Colpo Castiadas a Monterosi

Tre punti preziosissimi per il Castiadas a Monterosi nell’anticipo della 35ª giornata di Serie D.

I sarrabesi di Rosolino Puccica hanno superato 1-3 la quotata formazione viterbese e si allontanano dal penultimo posto in classifica, occupato dalla Lupa Roma. I sardi si sono subito portati in vantaggio col solito Antonio Mesina al 7′ con un tiro dall’interno dell’area: il Castiadas ha continuato a spingere anche a vantaggio acquisito e solo il palo dice no a Carboni al 19′. Il Monterosi ha due chance con Nohman alla mezz’ora su cui Forzati si fa trovare pronto, ma sono ancora i biancoverdi a colpire al 39′ con Milani che buca il portiere di casa con una velenosa conclusione. Nella ripresa la squadra di Mariotti trova l’1-2 con Gabbianelli al 63′, poi Forzati compie il miracolo su Casimirri; al 75′ il Castiadas trova il gol della sicurezza ancora con Milani, che sfrutta un velo di Mesina che manda in confusione la difesa laziale. Nel finale, Nohman prova a far rientrare in partita i suoi, ma non trova la porta con un colpo di testa.

Monterosi-Castiadas 1-3 | anticipo della 35ª giornata di Serie D Girone G – Stadio Martoni 
Monterosi Fc: De Maio, Matrone (31’st Gjuci), Rasi Pisanu Gasperini Giannetti (1’st Casimirri) Boldrini Gerevini (27’st Falasca) Nohman Gabbianelli Mastrantonio (1’st Valentini) A disp. Leone Francescangeli Pellacani  Sabatini Piano S. All. Mariotti
Castiadas: Forzati Pinna Manca Carboni Costa Boi Cordeddu Carrus Mesina Milani Perrotti (15’st Proto) A disp. Idrissi Sau Fe Menegat Sarritzu Melis Camba Figos. All. Puccica.
Arbitro: Marco Russo di Torre Annunziata. Assistenti Kika di Pisa e Magherini di Prato.
Reti: 7’ Mesina, 39’pt 29’st Milani, 18’st Gabbianelli
Ammoniti: Gerevini, Carboni, Costa, Milani, Pisanu.

CLASSIFICA AGGIORNATA

Lanusei 76
Avellino 71
Trastevere 68
Latte Dolce 65
Monterosi 61*
Cassino 59
Racing Aprilia 52
Albalonga 51
Vis Artena 51
Latina 50
SFF Atletico 47
Flaminia 39
Budoni 38
Ostiamare 37
Anagni 34
Torres 34
Ladispoli 33
Castiadas 32*
Lupa Roma 28
Anzio 14

*una partita in più