Slalom, Angioj firma la prima di Usini

Fabio Angioj su Radical ha inaugurato l’albo d’oro del Minislalom di Usini.

Il pilota della Top Drivers Team ha vinto col tempo di 95,61″ la prima edizione della gara organizzata dal Team Osilo Corse e dal Gruppo Motori Usini. A soli quattro decimi si è piazzato il compagno di scuderia Enrico Piu su Formula Gloria: l’attuale capoclassifica della serie isolana ha fatto registrare il crono di 96,03″ nella seconda manche di gara. Ha chiuso il podio Enea Carta (Formula Gloria del Racing Team Sorso) in 96,98″ che ha subito due penalità nelle ultime due salite di gara.

Medaglia di legno per un’altra Formula Gloria quella guidata da Raffaele Marcello (Ogliastra Racing) che ha preceduto Giovanni Cannoni su VST Hayabusa (Racing Team Sorso) e Angelo Fois (FA1 a Racing Team Sorso). Settima posizione e prima tra le vetture a ruote coperte per Giacomo Deroma su Fiat 600 Proto, seguito da altre auto di classe E2SH, la 500 Proto di Roberto Idili, la AM02 di Antonello Marongiu e la Fiat X1/9 di Granco Piras. Appena fuori dalla Top10 il primattore del Gruppo E1 Fabrizio Marrone (Renault 5 GTT), mentre il successo in Gruppo Speciale è andato a Giovanni Maria Falchi su Fiat Uno. Vittorie in Gruppo N per Gioacchino Ezza (Renault Clio), per Fabio Piras in Racing Start (Peugeot 106) e di Gavino Sanna in Gruppo A (Peugeot 205). In 43 hanno preso il via della gara disputata su un tracciato di quasi 2,5 km. Prossimo appuntamento con la serie regionale slalom con la classicissima di Buddusó l’8 settembre.

Matteo Porcu

CLASSIFICHE COMPLETE

TAGS:

Sponsorizzati