agenzia-garau-centotrentuno
carta-slalom

Slalom: Carta all’ultimo assalto, sua la 10ª Guspini-Arbus

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Il rientro nel calendario della 10ª Guspini-Arbus è stato bagnato (fortunatamente poco  in maniera letterale, con solo qualche goccia caduta durante la giornata) da una gara combattuta e incerta fino all’ultima manche. Il successo dell’ultima prova stagionale della serie Slalom Sardegna è andato a Enea Carta (Formula Gloria) che ha scavalcato nell’ultima manche Fabio Angioj (Radical) che si trovava in testa fino a quel momento.

Il pilota del Racing Team Sorso ha abbassato il suo tempo nella salita finale di quasi 9 decimi, tanto è bastato per superare il rivale, incappato in un errorino nella terza manche. Al terzo posto si è piazzato il portacolori dell’Ogliastra Racing Raffaele Marcello (Formula Gloria) che grazie a un’ottima terza manche di gara ha soffiato il terzo gradino del podio a Luca Tilloca (Tag 01). Quinto posto per il sempreverde Angelo Fois (AF1), incappato in un problema nella terza manche di gara che gli ha impedito di fare il tempo. A pochi centesimi di secondo da Fois, ha concluso la Formula Gloria di Fabrizio Magliona, seguito dall’esperto Franco Angioj (Predators). Chiudono la Top 10, le prime auto a ruote coperte: la Fiat 126 Proto di Marco Collu, la Fiat X1/9 di Franco Piras e la Renault Clio del padrone di casa Marino Gessa, primo in Gruppo A e vincitore del Memorial Sandro Murru. Successo in classe E1 per la Renault 5 Gtt di Angius, mentre nel Gruppo Speciale a festeggiare è un altro arburese, Ignazio Concas (Renault Clio Williams). Prima piazza in Gruppo N e Racing Start rispettivamente per Efisio Cannas (Renault Clio Williams) e Giuseppe Mascia (Renault Clio).

Matteo Porcu

LA CLASSIFICA COMPLETA

TAG:  Motorsport
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti