Andrea Cocco | Foto Sandro Giordano

Serie C, l’Olbia inserita nel Girone A

Nessuna sorpresa da parte della Lega Pro nella composizione dei tre gironi che formano il campionato: per il quinto anno consecutivo l’Olbia è stata inserita nel Girone A.

La società gallurese, che ieri ha presentato i due nuovi acquisti Marigosu e Udoh, sarà ancora una volta l’unica rappresentante della Sardegna nella terza divisione calcistica nazionale: il Girone A è formato da 8 squadre lombarde, 6 squadre toscane, 4 squadre piemontesi e 1 emiliana.  Le variazioni rispetto alla scorsa stagione riguardano le promosse dalla Serie D Grosseto, Lucchese e Pro Sesto e la retrocessa dalla Serie B Livorno. Di ritorno nel girone A, invece, il Piacenza, lo scorso anno inserita nel girone B.

IL GIRONE A

Albinoleffe, Alessandria, Carrarese, Como, Giana Erminio, Grosseto, Juventus U23, Lecco, Livorno, Lucchese, Novara, Olbia, Pergolettese, Piacenza, Pistoiese, Pontedera, Pro Patria, Pro Sesto, Pro Vercelli, Renate.

 

 

TAG:
 Serie C

AL BAR DELLO SPORT

guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Adriano
Adriano
16/09/2020 13:59

È un girone tosto ma io penso che Canzi sia in grado di minimo salvare l’olio, ma anche portarla in serie B. Forza Olbia forza Canzi.

Adriano
Adriano
In risposta a  Adriano
16/09/2020 14:01

è naturale che intendo l’Olbia e non l’olio che mi ha scritto il correttore.