agenzia-garau-centotrentuno
scotto-lattedolce

Serie D | Stangata per il Latte Dolce dal giudice sportivo

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Arrivano le sanzioni in casa Latte Dolce dopo l’ultima infuocata trasferta contro il Cassino in Serie D. Sono 12 in totale le giornate che calciatori e allenatore della squadra sassarese dovranno scontare dopo il finale sopra le righe nell’ultimo turno nel Lazio.

Squalifiche

Tre turni per mister Pierluigi Scotto che salterà dunque il derby nella personale sfida a suo figlio Gigi, bomber della Torres. E anche l’ultima sfida prima della sosta natalizia più il primo turno del 2022. La decisione, si legge nel comunicato della LND, è stata presa per: “avere, al termine della gara, ricercato lo scontro fisico con l’allenatore avversario che afferrava per le spalle, mentre rivolgeva espressioni offensive all’indirizzo degli avversari. Veniva allontanato solo grazie all’intervento di alcuni tesserati della propria squadra“.

Sono cinque invece le gare di squalifica per Di Marco: “Espulso per avere attinto con uno sputo al volto un calciatore avversario, nell’abbandonare il terreno di gioco calciava un pallone
verso la panchina della squadra avversaria provocando la reazione degli occupanti. Sanzione così determinata in considerazione della palese violazione delle disposizioni normative e federali atte a contenere il diffondersi della pandemia da Covid-19“. Tre i turni di squalifica invece per il portiere Carboni: “Per avere, al termine della gara, spintonato con violenza un calciatore avversario facendolo cadere a terra e tentando di calpestarlo con i tacchetti degli scarpini. Veniva allontanato solo grazie all’intervento dei propri compagni di squadra e delle Forze dell’Ordine“. Un turno infine per Marcangeli, espulso: “Per intervento falloso nei confronti di un calciatore avversario in azione di gioco“.

Gli altri 

Il giallo contro l’Aprilia costa invece il derby sassarese a Masala della Torres, con il centrocampista che era in diffida e diventa dunque squalificato per la sfida al Latte Dolce. Gara di riposo forzato anche per Suhs del Carbonia per doppia ammonizione.

La Redazione

TAG:  Serie D
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti