agenzia-garau-centotrentuno
Fabrizio Brignani | Foto Sandro Giordano

Serie C, Olbia-Recanatese 1-1: Brignani nel finale salva Occhiuzzi

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Scontro diretto per l’Olbia di Roberto Occhiuzzi che ospita al Bruno Nespoli la Recanatese nel 17° turno del Girone B della Serie C.

segui la diretta testuale della partita – clicca qui per ricaricare la pagina 

a cura di Roberta Marongiu

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE 

Finisce qui una partita avvincente e ricchissima di emozioni. Prima lo svantaggio, poi il palo, il pareggio di Brignani e infine la traversa di La Rosa a dire no alla vittoria dei Bianchi.

94′ – ⏱️ TRIPLICE FISCHIO

93′ – Alla disperata Ragatzu in mezzo in orizzontale dalla sinistra, non arriva Contini

Ancora 4 minuti per le speranze dei Bianchi

90′ – ⏱️ 4 minuti di recupero

90′ – Il tiro forte di Ragatzu viene respinto in corner da Fallani

90′ – Senignagliesi subito pericoloso a servire Minicucci, salva tutto Renault

89′ – Punizione di La Rosa, respinge la difesa marchigiana

86′🔄 Altro cambio per la Recanatese: dentro Senignagliesi fuori Ferretti

Sono stati minuti davvero senza tregua, le squadre ora sono sulle gambe e cercano di rifiatare

82′ – Ancora Olbia in avanti e pericolosa, la palla vaga per l’area nessuno riesce a intervenire

Conclusione dalla distanza del centrocampista, secondo legno per i Bianchi

82′TRAVERSA DI LA ROSA!

81′ – Ragatzu si allunga troppo la palla, sarebbe stato a tu per tu con Fallani

Punizione di Ragatzu, Brignani raccoglie e insacca di prima!

80′ LA PAREGGIA BRIGNANI!

Semirovesciata dell’attaccante che dalla sinistra si coordina bene ma la palla sembra stregata e finisce sul palo

78′ – PALO INCREDIBILE DI RAGATZU!

75′ – Cambio anche per la Recanatesi: Alfieri rileva Morrone

72′ – 🔄 Doppio cambio per l’Olbia: fuori Mordini e Sueva, dentro Babbi e Renault

Tanti, troppi errori per i ragazzi di Occhiuzzi, sempre più sfiduciati

67′ – Minicucci dalla sinistra per Ferretti che sfiora l’incrocio, Gelmi o un difensore tocca e la Recanatese va dal corner

64′ – 🔄 Primo cambio per Occhiuzzi: fuori Incerti dentro Minala

64′ – 🟨 Ammonizione per Mordini

61′ – Tra i piedi di Sueva un’ottima occasione, dopo essersi liberato di un avversario ed essere arrivato in buona posizione di tiro. Calcia, però, altissimo verso la curva

58′ – 🟨 Giallo anche per Contini

57′ – 🟨 Ammonito Ragatzu per aver colpito il pallone dopo che Rispoli gli aveva annullato il gol per fuorigioco

57′ANNULLATO UN GOL PER FUORIGIOCO AI BIANCHI

53′ – Ci prova La Rosa dalla distanza, tiro fuori dallo specchio

Iniziano nella maniera migliore i ragazzi di Pagliari, ennesima doccia gelata per l’Olbia

Sbaffo di testa porta in vantaggio la Recanatese con un cross da destra di Ferretti

50′ – ⚽ VANTAGGIO RECANATESE!

46′ – ⏱️ VIA AL SECONDO TEMPO

46′ – 🔄 Secondo cambio per la Recanatese: fuori Zammarchi dentro Ventola

18:30 – Le squadre fanno ingresso nuovamente in campo

46′ – ⏱️ FINE PRIMO TEMPO

46′ – L’ultimo tentativo allo scadere è di Ferretti che dalla sinistra calcia con due difensori addosso verso l’esterno dell’incrocio.

45′ – ⏱️ Concesso un minuto di recupero

45′ – Mordini dalla distanza, tiro da dimenticare

41′ – Punizione per i Bianchi dalla trequarti, Biancu sceglie di non calciare verso l’area ma di servire corto Sueva che si allunga un po’ il pallone e inciampa con l’avversario ormai addosso e per poco non regala un’occasione agli avversari. Sicuramente la serie di risultati negativi non aiuta a far trovare un po’ di fiducia in giocate anche molto semplici

38′ – Avversari sempre al raddoppio di marcatura per bloccare gli spunti di Ragatzu costretto a far girare la palla al limite dell’area. Prima Sueva e poi Incerti provano a mettere dentro un palline ma la difesa dei neri riesce a disinnescare entrambe le volte

36′ – Olbia pericolosa con Contini che di testa è vicino alla rete al termine di una azione corale

Biancu in mezzo, smanaccia Fallani e riparte la Recanatese

33′ – Angolo per l’Olbia

29′ – 🟨 Primo giallo della partita indirizzato a Sueva

Partita molto divertente fino a qui con continui ribaltamenti di campo e occasioni ambo le parti

27′ – Rispondono i marchigiani, ancora sulla sinistra con il tiro di Minicucci che termina sull’esterno della rete

26′ – Discesa di Contini sulla fascia destra dopo la ribattuta della punizione calciata da Longobardi. Il suo diagonale verso il palo lontano esce di pochissimo

25′ – Punizione per la Recanatese dai 40 metri poco dopo la loro panchina sulla sinistra del campo

22′ – Ancora corner, non calcia subito Biancu ma si avvicina all’area e la indirizza verso il palo lontano, palla fuori

21′ – Sueva dalla destra, bel cross ma nessuno dei compagni riesce a intercettarlo, la difesa nera mette in corner

20′ – Ancora tra i piedi di Ragatzu una buona occasione, l’attaccante però in questa occasione decide di fare tutto da solo e il suo tiro in porta rasoterra viene bloccato senza patemi da Fallani

16′CHE RISCHIO! Ancora Olbia vicinissima alla rete con la Recanatese che rischia l’autogol su un pallone insidioso di Sueva

15′ – Ragatzu in mezzo dalla sinistra, allontana Ferrante

13′ – Zammarchi crossa in mezzo, in ritardo, ma la difesa olbiese (con Gelmi che rientrava dopo un’escursione fuori area per allontanare di testa una palla) rischia il pasticcio facendola passare, Brignani spazza via

10′ – Risponde anche l’Olbia dopo il primo tiro degli ospiti: il colpo di testa di Biancu esce fuori non di molto

8′ – 🔄 Primo cambio obbligato per Pagliari che inserisce Minicucci

Zoppicando si dirige verso la metà campo e verrà sostituito

7′ – Intervento dello staff recanatese per Carpani che è a terra dopo aver preso una botta, gioco fermo

6′ – Il primo sussulto è però della Recanatese. Prende palla Sbaffo dalla sinistra, serve Carpani che prosegue la corsa fino al fondo e tira verso la porta trovando solo Gelmi

3′ – Si gioca di rimessa sulla fascia davanti alle due panchine, già 4 le rimesse battute fin qui

Partita tesa vista la grande importanza che riveste soprattutto per i Bianchi che devono necessariamente allontanarsi dall’ultimo posto in classifica

1′⏱️INIZIA LA PARTITA

L’Olbia in completo bianco attaccherà da destra a sinistra, recantesi in completo nero dalla parte opposta

17:29 – Si osserva un minuto di silenzio per le vittime della tragedia di Ischia

17:28 – Tutto pronto per la scelta della metà campo

17:15 – Un quarto d’ora all’inizio della partita che i Bianchi non possono permettersi di perdere

17:00 – Squadre in campo

16:49 – Arbitrerà l’incontro il signor Giuseppe Rispoli (Locri) assistito da Paolo Tomasi (Schio) e da Stefania Signorelli (Paola). Quarto ufficiale Nirintsalama Andrianbelo (Roma 1)

16:45 – In campo solo portieri e staff, attendiamo anche il resto delle squadre che a breve inizieranno il riscaldamento

Ecco le formazioni con le relative panchine

LE FORMAZIONI:

Olbia: Gelmi, Brignani, Bellodi, Travaglini, Sueva, Incerti, La Rosa, Biancu, Mordini, Ragatzu, Contini. A disposizione: Van der Want, Renault, Gabrieli, Emerson, Fabbri, Secci, Occhioni, Zanchetta, Minala, König, Babbi, Boganini. All.: Roberta Occhiuzzi.

Recanatese: Fallani, Somma, Tafa, Ferrante, Longobardi, Ferretti, Raparo, Morrone, Carpani, Zammarchi, Sbaffo. A disposizione: Bagheria, Amadio, Quacquarelli, Alfieri, Pacciardi, Minicucci, Ventola, Senigagliesi, Meloni. All.: Giovanni Pagliari.

16:30 – Buonasera dallo Stadio Bruno Nespoli di Olbia, qui per raccontarvi la sfida tra i padroni di casa e la Recanatese.

TAG:  Olbia Serie C
 

guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti