agenzia-garau-centotrentuno
piredda-torres-sanna

Serie D | Torres-Vis Artena 0-0: pari, pali e rimpianti per i rossoblù

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Ultima uscita del 2021 per la Torres che ospita al Vanni Sanna la Vis Artena nel recupero del 12° turno del Girone G della Serie D.

Rivivi la diretta testuale della gara

a cura dell’inviato Andrea Olmeo

Gara sfortunata per la Torres che nonostante la superiorità numerica e una netta superiorità in campo non trova il gol contro una Vis Artena brava a difendersi senza subire una rete. Tre i legni colpiti dai sassaresi di Greco che ora con questo pareggio si ritrovano più lontani nella rincorsa al Giugliano capolista. 

FINISCE QUI

93‘ Ancora avanti i rossoblù, sono saltati tutti gli schemi, anche Antonelli a fare la punta centrale

91‘ Calcio di punizione dai 35 metri per i rossoblù batte Demartis. Il cross dell’esterno rossoblù finisce tra le mani di Manni che in due tempi blocca il pallone

SARANNO 5 I MINUTI DI RECUPERO

88′ OCCASIONE TORRES – Sabatini riceve palla da Antonelli dentro l’area, ma l’ala rossoblù spara alto

AMMONIZIONE TORRES .- Piredda ammonito in seguito a uno scontro di gioco a centrocampo

DOPPIO CAMBIO – Per la Torres esce Scotto entra Demartis, per l’Artena esce Capotosti ed entra Talone

85′ – ANCORA PERICOLOSI I ROSSOBLU’ – Diakite nel tentativo di colpire in sforbiciata il pallone da dentro l’area lo manca, vanificando la preziosissima occasione

84‘ – Pallone perso da Antonelli a centrocampo da ultimo uomo, il centrale aiutato dal fresco Sabatini recupera il pallone.

83‘ – Un contatto dubbio tra Diakite e Manni all’interno dell’area di rigore accende ancora le proteste dei rossoblù! Nel tentativo di saltare il portiere la punta rossoblù cade a terra, per l’arbitro non c’è stato contatto!

81‘ – Conclusione di Bianchi, su una respinta della difesa, che termina di molto alta sopra la traversa

78‘ – La Torres si prepara per l’arrembaggio finale, i laziali si sono barricati in difesa nel tentativo di portare a casa un pari preziosissimo visto l’andamento della gara.

76′ AMMONIZIONE TORRES – Ammonito in panchina per proteste il vice Frau. Che si lamentava di un rallentamento nella ripresa del gioco

75′ DOPPIO CAMBIO – Per i rossoblù esce Lisai ed entra Sabatini, per l’Artena esce Di Vico ed entra Vittucci

74′ – OCCASIONE TORRES, DI NUOVO DIAKITE –  Cross col contagiri di Ruocco pr Diakite, l’attaccante rossoblù in rovesciata trova la conclusione vincente dando l’illusione del gol! Pallone sul lato esterno della rete

71′ PALO TORRES – In tuffo Scotto anticipa tutti e dal limite dell’area piccola colpisce il palo, sugli sviluppi Lisai riceve il pallone sul lato destro dell’area, il pallone debole finisce sotto l’incrocio ma tra le mani di Manni

69‘ Dopo attimi infuocati i ritmi sembrano essersi affievoliti, i rossoblù sembrano voler riprendere fiato per dare l’assedio finale!

66′ SOSTITUZIONE TORRES – Esce Kalifa entra Ruocco

65′ AMMONIZIONE TORRES – Ammonito Bianchi per gioco pericoloso

64′ AMMONIZIONE VIS ARTENA – Ammonito Manni per reiterate perdite di tempo.

Sugli sviluppi del calcio d’angolo un tiro debole di Scotto viene parato dall’estremo difensore laziale

61′ ANCORA TORRES, ANCORA DIAKITE E ANCORA MANNI – Altro tentativo del numero 11 rossoblù da distanza ravvicinata, ma c’è ancora Manni a dire no all’attaccante sassarese, salvando in angolo

60′ OCCASIONE TORRES – Diakite vicinissimo al gol, da dentro l’area di rigore la punta sassarese sbaglia il tapin vincente, servito da un appoggio aereo di Scotto, senza imprimere la giusta potenza al pallone. Para agilmente Manni

58‘ Un cross di Scotto tagliato verso l’area di rigore potrebbe diventare pericoloso, ma un dubbio scontro di gioco tra Mani e Kalifa, accende le proteste del centrocampista rossoblu che chiedeva il calcio di rigore. Tutto regolare per l’arbitro

57‘ Cross di Rossi che attraversa tutta l’area di rigore trovando Scotto, il bomber sassarese controlla bene il pallone portandoselo sul destro, la conclusione debole finisce tra le mani del portiere

Sugli sviluppi dell’angolo la difesa laziale spazza via, sulla ripartenza il numero 11 Odianose commette fallo su Antonelli che gli costa il giallo e la sostituzione da parte dell’allenatore. Al suo posto entra Lucchese

53′ OCCASIONE TORRES – Bella triangolazione tra Scotto e Piredda che porta il numero 9 rossoblù a tu per tu col portiere, Manni salva in calcio d’angolo

Sugli sviluppi del calcio piazzato, Piredda mette il pallone al centro ma la difesa laziale spazza via

50′ ESPULSIONE VIS ARTENA – Doppio giallo per Negro che nel tentativo di anticipare Diakite gli da una gomitata e commette un ingenuità, Artena in dieci

49‘ – Calcio d’angolo per i rossoblù conquistato da Rossi. Pallone corto sul primo palo, sulla respinta Piedda ridà il pallone a Bianchi che rimette al centro. Lisai riceve il pallone e nel tentativo di crossare trova ancora il muro difensivo laziale che spazza via

48’ – Bel pallone recuperato da Mukaj a centrocampo, la ripartenza viene portata avanti da Scotto che sbaglia l’appoggio su Diakite regalando palla agli avversari.

Nessun cambio per entrambe le squadre che iniziano il secondo tempo con gli stessi undici titolari

46 – Riparte il secondo tempo, pallone in possesso dei rossoblù

FINE PRIMO TEMPO – Primo tempo a senso unico, i rossoblù hanno tenuto il pallino del gioco finora, riuscendo a essere più volte pericolosi. Prima con Scotto su calcio piazzato, con la traversa di Kalifa poi, e infine allo scadere del minuto addizionale sfiorando il palo con Lisai dai 25 metri! Vis Artena che al momento sta contenendo bene le offensive della Torres rimanendo il più delle volte attenta, ma non riuscendo a essere pericolosa davanti.

45+1 OCCASIONE TORRES – Rossoblù vicino al gol con Lisai, l’esterno sassarese servito da Piredda sulla trequarti lascia partire un destro potente che si spegne di poco al lato del palo.

Sarà uno il minuto di recupero

44′ – Azione condotta da Magliocchetti sulla fascia destra, l’esterno laziale nel crossare trova il muro di Mukaj che salva in rimessa laterale

39‘ – Bella azione condotta dai rossoblù, prima sull’out di sinistra con Piredda che nel tentativo di infilare la difesa serve Scotto sul limite. Il capitano rossoblù alla ricerca di uno spiraglio per concludere a rete serve Lisai sul vertice destro dell’area. Il cross dell’ala rossoblù non trova Diakite che nel tentativo di colpire il pallone di testa commette fallo.

Sugli sviluppi Lisai respinge ancora, però sui piedi di Capodaglio che serve un bel cross centrale allontanato da Antonelli. Nel tentativo di recuperare il pallone Kalifa subisce un duro colpo da Negro, che viene ammonito dal direttore di gara

34‘ – Calcio d’angolo Vis Artena, batte Capodaglio. Lisai respinge lontano sventando il pericolo. Sugli sviluppi, i laziali conquistano un altro corner

30′- La Torres ci crede e spinge tanto davanti e grazie alle triangolazioni guidate da Piredda riesce sempre a impensierire la retroguardia laziale, che nonostante le difficoltà nel contenerle si è sempre fatta trovare attenta.

28′ – ANCORA PERICOLOSA LA TORRES – Spreca la Torres una bella occasione nata dalla triangolazione sulla trequarti tra Piredda e Scotto. Il numero 9 rossoblù ha visto e cercato di premiare l’inserimento di Kalifa sul lato sinistro dell’area di rigore. Ottima idea ma la realizzazione non altrettanto, pallone corto e anticipato dalla retroguardia.

TRAVERSA TORRES!!! – Sul cross di Scotto, Antonelli riceve il pallone e serve al centro Kalifa che anticipa gli avversari di testa in tuffo ma il pallone finisce alto sfiorando la traversa!

24‘ – Calcio di punizione in favore dei rossoblù conquistato da Kalifa, sul pallone Scotto.

20‘ – Bel pallone recuperato da Kalifa sulla trequarti, il centrocampista ex Muravera dopo aver portato palla per un paio di metri serve in profondità Rossi, ma il pallone è mal calibrato e si spegne sul fondo.

18′ – Ancora pericolosa la Torres con Piredda, il numero 10 rossoblù appare particolarmente ispirato e dopo aver saltato un uomo lascia partire un destro dai 20 metri, facilmente controllato da Manni.

16‘ – Un buon fraseggio da una fascia all’altra da parte dei rossoblù ha portato Piredda a smarcarsi sul vertice destro dell’area di rigore, ma nel mentre che cercava la conclusione in porta l’assistente solleva la bandierina per segnalare il fuorigioco

14‘ – Fasi confuse di gioco dove le due squadre cercano attraverso il fraseggio e il giro palla di essere pericolose davanti, in due occasioni i rossoblù stavano per diventare pericolosi, ma Lisai prima e Piredda poi non riescono a imbucare la difesa avversaria calibrando male l’ultimo pasaggio.

11‘ – La Torres si fa vedere davanti, serie di triangolazioni condotte da Rossi, prima con Piredda e poi con Lisai, portando al cross il terzino rossoblù. Il pallone però è troppo lungo e irraggiungibile per i due attaccanti

8′ – Sugli sviluppi del corner la conclusione di Antonelli termina di molto alta sopra la traversa

OCCASIONE TORRES – Il tiro potente di Scotto viene fermato solamente da un miracolo di Manni con un plastico intervento in calcio d’angolo.

7′ – Altro calcio di punizione in favore dei rossoblù, questa volta da posizione più pericolosa. Siamo all’altezza dei 30 metri, mattonella Scotto.

5′ – Ripartenza Torres portata avanti da Piredda, viene sventata dalla retroguardia ormai laziale ormai superata con un intervento falloso.

3‘ – Avanti i laziali con Odianose che serve Magliocchetti in profondità, Salvato anticipa tutti e fa ripartire l’azione dei rossoblù.

1′ – AL VIA LA GARA!

14.28 – Sotto un cielo nuvoloso e un clima ideale per giocare le due squadre fanno il loro ingresso in campo accompagnate dalla consueta “Aida”. Tutto pronto per i sorteggi e per il calcio d’inizio!

14.25 – Un po’ di numeri –  La Torres è reduce da 3 vittorie consecutive contro Aprilia, Latte Dolce e Insieme Formia. Gli ospiti dopo uno stop di 5 giornate, hanno ripreso a calcare il terreno di gioco in casa contro il Gladiator vincendo 2-0. Ci aspetta un match importante per le due squadre che vogliono recuperare terreno per le posizioni alte della classifica e dire la loro per il campionato.

14.20 – I giocatori hanno fatto rientro negli spogliatoi, a breve faranno il loro ingresso in campo dando il via all’ultimo match di questo 2021.

14.15 –  Non è la prima volta che Torres e Vis Artena si affrontano quest’anno, il precedente è stato in Coppa Italia di categoria che ha visto i rossoblù imporsi in trasferta per 3-2. In gol l’ex della sfida, Sabatini, rilevato nel mercato estivo proprio dai laziali.

14.00 – Ecco le formazioni ufficiali:

Sassari Torres: Salvato, Rossi, Antonelli, Dametto, Mukaj; Kalifa, Bianchi, Piredda; Scotto, Diakite, Lisai.
A disposizione: Garau, Ferrante, Masala, Pinna S., Tesio, Demartis, Sabatini, Ruocco, Mignogna
Allenatore: Alfonso Greco

Vis Artena: Manni, Capodaglio, Sfanò, Paolacci, Magliocchetti, Capotosti, Odianose, Maini, Contucci, Di Vico, Negro
A disposizione: Chingari, Talone, Vittucci, Chialastri, Catapano, Lucchese
Allenatore: Fabrizio Perrotti

13.50 – Le due squadre sono appena scese in campo per le prime fasi del riscaldamento. A breve vi daremo le formazioni ufficiali.

13:30 – Buon pomeriggio dallo Stadio Vanni Sanna di Sassari, qui per raccontarvi la sfida tra la Torres e la Vis Artena.

TAG:  Serie D Torres
 

Al bar dello sport

3 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti