugli sviluppi della punizione, il Cagliari riesce ad allontanare la minaccia portata avanti dalla Ternana.

68′ – 🟨 AMMONITO BARRECA! Intervento irregolare del terzino sinistro di Liverani su Diakite.

67′ CI PROVA PAVOLETTI DI TESTA! Tentativo molle e senza pretese del 30 tra le braccia di Iannarilli.

66′ –  Kourfalidis va via a sinistra, inserimento di Luvumbo, ma Di Tacchio lo ferma: soltanto rimessa laterale Cagliari.

65′ – 🔄 GIRANDOLA DI CAMBI DA AMBO LE PARTI: nella Ternana, dentro Diakite, Capanni e Cassata per Ghiringhelli, Falletti e Palumbo. Nel Cagliari, entrano Pavoletti e Falco per Lapadula e Viola.

64′ – Gioco fermo al Liberati e staff medico della Ternana in azione perchè Ghiringhelli era rimasto a terra.

63′ – Luvumbo va al duello fisico con Mantovani quasi al limite ma il 77 di Liverani commette fallo.

62′ – AGAZZI SI MANGIA IL RADDOPPIO! Gran palla a rimorchio di Falletti, arriva il 34 che spara alto!

62′ – DEIOLA SENZA PRETESE! Tiro ampiamente fuori bersaglio del capitano del Cagliari che calcia altissimo!

61′ –  PALUMBO DA LONTANO! Non si fa pregare il centrocampista della Fere che calcia col mancino: facile Radunovic.

60′ – Corrado scende sulla sinistra, esce Capradossi dalla difesa ma l’ex Spal e Spezia la tocca con il braccio.

59′ – Attacca la Ternana con Palumbo che si muove in profondità ma il numero 5 di Andreazzoli è in fuorigioco.

58′ – Lapadula difende molto bene palla in area di rigore, uncino a farla sparire, poi il mancino: murato il 9 isolano.

57′ – 🔄 PRIMA SOSTITUZIONE PER LA TERNANA: Andreazzoli richiama in panchina Pettinari. Entra Coulibaly.

57′CI PROVA KOURFALIDIS! Destro forte ma senza pretese del centrocampista greco del Cagliari!

56′ -Da Kourfalidis a Deiola, che prova il destro ma viene respinto dalla difesa della Ternana. Ancora Cagliari in avanti.

55′DECISIVO MANTOVANI IN CHIUSURA! Sul lancio in direzione di Luvumbo, attentissimo l’ex Salernitana in copertura.

54′ – Sugli sviluppi dell’angolo, allontana il pallone Deiola di testa, poi intervento giudicato falloso ai danni di Palumbo.

54′PARTIPILO IMPEGNA RADUNOVIC! Sinistro forte del numero 21 dopo l’assist di Falletti: respinge il portiere del Cagliari in angolo.

53′ – Lapadula riceve palla in area di rigore, prova a prendere posizione su Sorensen che lo mura.

53′ – Stavolta la punizione è per la Ternana per il fallo di Kourfalidis su Pettinari. Possesso palla per le Fere.

52′ – Intervento irregolare di Agazzi in mezzo al campo e calcio di punizione per il Cagliari battuto subito da Viola.

52′ – Chance gettata alle ortiche da parte di Luvumbo che, servito da Kourfalidis, mette una palla troppo alta per Lapadula.

51′ – Cagliari ancora in avanti con il traversone da sinistra di Barreca verso Zappa che cerca un controllo difficilissimo e perde palla.

51′ – Dal corner di Viola, spazza la difesa della Ternana, poi Palumbo va al duello con Makoumbou. Rimessa Cagliari già battuta.

50′ –  Cagliari pericoloso con l’appoggio di Kourfalidis per il sinistro di Viola, respinto. Poi i sardi guadagnano un corner.

49′ – Sorensen va a chiudere sull’attacco portato da Luvumbo che, secondo Massa, ha commesso fallo sull’ex Juventus.

48′ – Falletti, altro movimento tra le linee, poi palla dentro nello spazio ma Radunovic la fa sua senza problemi.

47′ – Azione ben orchestrata della Ternana con Falletti verso Palumbo, che poi fa uno scavetto pazzesco ma il 5 di casa viene pescato in off-side.

46′ – Da Luvumbo a Zappa, traversone verso Lapadula che viene anticipato. Intanto piove con insistenza sul Liberati.

45′ – Palumbo viene dentro al campo a ricevere palla, poi va con il tacco, ma il numero 5 della Ternana non chiude lo scambio.

45′ – Subito la Ternana prova a spingersi in avanti con la palla d’esterno verso Falletti, che però è in fuorigioco.

45′ – Il primo pallone della ripresa lo gestirà la Ternana di Andreazzoli.

SI RIPARTE AL LIBERATI! INIZIA IL SECONDO TEMPO TRA TERNANA E CAGLIARI!

21.25 – Ecco di seguito – tramite diretta.it – le statistiche del primo tempo tra Ternana e Cagliari: Possesso Palla (39% vs 61%), Tiri (3 vs 12), Tiri in Porta (1 vs 2), Tiri Fuori (2 vs 7), Tiri Fermati (0 vs 3), Punizioni (11 vs 6), Calci D’Angolo (0 vs 4), Fuorigioco (1 vs 2), Rimesse Laterali (4 vs 17), Parate (2 vs 0), Falli (4 vs 9), Cartellini Gialli (1 vs 0), Passaggi Totali (183 vs 268), Passaggi Completati (134 vs 225), Contrasti (9 vs 8), Attacchi (43 vs 72), Attacchi Pericolosi (5 vs 42).

21.22 – L’acuto su rigore della Ternana al 7′ a firma Falletti, dopo i primi 45′, costringe il Cagliari a rincorrere. Dopo un avvio difficile, la squadra di Liverani ha creato alcune palle gol importanti (in particolare con Kourfalidis al 19′ e al 35′ ma soprattutto con Viola al 37′) ma senza riuscire a raggiungere il pari. Sul fronte opposto, le Fere sono andate vicinissime al raddoppio al 32′ con il colpo di testa di Pettinari a lato di nulla.

46′ – ⏱️ FINISCE QUI IL PRIMO TEMPO AL LIBERATI! TERNANA AVANTI 1-0 SUL CAGLIARI!

46′ – Sugli sviluppi della punizione, parte Viola col mancino ma Iannarilli la prende in presa alta senza problemi.

45′ – 🟨 AMMONITO PETTINARI! Intervento irregolare del centravanti della Ternana su Luvumbo.

45′ – ⏱️ VIENE CONCESSO 1 MINUTO DI RECUPERO!

45′ – Luvumbo si allarga sulla destra, mette dentro il cross verso Lapadula che però viene nettamente anticipato.

44′ – Falletti prova a controllare palla sul versante destro del campo ma ha un controllo problematico e alla fine commette fallo su Obert.

43′LUVUMBO DALLA DISTANZA! L’angolano tenta l’azione personale, il sinistro teso ma troppo centrale per Iannarilli.

42′ – Buon intervento in fase di chiusura di Di Tacchio sul tentativo di azione offensiva da parte di Lapadula in posizione centrale.

42′ – Contrasto duro in mezzo al campo tra Kourfalidis e Falletti: per Massa l’intervento del greco è regolare. Si continua a giocare.

41′ – Grande accelerazione di Luvumbo a destra, lo strappo dell’angolano, il traversone per Lapadula, poi arriva Deiola che la prende con la mano.

40′ –  Brutto pallone perso da Zappa, contrattacco Ternana con l’apertura verso Partipilo che la mette per Pettinari: chiude tutto Radunovic.

39′ –  Gioco di nuovo fermo al Liberati: fischiato un intervento falloso di Barreca su Partipilo. Punizione Ternana già battuta.

38′ – Prova a rispondere la Ternana con il lavoro di protezione palla di Pettinari ma l’attaccante per Massa ha commesso fallo.

37′OCCASIONE COLOSSALE PER VIOLA! Luvumbo riceve palla nello spazio da Zappa, cross dentro per il 10 che calcia alto!

36′ – Luvumbo prova l’azione personale, si mette in proprio anche con il tiro ma la sua conclusione è senza pretese.

35′ – Dagli sviluppi del corner, tentativo di scambio corto per i giocatori del Cagliari, cross ma ancora Ternana attenta dietro.

35′KOURFALIDIS! CI PROVA LUI! Destro radente e angolato del centrocampista greco, Iannarilli mette in calcio d’angolo.

34′ – Ottimo lavoro in fase di protezione palla e di partenza con la stessa di Partipilo, palla dentro per Pettinari: attento Capradossi.

33′PETTINARI VICINISSIMO AL RADDOPPIO! Gran cross di Ghiringhelli da destra per l’attaccante che di testa manda di nulla fuori.

32′ – Ennesimo affondo del primo tempo da parte di Barreca, cross in mezzo: facile per Iannarilli in presa.

31′ – Pettinari lavora palla sul settore mancino, termina a terra, si rialza e guadagna fallo laterale, già battuto.

30′ – Calcia ancora Viola dalla bandierina, sempre sul primo palo e sempre respinto dalla difesa di Andreazzoli.

30′ – Affondo devastante di Barreca a sinistra, accelerazione su Ghiringhelli, cross dentro per Makoumbou: sarà calcio d’angolo.

29′ – Makoumbou si inserisce a destra, scarico centrale per Viola che la perde ingenuamente. Poi fallo di Deiola su Ghiringhelli.

28′ – Lapadula tenta l’affondo sulla sinistra, Di Tacchio chiude tutto. Poi arriva Barreca, traversone dentro: facile per Iannarilli.

27′ – Ternana minacciosa in avanti con il traversone velenoso di Partipilo in direzione di Pettinari: attento Radunovic in presa bassa.

26′ – Cagliari in possesso palla ma la squadra di Liverani perde metri. Poi imposta Radunovic che però spara direttamente in fallo laterale.

25′ – Makoumbou lavora palla a destra, scarico per Zappa, il traversone dentro per Deiola che ripropone verso Luvumbo, poi Kourfalidis fermato.

24′ – Ternana pericolosissima su palla da fermo con l’inserimento di Partipilo, Radunovic salva ma lo stesso Partipilo era in netto fuorigioco.

23′ –  Palumbo serve Falletti in posizione centrale, arriva Capradossi che commette fallo sul 10 delle Fere. Punizione Ternana.

23′ – Dopo il gol del vantaggio della Ternana con Falletti, il Cagliari sta provando a prendere coraggio.

22′ – Altra azione offensiva del Cagliari con Lapadula a terra in area di rigore: segnalato l’off-side del peruviano.

21′ – Battuta velenosa di Viola verso Deiola, Iannarilli con i pugni in anticipo su Capradossi. Ancora Cagliari in avanti.

21′ – Attacca il Cagliari a sinistra con la proposizione offensiva di Barreca, tentativo di cross e pallone in corner.

20′ – Dall’angolo di Viola, palla respinta, poi Zappa ripropone per la sponda di Deiola verso Capradossi che calcia malissimo.

19′OCCASIONE PER KOURFALIDIS! Buona conduzione di Viola, apertura per Luvumbo, dentro per il greco: Iannarilli in angolo!

18′ – Buono spunto di Barreca che da sinistra si accentra, scarico su Kourfalidis che anzichè tirare vuole un extra pes che non va a buon fine.

17′ -Tentativo di uno contro uno di Luvumbo sulla destra, incitato anche da Liverani in panchina, ma Mantovani lo mura.

16′ – Kourfalidis mette dentro in area per l’inserimento di Makoumbou, poi lotta Lapadula e alla fine Makoumbou commette fallo su Di Tacchio.

15′ – Falletti riceve palla in posizione centrale, ma il 10 delle Fere si incarta e alla fine il Cagliari recupera la sfera.

14′ – Partipilo si allarga sul settore di sinistra e guadagna la punizione: intervento falloso da parte di Zappa.

13′ – Intervento palesemente falloso di Di Tacchio ai danni di Lapadula e punizione in favore del Cagliari che imposta ma poi la perde.

12′ – Da Kourfalidis a Luvumbo, l’angolano prova l’affondo sul filo del fondo campo ma il campo è finito. Calcio di rinvio per Iannarilli.

11′ – Cagliari in proiezione offensiva con la palla in direzione di Lapadula, anticipato da Sorensen.

11′ – Intanto Liverani si sgola dalla panchina: il tecnico del Cagliari tenta di strigliare Luvumbo.

10′ –  Capradossi si spinge in avanti, tiene palla, rischia ma alla fine subisce fallo da Pettinari. Punizione Cagliari.

9′ – Prova a reagire il Cagliari con Kourfalidis ma lo ferma Palumbo che fa un buon ripiegamento sul greco.

Trasformazione precisa del numero 10 di Andreazzoli, Radunovic intuisce ma non ci arriva! 1-0!

7′ – ⚽ FALLETTI! CESAR FALLETTI! NON SBAGLIA L’URUGUAIANO! TERNANA AVANTI!

6′CALCIO DI RIGORE PER LA TERNANA! Intervento giudicato irregolare quello di Obert su Partipilo. Sul dischetto Falletti.

6′ – Sorensen rischia tanto sulla chiusura su Lapadula ma l’attaccante del Cagliari viene pescato in posizione di fuorigioco.

5′ – Gioco a tre del Cagliari sulla fascia sinistra a coinvolgere Kourfalidis: rimessa in gioco per il Cagliari già battuta.

4′ –  Obert sventaglia a destra per Makoumbou, che di testa va da Luvumbo che viene spinto nettamente da Mantovani: per Massa non c’è fallo.

3′CI PROVA FALLETTI! Il fantasista di Andreazzoli riceve tra le linee, calcia col destro: conclusione a lato.

2′ – Pettinari viene a lavorare palla in mezzo al campo e guadagna calcio di punizione, già battuto dalla Ternana.

2′ – Zappa spinge a destra, disegna il traversone in direzione di Kourfalidis che viene fermato. Rimessa Cagliari.

1′ – Il Cagliari prova a costruire il primo pericolo con l’inserimento di capitan Deiola che però non ci arriva.

1′ – Subito primo tentativo di affondo a destra di Luvumbo, lo ferma Mantovani in rimessa laterale.

1′ – Il primo pallone della partita lo gestirà il Cagliari di Liverani.

SI PARTE AL LIBERATI! INIZIA TERNANA-CAGLIARI, ANTICIPO DELLA 16^ GIORNATA DELLA SERIE BKT 2022-2023!

20.20 – Le squadre sono rientrate in questo momento negli spogliatoi. Mancano 10 minuti al calcio d’inizio dell’anticipo della 16^ giornata di Serie B tra Ternana e Cagliari.

20.16 – Il tecnico del Cagliari, Fabio Liverani, ha parlato ai microfoni di Sky Sport prima della gara contro la Ternana. Le sue dichiarazioni: “Questa è una partita importante, mancano i tre punti da tanto e vorremmo ritornare alla vittoria contro un avversario che ci precede in classifica. Le difficoltà? Penso l’adattamento alla categoria e gli infortuni, non abbiamo quell’identità che volevamo e cercheremo di ritrovarla. Speriamo di fare risultati in queste ultime partite e svoltare nel ritorno. Andreazzoli? Abbiamo dato delle linee guide generali vista la sola partita fatta da lui, per me è più una partita da giocare che da prevedere”.

20.14 – L’allenatore della Ternana, Aurelio Andreazzoli, ha parlato ai microfoni di Sky Sport prima della partita contro il Cagliari. Ecco le sue dichiarazioni: “Siamo pronti per questa gara, speriamo di dare soddisfazioni a noi stessi e ai tifosi. Penso sia presto stabilire delle gerarchie in questo campionato. Mercato? Troppo presto per parlarne. Per quanto riguarda il modulo, penso che l’attuale sistema sia quello che mette in risalto le caratteristiche dei miei giocatori”.

20.13 – Saranno 182 i tifosi del Cagliari che saranno presenti nel settore ospiti dello stadio Libero Liberati per sostenere la formazione di Fabio Liverani nel match contro la Ternana (fonte: calcioternano.it).

20.12 – Nella giornata di lunedì 5 dicembre 2022, il vice presidente dell’Unicusano Ternana, nonché presidente dell’associazione Terni Col Cuore, Paolo Tagliavento, ha consegnato presso il reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale di Terni un lettino da parto di ultima generazione al dott. Leonardo Borrello (dirigente di Ostetricia e Ginecologia) alla presenza del direttore generale dell’azienda ospedaliera, dott. Andrea Casciari, e del personale medico ed infermieristico del reparto stesso. (fonte: tag24.it): “Siamo sempre molto orgogliosi, come Terni Col Cuore, di poter contribuire fattivamente al miglioramento dell’ospedale cittadino. questa donazione, voluta dal presidente Stefano Bandecchi, è l’ennesima dimostrazione di sentito attaccamento alla nostra città. Si tratta di un Linet Ave 2, lettino di ultima generazione utile in tutte le fasi del parto, questo non solo agevolerà il lavoro di medici e infermieri ma consentirà alle mamme di vivere nel massimo comfort questa meravigliosa esperienza. Come Terni Col Cuore siamo e saremo sempre attenti alle esigenze della nostra città, in particolar modo a quelle dei nostri concittadini che per motivazioni diverse vivono momenti di difficoltà”, ha dichiarato Tagliavento.

20.11 – Il presidente della Lega Serie B, Mauro Balata, ha rilasciato lo scorso 5 dicembre un’intervista ai colleghi di Tuttomercatoweb.com a margine della consegna del Premio Gentleman Gigi Simoni – andato all’allenatore del Milan, Stefano Pioli – dove ha parlato degli ottimi risultati di ascolti della cadetteria nonostante i Mondiali in Qatar ma anche della riforma dei campionati, tema spesso al centro del dibattito ai piani alti del calcio italiano. “Abbiamo pensato che fosse importante e giusto continuare ad allietare i tifosi con le partite di Serie B anche in questo periodo. Avevamo tante richieste per proseguire il campionato e stiamo avendo ottimi risultati, visto che gli ascolti sono record. Abbiamo fatto un grande lavoro insieme ai nostri partner per far crescere la qualità del campionato e del prodotto televisivo. Se pensiamo anche noi alle riforme? Siamo in una fase decisiva, siamo pronti a fare le riforme e spingiamo affinché si facciano. Si parla tanto di sostenibilità che va coniugata con tutti i requisiti di un campionato qualitativamente di alto livello. Le riforme devono premiare il merito ma anche andare incontro a un calcio che si è evoluto e che si dovrà evolvere ancora. Per chi tifo al Mondiale? Non lo sto guardando, quando ci sono le partite di Serie B guardo quelle e mi diverto tantissimo”.

20.10 – La cornice della sfida tra Ternana e Cagliari sarà lo stadio Libero Liberati. La struttura, costruita nel 1969 dando seguito ad un’idea di progetto nata negli anni trenta, è intitolata alla memoria del motociclista Libero Liberati, campione del mondo della Classe 500 (oggi MotoGP) nel 1957 a bordo di una Gilera Quattro Cilindri. Classe 1926, Liberati fu il secondo italiano nella storia a vincere un titolo nella classe regina dopo Umberto Masetti, campione del mondo – sempre con la Gilera Quattro Cilindri – nel 1950 e nel 1952. Lo stadio Liberati attualmente ha una capienza di 17.460 posti a sedere ed è suddiviso nelle seguenti aree: Curva Est Corrado Viciani, Curva Sud, Curva Nord, Curva Ovest. Tribuna A – Distinti A – Stampa, Tribuna B – Distinti B e la Curva San Martino.

20.08 – Il match tra Ternana e Cagliari, come accennato in precedenza, aprirà la 16^ giornata della Serie BKT 2022-2023. Ecco di seguito gli altri incontri di questo turno che si giocheranno domani, giovedì 8 dicembre 2022: Parma-Benevento (ore 12.30), Cittadella-Bari (ore 15.00), Cosenza-Brescia (ore 15.00), Genoa-Südtirol (ore 15.00), Modena-Venezia (ore 15.00), Perugia-Spal (ore 15.00), Reggina-Frosinone (ore 15.00), Pisa-Ascoli (ore 18.00), Palermo-Como (ore 20.30).

20.07 – La gara del Libero Liberati tra Ternana e Cagliari sarà arbitrata dal sig. Davide Massa della sezione di Imperia. Il fischietto ligure, classe 1981, sarà coadiuvato dagli assistenti Marcello Rossi (sezione di Biella) e Antonio Severino (sezione di Campobasso). Il quarto uomo sarà il sig. Manuel Volpi della sezione di Arezzo. Al VAR ci saranno Giovanni Ayroldi della sezione di Molfetta e Davide Ghersini della sezione di Genova.

20.07 – Quello di stasera sarà il primo confronto in assoluto in gare ufficiali tra i due allenatori protagonisti della sfida ovvero Aurelio Andreazzoli e Fabio Liverani, i cui destini professionali si sono quasi incrociati nella lotta per la panchina del Cagliari. Difatti, come vi abbiamo raccontato il 3 giugno 2022, Andreazzoli era tra i nomi che la società di Via Mameli aveva valutato nel casting per il post Agostini prima che la scelta ricadesse proprio su Liverani. Quest’ultimo ha lasciato un grande ricordo alla Ternana – alla cui guida ora c’è proprio Andreazzoli – con una salvezza memorabile nella stagione 2016-2017 (Liverani è stato tecnico delle Fere dal 6 marzo 2017 al 30 giugno 2017).

20.06 – L’allenatore del Cagliari, Fabio Liverani, non ha presenziato alla classica conferenza stampa della vigilia. Tuttavia, nel post partita successivo al pareggio casalingo per 1-1 all’Unipol Domus contro il Parma, il tecnico rossoblù ha sottolineato quale deve essere la road map da seguire nei 4 match che rimangono da affrontare in campionato da qui a fine 2022. Di seguito un passaggio delle dichiarazioni di Liverani (qui la versione integrale): “Questo è un campionato che si lotta, non vinci facilmente. Sappiamo che è una stagione complessa ma ci prendiamo questo punto e guardiamo già alla prossima che arriva subito. Se meritiamo questa classifica? Io credo che qualche partita dove abbiamo da recriminare c’è, ma non voglio tornare indietro. Ancora mancano 4 gare al giro di boa e abbiamo tutto il girone di ritorno dove cambiare marcia. Dobbiamo continuare su questa strada perché le vittorie arriveranno”.

20.05 – Il neo tecnico della Ternana, Aurelio Andreazzoli, è stato presentato nella mattinata di ieri, martedì 6 dicembre 2022, alla presenza del vice presidente Paolo Tagliavento e del direttore sportivo Luca Leone. Tra i temi trattati dall’allenatore delle Fere, anche la situazione del campionato cadetto e un breve commento sull’avversario di questo turno, ovvero il Cagliari dell’ex Fabio Liverani. Ecco di seguito le parole dello stesso Andreazzoli (qui la conferenza integrale): “Se quello di quest’anno è un campionato difficile? Sì. Ci sono squadre attrezzate da subito e accreditate. Il calcio è un gioco strano. Non da il risultato in base alla struttura che hai. È un giochino che vuole i fatti. E i fatti uno se li deve trascinare e portare a suo favore. Sembra una fuga delle due davanti. Mi ricordo la precedente esperienza ad Empoli. Sono arrivato più tardi era il 17 dicembre. La squadra era a 5 punti. Poi la fuga l’abbiamo fatta noi. Ora non voglio fare paragoni però si può fare. Cagliari una blasonata in crisi? Le squadre sono importanti, hanno individualità forti. I due davanti del Cagliari di tutto rispetto. Noi però non abbiamo calciatori scarsi. Cercheremo di controbattere le loro forze individuali con quello che secondo me fa la differenza cioè la capacità di essere collaborativi, di essere un tutt’uno, di avere un gruppo di titolari di 21 calciatori. Ne abbiamo ancora qualcuno fuori. Già l’ho detto alla squadra, anche l’anno scorso abbiamo avuto quasi tutti i calciatori che hanno fatto 20 partite da titolari. Questa è l’idea che abbiamo in mente di riproporre qui. Quando riesci a ricreare questa condizione è importante. Se hai una forza 7 diventa una forza 9. Poi bisognerà vedere se basterà”.

20.05 – La Ternana ha l’undicesima percentuale di riaggressione (o counterpressing) tra le 20 squadre che partecipano alla Serie BKT 2022-2023 (17.07%) mentre il Cagliari è poco più avanti dei rossoverdi, al settimo posto con il 18,15%. La formazione specialista in questo fondamentale è il Genoa con il 21.79%: a completare il podio ci sono l’Ascoli con il 19,29% e il Parma con il 19,27%.

20.04 – La Ternana, ottavo attacco della Serie BKT 2022-2023 con 19 reti all’attivo, è al secondo posto per numero di marcatori diversi mandati a segno in questo inizio di stagione (11, a pari merito con Parma, Pisa e Frosinone): meglio degli umbri ha fatto solo la Reggina con 12. Il Cagliari, dodicesimo reparto avanzato della competizione con 17 gol all’attivo (alla pari con il Como), è staccato soltanto di 2 lunghezze con 9 (in ex aequo con Brescia, Ascoli, Como, Spal, Benevento e Südtirol).

20.04 – La Ternana ha il terzultimo possesso palla medio in partite casalinghe in questo primo terzo di Serie BKT 2022-2023 con il 45,1 % (peggio delle Fere hanno fatto soltanto il Perugia con il 43,9 % e il Südtirol con il 35,1%). Il Cagliari, dal canto proprio, ha il terzo possesso palla medio in partite esterne con il 57,4 % (meglio dei rossoblù hanno fatto solo la Spal di Daniele De Rossi con il 59,5% e il Genoa di Alberto Gilardino con il 58,6%).

20.03 – La Ternana arriva a questa partita contro il quinto rendimento casalingo della Serie BKT 2022-2023. I rossoverdi, su 7 partite giocate finora tra le mura amiche, hanno totalizzato 12 punti (sui 22 totali attualmente a disposizione), frutto di 3 vittorie, 3 pareggi e 1 sconfitta. Il Cagliari, invece, ha il quattordicesimo rendimento esterno della competizione con soli 7 punti sui 19 finora conquistati, con uno score di 1 vittoria, 4 pareggi e 2 sconfitte.

20.03 – L’attaccante del Cagliari, Gianluca Lapadula, ha realizzato fin qui 5 gol in campionato, tutti realizzati da dentro l’area di rigore. Il numero 9 rossoblù, in questo tipo di situazione è quinto tra i giocatori di movimento del campionato cadetto (5, alla pari con Florian Ayé del Brescia, Raphael Odogwu del Südtirol, Ettore Gliozzi del Pisa e Giovanni Fabbian della Reggina). La top 3 della specialità è occupata da Walid Cheddira del Bari (9, primo posto), Marco Nasti del Cosenza (8, secondo posto) e Matteo Bruno del Palermo (7, terzo posto).

20.03 – Il centrocampista del Cagliari, Antoine Makoumbou, è nella top 20 dei giocatori di movimento della Serie BKT 2022-2023 ad avere il maggior numero di passaggi riusciti in questo primo terzo di campionato (567, 18° posto). Al comando della graduatoria c’è Salvatore Esposito della Spal con 921, seguito da Pietro Ceccaroni del Venezia con 744 e da Radu Drăgușin del Genoa con 731.

20.02 – Il centrocampista del Cagliari, Nahitan Nandez, è il secondo giocatore della Serie BKT 2022-2023 ad aver collezionato il maggior numero di cross riusciti in questa prima parte di stagione (17, alla pari con Gianluca Di Chiara della Reggina). Meglio di loro ha fatto soltanto Lorenzo Dickmann della Spal con 23 cross riusciti.

20.02 – Il difensore del Cagliari, Giorgio Altare, è nella top 20 dei giocatori della Serie BKT 2022-2023 ad aver vinto il maggior numero di duelli vinti (101, quindicesimo posto). Al comando di questa particolare classifica c’è Alberto Cerri del Como con 150, seguito da Eric Botteghin dell’Ascoli con 146 e da Marcos Curado del Perugia con 133.

20.02 – Il portiere del Cagliari, Boris Radunovic, è nella top 20 dei portieri della Serie BKT 2022-2023 per numero di parate effettuate in questa prima parte di stagione (39, nono posto). Al primo posto in questo fondamentale c’è Riccardo Gagno del Modena con 68, seguito da Stefano Gori della Reggina a 53 e da Giacomo Poluzzi del Südtirol a quota 49.

20.01 – L’attaccante della Ternana, Anthony Partipilo, è uno dei giocatori che ha effettuato il maggior numero di dribbling in questa Serie BKT 2022-2023 (64, quinto posto alla pari con il compagno di squadra Antonio Palumbo e con Jérémy Menez della Reggina). Il primatista in questo fondamentale è Franco Vázquez del Parma con 144, seguito da Mirko Antenucci del Cittadella con 78 e da Albert Guðmundsson del Genoa con 76.

20.00 – Il centrocampista della Ternana, Antonio Palumbo, è secondo a pari merito con Olimpiu Moruţan del Pisa (5) per numero di assist vincenti in questo avvio di stagione. Meglio di loro ha fatto soltanto Luca Tremolada del Modena a quota 6.

20.00 – Il difensore centrale della Ternana, Frederik Sørensen, è decimo in graduatoria nella top 20 dei giocatori di movimento di questo campionato cadetto ad aver vinto il maggior numero di duelli aerei (60). Il primatista della specialità è Alberto Cerri del Como con 90, seguito da Stefano Moreo del Brescia con 81 e da Marcos Curado del Perugia con 77.

20.00 – Il portiere della Ternana, Antony Iannarilli, è nella top 20 degli estremi difensori della Serie BKT 2022-2023 ad aver effettuato il maggior numero di uscite in questa prima parte di stagione (55, terzo posto). Meglio dell’attuale numero 1 delle Fere hanno fatto soltanto il tandem di testa formato da Stefano Turati del Frosinone ed Elhan Kastrati del Cittadella (entrambi a 63).

19.59 – L’ultima marcatura multipla di Gianluca Lapadula del Cagliari in Serie B è stata sul campo della Ternana, una doppietta nel successo per 2-0 del Benevento dello scorso 10 dicembre.

19.59 – Leonardo Pavoletti – a segno nell’ultima partita del Cagliari contro il Parma – non trova la rete in due match di campionato consecutivi da gennaio: le prime due partite di Serie A di questo anno solare, contro Bologna e Sampdoria.

19.59 – César Falletti è andato a segno su rigore nell’ultimo turno di campionato, la sua prima firma nella Serie B 2022/23: dal 2013/14 – stagione del suo esordio in neroverde – è il giocatore della Ternana che conta più stagioni di cadetteria con almeno un gol o un assist all’attivo (sei).

19.58 – Tra Serie A e Serie B, Aurelio Andreazzoli ha affrontato quattro volte (tutte in Serie A) il Cagliari: due vittorie, un pareggio e una sconfitta (in casa una vittoria e un pareggio).

19.58 – Il Cagliari non ha vinto alcuna delle ultime quattro trasferte (3N, 1P) in Serie B, subendo due gol in ciascuna delle tre più recenti.

19.58 – Nelle ultime sei giornate di campionato la Ternana ha collezionato tre pareggi e tre sconfitte: in questo parziale quella neroverde è la formazione che ha raccolto meno punti (solo tre) in generale in Serie B.

19.57 – La Ternana è reduce da due pareggi casalinghi di fila per 0-0; in due occasioni, in passato, gli umbri hanno pareggiato tre gare interne consecutive a reti bianchi in Serie B: una volta nel 1970 e un’altra nel 1971.

19.57 – Sono otto i precedenti tra Ternana e Cagliari in Serie B disputati in Umbria e soltanto nelle prime due gare sono stati segnati più di due gol a partita – in totale sono state realizzate 13 reti in queste sfide.

19.56 – Il Cagliari ha vinto l’ultima gara contro la Ternana in Serie B (1-0, 23 gennaio 2016) e, solo nelle prime tre sfide (tutte vinte) contro gli umbri nella competizione, gli isolani hanno vinto almeno due match di fila, tra il 1977 e il 1978.

19.56 – La Ternana ha vinto soltanto due delle 16 sfide (7N, 7P) contro il Cagliari in Serie B, con l’ultimo successo datato 12 gennaio 2001, in casa (1-0).

19.55 – Le due squadre arrivano a questa sfida con stati d’animo totalmente opposti. I rossoverdi sono reduci dalla sconfitta esterna per 2-1 al Pierluigi Penzo contro il Venezia mentre i rossoblù hanno pareggiato per 1-1 in casa all’Unipol Domus con il Parma.

19.55 – Dando uno sguardo alle formazioni ufficiali, Andreazzoli, alla sua prima casalinga da allenatore della Ternana, ripropone il 4-3-1-2 cambiando 3/11 rispetto alla sconfitta del Penzo contro il Venezia, con Ghiringhelli per Diakité come laterale destro difensivo, Agazzi per Coulibaly come interno destro e Palumbo per Cassata come interno sinistro. Modulo speculare per l’ex Liverani e il suo Cagliari. Anche qui 4-3-1-2 con 3 cambi rispetto al pari casalingo contro il Parma, con Zappa per Di Pardo in difesa, Deiola per lo squalificato Nandez in mediana e Luvumbo per Pavoletti davanti.

FORMAZIONI UFFICIALI

Ternana (4-3-1-2): Iannarilli; Ghiringhelli, Sorensen, Mantovani, Corrado; Agazzi, Di Tacchio, Palumbo; Falletti; Partipilo, Pettinari. A disposizione: Krapikas, Celli, Martella, Coulibaly, Capanni, Proietti, Spalluto, Moro, Paghera, Diakité, Bogdan, Cassata. Allenatore: Aurelio Andreazzoli

Cagliari (4-3-1-2): Radunovic; Zappa, Capradossi, Obert, Barreca; Deiola, Viola, Makoumbou; Kourfalidis; Luvumbo, Lapadula. A disposizione: Aresti, Altare, Carboni, Di Pardo, Dossena, Goldaniga, Cavuoti, Lella, Falco, Millico, Pavoletti, Pereiro. Allenatore: Fabio Liverani

19.42 – Gentili amiche ed amici di Centotrentuno.com, bentrovati con il calcio di Serie B! Questa è Ternana-Cagliari, gara che inaugura il 16° turno del campionato cadetto.

guest
42 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti