Olbia in amichevole | Foto Sandro Giordano

Serie C, sciopero scongiurato: si gioca Olbia-Pontedera

Sciolti tutti i dubbi sul regolare inizio del campionato di Serie C: la terza divisione italiana partirà come da programmi questo weekend dopo l’accordo trovato in mattinata tra AIC e Lega Pro.

L’Assocalciatori protestava per le regole sul minutaggio dei giovani e delle liste di Lega Pro: “L’Associazione Italiana Calciatori, preso atto dell’impossibilità di raggiungere un’intesa con la Lega Pro sul regolamento del minutaggio dei giovani e l’abolizione delle liste dei giocatori utilizzabili nel Campionato di Serie C, conferma che i calciatori non scenderanno in campo nella prima giornata di campionato fissata per sabato 26 e domenica 27 settembre prossimi- si legge nel comunicato AIC-. L’azione di protesta nasce dall’inspiegabile passo indietro della Lega Pro, rispetto al regolamento in vigore nella precedente stagione sportiva, relativo alla reintroduzione di limitazioni, sostanzialmente obbligatorie, dell’utilizzo di un numero massimo di calciatori professionisti”. Due giorni dopo è arrivata la pace con l’intermediazione del presidente della Federcalcio Gravina con l’AIC che ha diramato un nuovo comunicato: “L’Associazione Italiana Calciatori, in considerazione dell’evoluzione delle trattative con la Lega Italiana Calcio Professionistico relativamente al noto problema delle liste dei calciatori professionisti utilizzabili, revoca lo sciopero indetto per la prima giornata di campionato, pur mantenendo lo stato di agitazione già in precedenza proclamato, in attesa dell’Assemblea delle Società di Lega Pro”.

Soddisfazione anche da parte del presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli: “E’ un fatto estremamente positivo. Si è lavorato in sinergia per riuscire a raggiungere l’obiettivo comune di tornare a far rotolare il pallone in campo. La prossima settimana sono già state fissate due riunioni con le nostre società per confrontarsi e deliberare sulle proposte di modifica che con l’AIC, ai cui rappresentanti va il mio ringraziamento, abbiamo ragionato di apportare. Un ringraziamento particolare va al Presidente Gravina per l’importate contributo. Abbiamo dato, tutti insieme, un segnale di rispetto alla passione dei tifosi”. Pericolo quindi scampato con l’Olbia che ospiterà regolarmente il Pontedera nel debutto in una competizione ufficiale sulla panchina dei Bianchi di Max Canzi. 

TAG:  Serie C
 

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti